Exploit Toro Rosso. Ricciardo e Vergne sono lì con i primi della classe.

17 marzo 2012 09:55 Scritto da: Mario Puca

Decimo ed undicesimo, il risultato che proprio non ti aspetteresti da due “sbarbatelli”, peraltro con una monoposto che solitamente non è considerata da top ten. Ed invece la Toro Rosso di Ascanelli si conferma velocissima e concreta, consentendo ai due giovanissimi piloti di qualificarsi in ottima posizione.

Decisamente positiva, quindi, la prima qualifica stagionale per la “Redbullina”. Raggiungere la Q3 è infatti un risultato eccezionale, ma che non sorprende poi così tanto, vista la bontà tecnica ormai acclarata della STR7. Il progetto di Ascanelli si era dimostrato solido sin dai primi test, con una vettura filante e dotata di soluzioni interessanti e funzionali, come le pance estremamente rastremate nella parte inferiore, quasi da creare un doppio fondo, che rappresenta l’evoluzione di una soluzione già utilizzata lo scorso anno.

Sono senz’altro sorprendenti, invece, le prestazioni di entrambi i piloti; mettere lì all’ultimo posto della Q1 e al primo della Q2 due debuttanti è certamente un gran risultato; e poco importa se a dare una mano ci si mettono anche i guai di Ferrari e Raikkonen. Ciò che conta è la classifica finale, e questa dice Ricciardo decimo, Vergne undicesimo.

Pur avendo disputato già parte della scorsa stagione a bordo dell’HRT, per Ricciardo è maturata davvero l’occasione di correre seriamente in F1 e dimostrare le proprie qualità velocistiche: “E’ stato fantastico! – commenta l’australiano – Avevamo l’ambizione di qualificarci nella Q3 ad inizio del weekend e ci siamo riusciti. Prima di Melbourne non conoscevamo realmente le nostre potenzialità rispetto agli altri, infatti credevo che la Q3 fosse in realtà un pò troppo. Quindi è un risultato davvero grandioso per me e per il team. Dovremmo fare una buona corsa domani, visto il nostro passo, quindi cercheremo di fare una grande partenza ed un ottimo primo giro. Sarà un’altra esperienza per me rispetto alla scorsa stagione, in quanto è la prima volta che parto così avanti. Siamo pronti alla gara e Jean Eric (Vergne, ndr) non è molto lontano da me, quindi possiamo essere molto soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto.”

Se per Ricciardo si tratta di un “esordio bis”, per Jean Eric Vergne si tratta davvero del debutto  nella massima formula come pilota ufficiale: “Niente male direi, anche se ho mancato di un soffio la Q3. Ho fatto davvero un buon giro in Q1, un pò meno in Q2. Ma ho ancora molto da imparare in questa fase e la cosa importante è che tutto sia andato bene e che sia soddisfatto di questa nuova esperienza. Dobbiamo ritenerci soddisfatti di come sono andate le qualifiche e credo che abbiamo una macchina molto buona per la corsa di domani. Sarà divertente. Il mio obiettivo? Prendere punti!”

9 Commenti

  • Impressionante…Team Giovane…Dinamico…Ormai velocissimi
    Veramente da apprezzare!

  • dico solo questo la ex minardi prima delle ferrari roba da far saltare tutte le teste anche quella di montezemolo

    se l’anno scorso era dura quest’anno è titanica , ma la cosa bella è che se mettono in pista la f150 senza soffiaggio la ferrari sarebbe senza problemi in 4 posizione forse anche in terza vedendo i tempi senza troppi problemi

    xkè i tempi sono + lenti di quelli dall’anno scorso ed ecco xkè i team satelliti sembra andare meglio

    • Non ne sarei convintissimo! Ma la 150 rivisitata forse avrebbe potuto dire la sua, visto che le gomme ora sono mediamente piu’ morbide!
      Sicuramente saremmo piu’ in alto in classifica! Ma ti ricordo che anche quella macchina si basava sugli scarichi bassi, e aveva margini di sviluppo piccoli! Se hanno cambiato modo di operare, evidentemente avevano fatto gli studi del caso!

      • guardati i tempi dal 2010 a oggi

        2010 novità f-duct
        2011 entra la pirelli , le macchine perdono 8 decimi (tranne red)
        2012 è l’anno + conservativo della storia almeno degli ultimi 3 anni i tempi lo dimostrano

        se la ferrari riporta la f150 e l’aggiorna come si deve ritorniamo competitivi altrimenti nisba
        e dico se in un anno conservativo facciamo rivoluzioni e becchiamo ancora secondi è il caso di tornare indietro e basta
        le altre vetture a parte mercedes non hanno apportato niente quindi è facile poter recuperare x la ferrari, ma deve tornare indietro dalla prox gara non a maggio

      • Non sono d’accordo, in questa tua considerazione.
        Penso che per quanto criticabili i tecnici ferrari conoscono il potenziale che hanno a disposizione e quello che avevano prima e se non hanno semplicemente sviluppato la f 150 è perchè la ritengono un progetto superato.
        Diamo tempo ai primi 2 3 gp di dare un responso definitivo su questa vettura, se dovesse essere veramente un cesso allora ti do ragione, ma vorrebbe dire che tutto lo staff tecnico andrebbe ribaltato.

      • la f150 era nata senza muso picchiato etc..
        la f2012 invece è nata con questa filosofia
        quindi sn già messi bene, x me il problema è l’anteriore guarda caso lo stesso problema di una ferrari completamente perdente negli storici della f1,

        già togliendolo x me non saremmo messi male se poi adottano un f-duct sull’anteriore vera novità di quest’anno sicuramente avremmo un inserimento + preciso e scattante

        il vero futuro di questa formula 1 è sicuramente il flusso d’aria , strano che nessuno abbia pensato di creare una specie di diffusore all’interno del retrotreno che convoglia l’aria nel posteriore creando con il flusso il carico perso, non so se è chiaro?? una cosa simile al f-duct sull’anteriore l’aria entra dalle pance e genera peso spostandolo laddove serve nelle curve

        in questo modo non si viola nessun regolamento e la macchina risulta stabile
        stai a vedere che in Mclaren c’è, vista la stabilità che hanno

  • ottimo vergne complimenti alla toro rosso ascanelli in primis

  • Ragazzi questo Vergne è un gran manico…anche perchè considero Ricciardo un pilota molto veloce…

  • grande STR,UNICO orgoglio italiano al momento!occhio a vergne che è un signor pilota

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!