GP Malesia 2012: focus sugli pneumatici Pirelli

21 marzo 2012 17:30 Scritto da: Davide Reinato

Per il secondo round del mondiale 2012, Pirelli ha optato per una scelta conservativa: sul rovente asfalto del Sepang International Circuit, debutta la nuova PZERO Silver Hard.  Il GP di Malesia richiede un eccezionale impegno per le gomme, proprio per le condizioni meteo estremamente variabili, con alte temperature e grande probabilità di piogge torrenziali.

L’asfalto abrasivo del circuito malese è il luogo ideale per il debutto della nuova mescola dura Silver del gommista italiano, che ha anche ispirato l’omonimo pneumatico stradale, in grado di combinare al meglio prestazioni e durata. A questa mescola dura si affiancherà la PZERO White Medium, vista già in azione la scorsa settimana in Australia. Tale combinazione permette di coprire al meglio l’ampia gamma di condizioni attese.

Le previsioni meteo per il weekend di gara danno alta probabilità di pioggia sia per le prove che per la gara. In queste condizioni, verranno utilizzate le nuove coperture da bagnato, ossia le Cinturato Green Intermediate e le Cinturato Blue Wet. Tuttavia, anche con la pioggia sono attese temperature di circa 29-30 gradi e un tasso di umidità altissimo, che aumenta notevolmente lo stress fisico dei piloti.

L’usura maggiore dello pneumatico, determinata dalle particolari caratteristiche del circuito di Sepang, potrebbe tradursi in un aumento del numero di pitstop. Lo scorso anno su questa pista la strategia vincente fu di tre soste, ma ci furono piloti che tentarono la carta delle quattro soste.

Paul Hembery, direttore Motorsport di Pirelli, ha dichiarato: “La Malesia rappresenta per noi una delle sfide più grandi che ci troveremo ad affrontare quest’anno, per via delle condizioni atmosferiche estreme che ci attendono. Ci aspettiamo temperature della pista intorno ai 50 gradi ed un divario tra le due mescole sotto il secondo. La strategia sarà fondamentale per le squadre, soprattutto all’inizio dello stint quando è importante preservare gli pneumatici”.

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!