Slitta l’annuncio sul GP di Francia

31 marzo 2012 09:35 Scritto da: Davide Reinato

La Francia è pronta ad organizzare il ritorno in Formula 1 e ieri si attendeva l’annuncio ufficiale da parte del Primo Ministro francese che, però, non è arrivato. L’unica indiscrezione confermata era la presenza del politico a Le Castellet per una conferenza stampa sull’argomento, dove è emerso che la firma sul contratto non è ancora stata posta perché devono essere definiti gli accordi finanziari, oltre ad un’altra località che condivida l’evento.

Il ritorno della Francia, così come si vociferava già da tempo, avverrà grazie all’alternanza annuale con un’altra pista. Il Primo Ministro Fillon ha infatti annunciato: “Non è possibile organizzare un GP in Francia ogni anno. Stiamo lavorando all’idea di un GP qui a Le Castellet per una stagione ed un altro in una nazione differente. La Formula One Management ha approvato il progetto della F1 qui, senza però dire quale sarà l’altro Paese. Le proposte sono abbastanza ragionevoli, ma non è stato ancora concluso nulla. Lo Stato, inoltre, darà il suo supporto perché è giusto così, ma non andremo avanti ulteriormente”.

Insomma, la palla passa ora alla FOM. L’ipotesi più accreditata sarebbe quella dell’alternanza con Spa Francorchamps, anche se pare che il Belgio non sia totalmente d’accordo con l’alternanza.

9 Commenti

  • gabriele72

    togliete valencia,dove si svolge il piu brutto gp di tutto il calendario..il gp del calasonno!

  • No!! SPA non si tocca!!!!!!!

  • SPA e’ davvero imprescindibile, una delle ultime cose da appassionati/romantici che la F1 del business ci consente di godere. Speriamo non commentano questo delitto di avere SPA a fasi alterne.

  • Il Paul Ricard è una signora pista, a patto che si giri sul circuito lungo e che mantengano la curva di Signes nel disegno originale, magari senza spezzettare il Mistral in due o tre tronconi.
    Alternarla con Spa sarebbe comunque un delitto, perchè Spa è imprescindibile.
    Io leverei di mezzo Valencia, che davvero non spiega niente, ma Ecclestone bada solo ai soldi.

  • Joispeed ha già detto tutto

  • ferraristasempre

    non ho mai visto un gp al paul ricard, sarei curiosa :)
    però l’idea di vedere spa ogni 2 anni non mi sconfinfera per niente :( e gli stati uniti intanto si beccano 2 gp.
    vabbè… sempre le solite storie :/

  • Myriam F2013

    Speriamo che non pensino di alternare il GP di Francia con quello di Spa, sennò facciamo la rivoluzione !

  • Red Bull Forever

    io non capisco perché non sopprimono definitivamente il Bahrein (con tutti i problemi politici gravi che ci sono là) così possiamo tenere sia Le Castellet che Spa!
    Comunque, sopprimere SPA é un delitto; é una pista bellissima, per veri campioni!

  • e nemmeno noi. potrebbero alternarlo con il GP di Germania a Hockenheim, che pure loro erano in difficoltà, tanto adesso che lo hanno castrato non è più la pista emozionante di una volta.
    E visto che anche in Spagna hanno problemi ad avere due GP a stagione, potrebbero alternarsi Valencia e Barcellona come GP di Spagna, e il GP d’Europa farlo ogni anno in una pista diversa, magari tra quelle storiche come il Nurburgring, Maghy Course, Imola, Donington, A1Ring, ecc

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!