Adam Parr lascia la presidenza della Williams

26 marzo 2012 12:36 Scritto da: Davide Reinato

Inaspettatamente, Adam Parr ha annunciato che il prossimo 30 marzo lascerà il team Williams F1. Considerato il successore naturale di Sir Frank, Parr era stato anche promosso a Presidente della squadra nel 2010.

Tuttavia, ha reso noto oggi che la prossima settimana lascerà la squadra e sarà sostituito da Nick Rose, in qualità di Presidente non esecutivo, con Sir Frank Williams che continuerà a supervisionare l’azienda.

Così l’ultimo vero garagista ha commentato l’uscita di Parr dalla sua squadra: “Ho chiesto ad Adam di unirsi a noi nel 2006 e in questi cinque lunghi anni i risultati hanno di gran lunga superato le mie aspettative, desidero ringraziarlo di tutto. Il suo ruole all’interno del team è stato fondamentale per i nostro cambiamenti tecnici che, finalmente, si stanno rivelando efficaci. Con Adam ci lasciamo in maniera amichevole, affinché lui possa proseguire negli obiettivi della sua carriera, gli auguro di cuore ogni bene per lui. Ho piena fiducia nell’amministrazione della mia azienda, in modo che essa continui a svolgere il proprio lavoro verso un futuro promettente”.

L’ormai ex presidente ha solo dichiarato: “Sono davvero molto grato a Frank per avermi dato l’opportunità di lavorare per la Williams in questi cinque anni, è stato un periodo gratificante. Adesso la squadra mi sembra pronta a proseguire senza di me, auguri a tutti i suoi membri per tutto il meglio possibile per il futuro”. I suoi piani per il futuro restano attualmente top secret.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!