Ferrari F2012, il gradino e l’effetto Venturi

16 febbraio 2012 01:31 Scritto da: Davide Reinato

Dichiarazioni interessanti quelle della Ferrari che, tramite il proprio magazine online, ci ha regalato uno spunto interessante di discussione. Lo scalino che caratterizza la F2012, infatti, dovrebbe funzionare per creare un Tubo di Venturi.

La squadra ha ammesso: “Il mistero sul potenziale dei concorrenti è ancora più denso: le autogirano con trucchi dovuti al carico di benzina, alettoni e scarichi provvisori, oltre ad altre piccole trovate in modo da non far capire il vero potenziale, alimentando congetture e speranze”.

Una frecciatina anche alla Mercedes, sulla quale si è discusso molto in questi giorni: “C’è chi fa il furbetto, come era stato per la Brawn nel 2009, arrivata all’ultimo momento come una cenerentola, solo per tenere nascosto il famoso trucco del doppio diffusore che le fece vincere il titolo mondiale. Quest’anno sarà certamente divertente: lo scalino sul muso sembra essere l’unico tema ma, nella realtà, con motori essenzialmente identici e forti vincoli sullo sviluppo, la monoposto andranno tutte forte”.

Tutti più vicini, a beneficio dello spettacolo, considerando anche che avremo ben 6 campioni del mondo in pista: “E qui comincia il bello: quale sarà la differenza che si tradurrà con la vittoria? La F2012 l’ha cercata. Da qui al 18 marzo capiremo se quello strano muso che ha anche una funzione da Tubo Venturi ci diventerà anche simpatico. Anzi, simpaticissimo”.

Ecco a cosa potrebbe servire lo scalino. La Rossa suggerisce che quel muso ha una funzione da Tubo Venturi per indirizzare l’aria nella parte del sottoscocca, aumetando la velocità del flusso. Il Tubo di Venturi, infatti, è un sistema usato per accelerare il flusso di un fluido come può esserlo l’aria ad alte velocità. Spingendolo in un tubo di forma conica, il flusso è costretto ad aumentare la sua velocità e ridurre la pressione, creando una sorta di vuoto parziale.

79 Commenti

  • Ma nessuno ha notato che i supporti allungati dell’alettone anteriore tendono a restringersi??? E’ di quello che parlano, è quello il tubo Venturi… 😉

  • Buonasera ragazzi, avete letto questa intervista con Byrne?

    http://safety-car.es/Hilo-Entrevista-a-Rory-Byrne

  • la mclaren ha puntato molto su questi scarichi “esterni” la ferrari gli ha provati ma sembra li abbia scartati a favore di una soluzione “centrale”, sembra che al solito newey abbia imboccato prima degli altri la via giusta visto che anche hamilton secondo gli ultimi rumors non sarebbe entusiasta della nuova macchina, vedremo a barcellona

  • Sul sito f1technical ho trovato due foto che comparano l’alettone anteriore della Ferrari in una fase pressoche’ statica ed una invece di carico. Nel secondo caso i supporti che sostengono i flaps si piegano e torcono a causa del carico aerodinamico, questo e’ emblematico di quanto siano attenti ad ogni particolare. Qualcuno di voi conosce il principio di funzionamento di questo famigerato Byrne Floor? La cosa che immagino io e’ che sia costituito da materiali che siano in grado di scaldare tutta la superficie superiore del fondo piatto riuscendo a velocizzare i flussi d’aria che lo percorrono. Che dite?

  • io non ho capito come fa uno scalino ad avere la funzione di un tubo di venturi..è anche vero che sono totalmente ignorante in materia,ma mi piacerebbe capire come funzionerebbe e come arriverebbero i flussi nel sottoscocca..

    • ferraristasempre

      frank sotto ha scritto che probabilmente si riferiscono alla parte inferiore ed appiattita del muso, non allo scalino. se leggi l’articolo infatti parla di “quello strano muso”

      • si,hai ragione,forse dobbiamo guardare sotto al muso e non sopra..

      • ..ciao ferraristasempre,sei una Donna vero?
        Mi era venuto il dubbio in una tua risposta ad un mio post in cui parlavi di te al femminile pero subito avevo pensato ad un errore di ortografia
        (io ne faccio una marea) ,poi invece ho visto che lo fai sempre quindi…
        Cmq non ci sto provando ;D ,e che mi fa specie vedere un utente appassionatissimo e estremamente competente come te e scoprire che è una donna!
        Cmq penso che tutti i maschitti di questo Blog vorrebbero una compagna nella vita appassionata quanto loro di questo meraviglioso Sport…
        Scusa l’Ot e se mi son permesso.

      • scusa andrea,se ti rispondo io,ma questi sono solo luoghi comuni..

      • ..scusa e quale sarebbe il luogo comune non ho mica detto che gli italiani sono bravi a far la pizza.
        Forse ti riferisci alla eterna diatriba tra uomini e donne,bó forse son un inconsapevole maschilista,cmq forse anche per il nome che è un po ingannevole, son rimasto PIACEVOLMENTE sorpreso,nello scoprire che è una ragazza..

      • ferraristasempre

        ahahah, anche chi mi conosce nel mondo “reale” si è sempre stupito XD comunque gabriele ha ragione, è un po’ un luogo comune :) immagino che la maggior parte dei tifosi siano maschi, certo, però ti assicuro che sugli spalti non sono mai l’unica femmina!
        grazie mille per l'”estremamente competente” 😀 ma penso di essere semplicemente appassionata, come tutti 😉

      • ferraristasempre

        ehm ho letto ora la tua risposta a gabriele, non ti stavo accusando di maschilismo per carità! capisco il tuo stupore perché è la reazione di molti 😉

      • ecco appunto,ci sono tante donne che amano la formula1,certo,non come noi uomini,ma mi ha un po colpito il tuo stupore,del resto,ferraristasempre non è l’unica ragazza nel blog

      • nemmeno io volevo accusarti di maschilismo;non è assolutamente questo essere maschilisti..però pensa ad esempio,quante donne oggi seguono il calcio,anzi,molte anche lo praticano,e pensa ad altre categorie automobilistiche,dove le donne partecipano al pare degli uomini,come nella formula indycar

      • ..ahah avevo capito cosa volevate dire,
        non sono un “Bigotto”..
        Cmq lunga vita donne che amano la F1,andate e moltiplicatevi 😀 ;D!!!!

      • mi intrometto anche io nella conversazione perchè quasi mi ci sento chiamata…benvenuta ferrarista,siamo ancora pochE nel blog ed ancora ci si meraviglia,ma qui ci sono persone molto tranquille e ci si sta bene 😉
        Evviva le donne che amano i motori….
        Ora però tornando seri volevo rispondere a Gabri io non ne so molto ma da quel che mi ricordo in fluidodinamica l’effetto Venturi dovrebbe riguardare l’aumento di velocità e diminuzione di pressione in corrispondenza del restringimento di sezione dei tubi….(forse?)penso che in aerodinamica sia più o meno uguale…poi qualcuno più esperto di me mi corregga :)

      • ferraristasempre

        grazie per il benvenuta sammy ;D

      • Trae in inganno la foto!!!!
        Comunque ottima scelta dell’Avatar! 😉

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!