Vettel: “McLaren ha ancora qualcosa in più”

20 marzo 2012 13:07 Scritto da: Davide Reinato

Sebastian Vettel è consapevole che, questa volta, difendere la corona iridata non sarà una passeggiata. Il suo weekend a Melbourne si è chiuso con un buon secondo posto, aiutato anche dall’ingresso della safety car nel momento a lui più favorevole.

Il due volte campione del mondo è conscio del fatto che la McLaren – al momento – abbia qualcosa in più rispetto alla Red Bull. Tuttavia, ribadisce di essere soddisfatto delle prestazioni della sua monoposto e non è preoccupato del lieve vantaggio degli avversari.  “Penso che al momento la McLaren abbia qualcosa in più e in Australia lo hanno dimostrato. Rimane da vedere se si confermeranno in questo fine settimana a Sepang. Sicuramente vengono da un inverno molto positivo e si sono dimostrati forti. Dal nostro punto di vista, bisogna lavorare per raggiungerli, spero che saremo in grado di farlo e batterli”, ha commentato Sebastian.

Riguardo a Button, Seb ha aggiunto: “Jenson ha meritato di vincere, complimenti a lui e alla McLaren. Ma finire davanti a Lewis è stata una mezza vittoria anche per me. Bisogna essere oggettivi ed ammettere che domenica Button sembrava imbattibile. Basta guardare gli stint dopo la safety car, è riuscito immediatamente a scappare via, mentre io ho dovuto badare a tenere dietro Lewis, faticando a portare in temperatura le gomme”.

9 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!