Ferrari F2012, il punto della situazione dopo Jerez

13 febbraio 2012 14:24 Scritto da: Davide Reinato

1191 chilometri per capire che ci sarà da lavorare più del previsto. La strada dell’innovazione in Ferrari era più che necessaria e più volte è stata richiesta dai tifosi a gran voce. Ora che questa è arrivata, è normale ritrovarsi davanti un lungo lavoro prima che la Rossa nazionale torni a vincere.

A Maranello hanno la certezza di avere un buon potenziale, ma la strada per esprimerlo al meglio sarà ancora lunga. Lo stesso Alonso, ancor prima che iniziassero i test invernali, aveva chiesto tempo ai tifosi affermando: “Non abbiate fretta di giudicarci”.

Nel corso dei quattro giorni a Jerez abbiamo avuto modo di vedere una Rossa dalle prestazioni migliori, ma con una affidabilità precaria rispetto agli anni passati. I problemi che – secondo indiscrezioni – attanagliano la F2012 sono da ricercare in gran parte al retrotreno.

Affidabilità a parte, sulla quale la Rossa ha sempre brillato, basta guardare come pelano il gas Massa e Alonso a metà curva per avere un’idea più chiara di quanto il carico aerodinamico al posteriore sia un problema plausibile.  Questo è anche influenzato dalla questione scarichi che continua a tenere banco. A Jerez la Rossa ha ricercato risposte che né il simulatore, né la galleria del vento possono dare: quanto influscono ancora i soffiaggi caldi degli scarichi? Difficile trovare una risposta per i tecnici della Ferrari, figuriamoci per i profani. A quanto pare, però, sarebbero emersi dei dubbi sulla soluzione degli scarichi provate a Jerez, tanto che da Barcellona qualcosa cambierà. La F2012 si presenterà al circuito di Catalunya con una configurazione degli scarichi diversa, con i terminali più vicini al cofano motore.

La nota positiva di queste giornate ce l’ha comunicata Alonso, quando ha ammesso che “La F2012 scalda subito le gomme”. Scaldare gli pneumatici Pirelli al primo giro non sarebbe più un problema. Questo è stato possibile per due motivi: uno, le Pzero sono ora più morbide e, dunque, si adattano meglio alla vettura; due, le soluzioni di Fry sono state tanto coraggiose, quanto efficienti.

150 Commenti

  • buonaserra a tutti…siamo pronti per il 21 con tante novità e consapevoli della nostra forza…arrivederci al 21

  • intanto in giro si legge che tutte si adegueranno al buco sul muso stile red bull e sauber

  • Ho visto due foto dell’attore anteriore e si vedono chiaramente gli splitter piegarsi e flettere in condizioni di carico e rimanere dritti in condizione più statica, emblematico della meticolosità che ci metteno per ogni elemento

  • TommasoRusso

    http:/ /www.corrieredellosport.it/formula_1/2012/02/15-221559/Tubo+di+Venturi+virtuale+sotto+il+muso+della+Ferrari%3F ..e anche lo scalino della ferrari nasconde qualcosa..

  • allora… innanzitutto ringrazio ancora tutti del blog perché come al solito è un enorme piacere leggere tutti i commenti. a chi come me sta soffrendo da ferrarista vorrei ricordare che qualche anno fa alla corte di maranello c’era un omino di nome jean todt che, nonostante la Rossa continuasse a macinare vittorie e lui parlasse un italiano perfetto, ad ogni intervista del post gara sortiva sempre la stessa frase: C’È ANCORA MOLTO DA LAVORARE… speriamo che si ripeta la stessa era.
    o..
    grande Ferraristasempre mi trovo a condividere sempre tutto quel che scrivi.

    • ferraristasempre

      😀 beh, grazie!
      e che dire, speriamo veramente!

    • Concordo… dobbiamo lavorare. Credo che comunque siano ingiustificate le sentenze preventive solo dopo 4 giorni di test i valori sono ancora tutti da decifrare. Invece leggo cose assurde, secondo alcuni giornali la RB avrebbe trovato la soluzione migliore per l’utilizzo degli scarichi mentre la Ferrari brancola nel buio…
      Molti esprimono giudizi senza avere uno straccio di prova, basandosi solo sui risultati del 2011. Ok è molto probabile che la RB possa essere la piu’ veloce, ma anche loro possono sbagliare e la loro soluzione potrebbe non essere cosi’ miracolosa come descritta.
      La Ferrari invece potrebbe semplicemente aver provato piu’ soluzioni, ho letto cose assurde come se la Ferrari avesse cambiato l’orientamento degli scarichi per scarsi risultati, quindi ci sarebbe gia’ un grave errore… etc… Calma la Ferrari ha solamente provato varie strade che forse è l’approccio piu’ giusto. Attenzione che anche Newey puo’ sbagliare!

  • la ferrari ha scritto nel suo magazine che lo scalino sul muso e’ stato sfruttato per ottenere una sorta di tubo venturi per indirizzare l’aria nel sottoscocca. A me sembra che adesso si stiano divertendo a prenderci in giro

  • visto che si parla di gossip sembra che hamilton abbia confessato a kovalainen di essere deluso dalle prestazioni della nuova mclaren, l’indiscrezione e’ riportata dalla rivista tedesca autobild

    • ferraristasempre

      stai scherzando tu… o sta scherzando autobild?! 😀

      • vai sul sito di marca

      • ferraristasempre

        ho visto… solo che cercando nel sito autobild non trovo niente di corrispondente. come notizia mi lascia abbastanza scettica, non penso che un pilota si metta a dire a un altro cose del genere, anche se kovalainen non è esattamente nella mischia. oltretutto durante le interviste hamilton mi era sembrato bello pimpante… bah, vedremo!
        (comunque qui su marca scrivono che la mclaren è sempre stata la macchina che è migliorata di più dall’inizio alla fine della stagione. ehm… l’anno scorso senz’altro, ma in altri anni non mi è parso)

      • ..allora ci avevo visto giusto sei una Donna,mi era venuto il dubbio in una tua risposta ad un mio post in cui parlavi di te al femminile pero subito avevo pensato ad un errore di ortografia
        (io ne faccio una marea)..Cmq non ci sto provando ;D ,e che mi fa specie vedere un utente appassionatissimo e estremamente competente e scoprire che è una donna!
        Cmq penso che tutti i maschitti di questo Blog vorrebbero una compagna nella vita appassionata quanto loro di questo meraviglioso Sport…
        Scusa l’Ot e se mi son permesso.

    • mi manda il link per cortesia

  • si sono sbiaditi un po di commenti o sono io che non ci vedo piu bene..:)sarà la vecchiaia:)

    • ..no vai tranquillo anche nel mio Iphone stesso curioso effetto trasparenza per alcuni commenti,
      o Dio ,poi anch’io ho i mie 35 anni,non vorrei fosse demenza senile precoce provocata da gli ultimi anni di sofferenza Ferrarista,se cosi fosse cito per danni Aldo Costa.. 😀

  • Circolano rumors che a Barcellona la Ferrari avrà gli scarichi stile RedBull 😉
    Wait and see…

  • secondo qualcuno la ferrari avrebbe gia’ cominciato a sperimentare il diffusore termico http://twitpic.com/8kbope

  • io penso che fabioC volesse replicare ad hamilton che ha affermato che la ferrari e’ inferiore a mclaren e redbull, a me incuriosisce molto l’esistenza di un diffusore termico studiato da Byrne come ha scritto Fra, a me sembra una soluzione molto complicata da mettere subito in pista, se qualcuno ha qualche notizia…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!