Lopez sibillino, la FOTA traballa ancora

20 febbraio 2012 08:07 Scritto da: Davide Reinato

La FOTA continua a traballare e potrebbe non avere lunga vita. Dopo aver perso squadre importanti come Ferrari, Red Bull, Toro Rosso e Sauber, l’Associazione dei Team non ha ancora trovato il bandolo della matassa sulla questione costi e questo potrebbe portare alla defezione di altre squadre.

Tra queste, potrebbe anche esserci la Lotus F1. Tramite le parole di Gerard Lopez di Genii Capital, gruppo che controlla la squadra di Enstone, la situazione appare ancora piuttosto confusa. “Bisogna decidere una volta per tutte cosa fare e garantire il rispetto delle regole”, ha esordito l’imprenditore lussemburghese che ha poi aggiunto: “Dobbiamo trovare il modo di avere un tetto di spesa, cosa che già avviene in molti altri sport. E’ una cosa positiva e utile, ma è anche necessario trovare un metodo per evitare che qualcuno faccia il furbo e raggiri il regolamento”.

Intanto, la FOTA incontrerà gli appassionati di Formula 1 a Barcellona il prossimo 29 febbraio. Sarà presente il vice-presidente Eric Boullier, con i piloti Pedro De La Rosa (HRT) e Pastor Maldonado (Williams). Interverranno inoltre Norbert Haug per la Mercedes e Jonathan Neale per la McLaren. Previsto, seppur non ancora comunicato, che all’incontro siano presenti anche dei rappresentanti di Caterham e Ferrari.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!