Whitmarsh: “Button ha dovuto risparmiare benzina”

19 marzo 2012 08:43 Scritto da: Ilaria Della Pepa

Era sembrata una gara facile e tranquilla, eppure Button ha rischiato grosso: non deve essere stato semplice condurre la quasi totalità della corsa dosando letteralmente il carburante, visto che una errore nel dosaggio rischiava di…lasciarlo a piedi.

Eravamo a livelli marginali” spiega Martin Whitmarsh, “e il non aver avuto altri problemi ci ha aiutati. Dall’ottavo giro in avanti abbiamo corso in modalità di risparmio benzina“.

L’errore poteva costare caro al Team McLaren, che ha visto sfumare una doppietta ma ci è andato molto vicino, con una vittoria e un terzo posto: “Il nostro ritmo è stato forzatamente più basso, potevamo fare il primo e secondo piazzamento, ma il risultato non mi dispiace affatto“.

Il boss delle Frecce d’Argento è orgoglioso dei suoi piloti: “Jenson ha guidato da campione quale è, spingendo e controllando quando necessario, in assoluta tranquillità. Quando Vettel, dopo la Safety Car, si stava avvicinando pericolosamente, lui ha semplicemente spinto per aumentare il gap nei suoi confronti“.

Solo un pizzico di sfortuna per Hamilton, difeso da Whitmarsh: “Sono convinto che Lewis non avrebbe perso la seconda posizione se non fosse entrato ai box proprio il giro prima dell’ingresso della vettura di sicurezza, quando Vettel lo ha poi sorpassato. E’ stata una questione di secondi, visto che abbiamo richiamato ai box i nostri piloti uno dietro all’altro“.

Bilancio positivo infine: “Abbiamo avuto passo consistente e prestazione convincente. Poteva essere doppietta, ripeto, ma questo è un circuito ostico anche per i sorpassi e non abbiamo avuto fortuna. E’ stato un gran weekend, dobbiamo dimostrare ancora di essere veloci e sicuramente Hamilton vorrà rifarsi la prossima settimana a Sepang“.

16 Commenti

  • Quanto mi piace questo Button…
    forse non ha il talento di Hamilton o Alonso, però ha una intelligenza tattica e una capacità tale da consentirgli di non essere inferiore a nessuno

    • Magari averlo preso in Ferrari in tempi non sospetti, con Nando avrebbe fatto una bella coppia.
      Perchè non è quel tipo di pilota agressivo che sembra voler essere il primo a tutti i costi e che perde la calma se il suo compagno va più veloce, no è accomodante, sembra dire, vai,vai, fai la pole, fai il giro più veloce, che la gara è lunga…molto zen!

  • Ma secondo voi cosa ha reso la Mclaren così competitiva?
    A me il progetto non sembra niente di sconvolgente.
    E’ una delle vetture più simili al 2011 di tutto il circus, che sia solo questo il suo segreto?
    O ci sono delle novità tecniche ben nascoste?

  • Caribbean Black

    Bah….sono convinto che questa sia solo una timida difesa per proteggere la prestazione non esaltante di lewis…..ieri ha affermato che per lewis ci sia stato un problema di consumi, ed anche di set up….piu realisticamente penso che sia solo pretattica come sostiene anche ferrarista84, ed aggiungo nuovamente, mi pare solo un tentativo per proteggere la gara di lewis, che non ha mai avuto il passo di jenson….tranne quando jenson ha avuto problemi di vibrazioni con gli pneumatici, ed ha dovuto gestir per tutto lo stint la non perfetta equilibratura delle gomme.

    Ad ogni modo, 1 a 0 per jenson….ma mi auguro vivamente che lewis si rifaccia gia a sepang.

    • Caribbean Black

      che ho detto di male per prendermi il pollice rosso???

      Argomentate please 😀 Grazie :)

    • no io ho detto che non credo sia pretattica di martin perchè dovrebbe farla come dici tu magari come dici per difendere lewis bo

      • Caribbean Black

        ah si scusa :) senza la punteggiatura avevo capito un’altra cosa :)

        allora non concordo con al tua ipotesi :)
        e difatti mi trovo piu in linea col pensiero di steve, in quanto ci si copre tutto l’anno per non scoprire le carte, e martin che fa? spiffera una roba del genere così come se niente fosse?
        Lo troverei strano davvero.

  • io credo poco sia pretattica di whitmarsh pkè avrebbe dovuto

  • Non è la prima volta che in MCL sbagliano i quantitativi di carburante. Fa sorridere che tutti i team nascondino il più possibile il loro potenziale e Martin invece va a spifferare che in realtà sarebbero andati più veloci se solo avessero caricato la benzina giusta. Mahhhh!

  • quindi poteva andare molto più veloce la mclaren ora si spiega il perchè dopo esser salito al 3 posto guadagnava tanto sui due mclaren

    • Ma il soggetto? non riesco a capire la frase…

      • Intende Vettel, credo.
        Comunque secondo me è una dichiarazione rilasciata per creare scompiglio negli avversari.

        Alla prossima vittoria dirà ” porca miseria ragazzi, ci siamo accorti a fine gara che giravamo col freno a mano tirato”

      • Mondo_1971

        A onor del vero, Whitmarsh non ha bisogno di fare dichiarazioni per creare scompiglio: dovrebbe bastare il modo in cui Button se ne è andato dopo l’uscita della safety car! E’ mia opinione che quello scorcio di gara, abbia mostrato il reale potenziale della McLaren che mi è parso essere notevole.

      • intendevo vettel:)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!