Mercedes, grandi aspettative sulla W03

9 marzo 2012 14:14 Scritto da: Davide Reinato

“Finalmente possiamo smettere di pensare ai test e concentrarci sulle corse”. Così il sette volte campione del mondo, Michael Schumacher, rompe il silenzio in vista della prima gara del mondiale 2012. Intorno alla Mercedes W03 c’è molto interesse, visto il potenziale che la Casa di Stoccarda ha mostrato durante i test invernali.

Sono stati gli stessi piloti a confermare l’ottimismo nel team di Brackley, dove si è lavorato duramente per cercare di fare un passo avanti verso quel mondiale tanto agognato. I tempi non sono ancora maturi, ma la W03 dovrebbe poter dare qualche chance in più a Michael e Nico, quantomeno di puntare regolarmente al podio.

Melbourne è il luogo ideale per iniziare la stagione. La città ama la F1 e c’è una bella atmosfera che ci fa sentire al meglio. Abbiamo voglia di scendere in pista e cominciare a guidare. Durante i test invernali, abbiamo macinato un sacco di chilometri raccogliendo dati interessanti, che devono metterci in una buona posizione per sviluppare la vettura nella giusta direzione. Siamo pronti e più motivati che mai”, ha dichiarato il 42enne tedesco, fresco come un giovanotto di belle speranze.

Scalpita anche Rosberg, conscio del fatto di dover ancora dimostrare molto al grande pubblico che, pazientemente, aspetta ancora la sua prima vittoria nel Circus: “Ho avuto una pausa invernale perfetta: tanto riposo, ma anche tanto allenamento e un buon programma di test dove abbiamo fatto tanti chilometri. Siamo davvero pronti per affrontare questa prima gara nella bella atmosfera di Melbourne, sarà davvero interessante vedere dove saremo il sabato pomeriggio, dopo le qualifiche”.

Sarà la volta buona per Ross Brawn di festeggiare – banana alla mano – la prima vittoria in campionato sotto il marchio Mercedes? “Siamo preparati – ammette il team principal – naturalmente il tema principale sarà vedere il vero stato di forma di ogni squadra in Australia e dove, di conseguenza, saremo noi. Già prima di iniziare, devo ringraziare tutta la squadra a Brackley e a Brixworth per il loro duro lavoro e dedizione di questi mesi. Speriamo di poterli ricompensare con un inizio  di stagione soddisfacente”.

7 Commenti

  • Dai Michael torna a vincere il mondiale!

  • La Mercedes ha poi la stessa vita di Catheram, Virgin e Hrt era improbabile pensare di vincere il mondiale in così poco tempo. Neppure la Red Bull ce l’ha fatta… Comunque sia spero che la macchina di Stoccarda sia la più competitiva così da rivedere Michael primo! Forza Schumi!

  • Nei test ho visto tanti km e basta. prestazioni esaltanti nel giro singolo e nei Long run non ci sono state. Magari si sono nascosti meglio degli altri, ma ho la sensazioni che possano ripetere la stagione passata. cioe’ dietro ai RedBull Ferrari e Mclaren, con l’incognita Lotus che potrebbe essere piu’ veloce di loro. Sono solo sensazioni ma come dice Zio Ture non e’ facile arrivare ai vertici neanche per una scuderia blasonata come Mercedes, che da troppo tempo e’ fuori dalle corse come costruttore globale…..
    Ancora 8 giorni poi sapremo….

  • Io non voglio giudicare la W03 dai test, ma solo dalla sua breve storia in f1. Un team che è nato da una illusione creata da Brawn che ha sfruttato il regolamento ideato dallo stesso nel 2009 ed il lavoro di due anni fatto dalla Honda. Un anno dopo è arrivata la Mercedes, Schumacher e anno dopo anno la squadra è cresciuta anche con nuovi tecnici. Brawn è secondo me il migliore direttore tecnico che ci possa essere, ottimo stratega essendo un ingegnere riesce a capire bene su quali aree lavorare coordinato il lavoro in maniera perfetta. Il problema è che la Mercedes AMG rimane comunque una squadra emergente e credo ancora impreparata per la lotta al titolo. Mancano ancora buoni ingredienti che possono far fare il salto di qualita’, secondo me miglioreranno ulteriormente e senza sorprese dell’ultimo momento difficilmente saranno da titolo. Bisogna pero’ elogiare questo team e capire che in realta’ hanno iniziato questa avventura nel 2009 quando Brawn rilevo’ la scuderia ora mai spoglia e senza uomini. E’ gia’ un risultato incredibile essere dove sono, ovviamente bisogna capire se la Mercedes è intenzionata a far crescere questo team o se ha cercato solo la vittoria Facile, continuando ad investire penso potranno lottare per il titolo in un lasso di tempo che va’ dai 2 ai 5 anni. Diciamo che vedo la Mercedes lottare con la Ferrari nel prossimo futuro siamo in realta’ in una situazione simile, con la Ferrari che si sta’ riorganizzando.

    • 10 marzo 2012
      09:27

      A Zio Ture faccio i complimenti per la definizione “F1 Chicco”,anche a me sembra così! Aggiungerei “l’asilo col ciuccio” dei piloti perchè con queste regole un Digione ’79 non lo vedremo mai più,ritirerebbero la superlicenza ad Arnoux e Villeneuve,grazie di esistere Zio Ture,qualcuno che dica cose sensate esiste ancora!

    • D’accordo solo a metà. Va bene che la squadra è giovane, però nel 2009 avevano la macchina più veloce, e in due anni hanno fatto più passi indietro che avanti. Probabilmente qualche errore c’è stato. Vediamo se nel 2012 riusciranno a riguadagnare un po’ di terreno. Credo che per gli investimenti della Mercedes conterà più il distacco in termini di secondi (speriamo decimi) al giro dal primo che la posizione in classifica, perchè è dal distacco che di capisce se si è ancora lontani da quella vittoria (prima di un gran premio, poi del titolo) che è l’obiettivo quasi obbligato della squadra.
      Sui test non mi pronuncio…non ci si è capito niente. Già venerdi prossimo sono molto curioso di vedere con che classifica ci alziamo…

  • sembrano meglio ma aspetterei melbourne per vederli sia loro che la lotus per me sono due grossi punti interrogativi

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!