Sfugge solo all’ultimo la prima fila per Schumacher

17 marzo 2012 08:39 Scritto da: Andrea Facchinetti

Nella prima sessione stagionale di qualifiche la Mercedes dimostra di esserci. Michael Schumacher vede sfumare il ritorno in prima fila solo negli ultimi secondi, chiudendo 4°, mentre il compagno di scuderia Nico Rosberg, il più veloce nella seconda fase, scatterà domani dalla 7° posizione. La Mercedes vista oggi a Melbourne sembra in grado di poter lottare per il podio… e anche per qualcosa di più.

Passato piuttosto agevolmente il Q1, i due alfieri della casa di Stoccarda hanno staccato i migliori tempi nella seconda fase. Vedere Rosberg davanti a Schumacher, con il resto del gruppo costretto ad inseguire, ha forse illuso i più, ma il risultato del Q3 è comunque segno che la vettura c’è. Il sette volte campione del Mondo sembra quello dei giorni migliori, quello che arrivava a Melbourne e dettava subito legge: sempre vicino al compagno, alla prima occasione con una vettura disegnata attorno a lui non commette errori e, per pochi secondi, sogna pure di tornare là davanti. Partirà dalla seconda file, che resta comunque la sua miglior prestazione in qualifica dal ritorno alle competizioni.

Molto soddisfatto il tedesco della propria prestazione: “Oggi tutto è andato molto bene. Stamattina ho commesso un piccolo errore, ma la vettura sia nei test invernali che questo fine settimana ha funzionato bene, senza avere problemi. Speriamo bene per la gara, cercherò di fare di tutto per tornare sul podio. Quanti pit stop? Penso due, è la strategia che adotteranno molti”.

Il compagno di scuderia Rosberg invece si è perso sul più bello: in entrambi i tentativi del Q3, Nico ha commesso degli errori che lo hanno relegato al 7° posto. “Si, ho commesso degli errori” ha ammesso Rosberg. “In generale siamo messi bene e penso che domani potremo lottare anche per il podio“. Deluso dalla prestazione odierna ma fiducioso il tedesco, consapevole di avere tra le mani tutta un’altra Mercedes di quelle viste nelle ultime due stagioni.

15 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!