Perez: “Entro due anni sarò in lotta per il titolo”

2 aprile 2012 00:01 Scritto da: Antonino Rendina

“Voglio una macchina che mi dia la possibilità di vincere le gare”. Secco, diretto, Sergio Perez ha carisma da vendere: “Adesso sono concentrato sulla Sauber, non penso ad altro ma…” In quel “ma” c’è tutto il mondo di questo pilota messicano tanto talentuoso quanto ambizioso:  “…il mio obiettivo è guidare per un top team e lottare per vincere le gare”.

Il desiderio, nemmeno tanto celato, è entrare da titolare in quella squadra rossa che l’ha agonisticamente cresciuto prima di “girarlo” in prestito alla Sauber per farsi le ossa.

Ma il ragazzo s’è fatto in fretta, l’exploit in Maleisa ha confermato quello che già da un po’ tutti pensavano: Sergio Perez è un talento vero, il nuovo che avanza. Un pilota su cui puntare per la bravura, non certo per il maxi sponsor (Telmex) che si porta dietro.

Non a caso Peter Sauber, che adesso teme ti perderlo anzitempo mette le mani avanti: “Perez è un talento ma deve ancora maturare…”

Il bravo team principal elvetico le prova tutte per evitare una chiamata di “mamma Ferrari” a campionato in corso. Chissà come la pensa in merito il suo pilota, che appare quasi logorato da una sfrenata voglia di emergere: “Credo che in due o tre anni sarò in lotta per il titolo”.

Una scadenza che suona come un ultimatum a se stesso. Galvanizzato dal secondo posto di Sepang Perez ha alzato l’asticella. Guarda in altro, si sente pronto per il gran salto, è una persona determinata che ha le idee fin troppo chiare:

“Senna? Sono orgoglioso che qualcuno mi ha paragonato a un campione come lui. Ma ho tanto da fare in carriera per essere degno di questo paragone”. Il problema è che Sergiolino quel “tanto da fare per” si è messo in testa di realizzarlo quanto prima. Beata gioventù..

45 Commenti

  • Alexandro HAMALORAI

    @ ferraristasempre

    Hai ragione!

    Mi cospargo il capo di oro incenso e birra. ;.D

  • Alexandro HAMALORAI

    Sì Perez potrebbe lottare per il titolo, se nel frattempo Alonso,Vettel, Hamilton, Button si dovessero prendere un periodo di ferie.

  • Per perez dire che fra due anni guiderà per un top team sà già che sarà un pilota ferrari…ma sa anche finche ci sarà alonso in ferrari dovrà fare il gregario!!!ma sicuramnte sarà un ottimo uomo ferrari!!!

  • Caribbean Black

    Scusate l’off topic…ma non posso non dire nulla…

    Avete sentito di lascorz??? terrificante :(

    • purtroppo rischia la paralisi maledizione

    • ferraristasempre

      :(
      purtroppo non credo ci sia modo di rendere le due ruote sicure :(

      • è sempre difficile dire qualcosa in questi casi credo colpovelizzeranno imola un peccato un circuito storico ma un po pericoloso

      • ferraristasempre

        forse lo faranno, però credo proprio ci sia poco da dare la colpa ad imola, anche se non ho visto l’incidente. sulle moto non ci sono abitacoli da rinforzare… al minimo errore ci si può trovare a rotolare sull’asfalto a 200, 300 km/h, magari con altre moto che sopraggiungono. credo non ci siano norme o circuiti sicuri che tengano.

      • Hmm! quanta voglia di ritornare in tema circuiti storici. Non vorrei offendere i cosidetti “puristi” che a me puzza un pò il “radicalismo” o “l’ideologismo” sicuramente non del tipo religioso ma quasi ci siamo, però permettetemi di dire una cosa: Imola è un circuito che uccide. Sfido quinque a dirmi il contario: i vecchi circuiti si sono spesso rivelati delle fabbriche di morte se non aggiornati.

      • ferraristasempre

        non sto dicendo che non esistono circuiti pericolosi, parlavo solo del fatto che mentre nell’automobilismo la sicurezza del circuito può fare la differenza, nelle due ruote vale di meno perché c’è un rischio intrinseco maggiore. poi come ho scritto, non ho visto l’incidente e non so da cosa è stato causato.

    • sono motociclista anche io e quando sento queste cose mi viene male………mi dispiace da morire!

  • perez : i paragoni con senna mi lusingano….perche..chi ha avuto il coraggio di paragonarlo ad ayrton ?? ma roba da matti……!!

  • RedFerrari96

    Sono contento per Perez. Spero che diventi un bravo piloti, e venga alla Ferrari per sostituire Felipe Massa. Secondo me ha ragione Peter Sauber ha dire che Perez deve ancora maturare, perché in Malesia oltre a vedere il suo enorme talento, si è visto che è ancora un po acerbo(l’uscita di pista;comunque per fortuna la fatto),e non ha ancora l’esperienza necessaria per correre con piloti come Alonso, Button, Hamilton, Vettel(infatti in Malesia,se fosse stato più esperto avrebbe potuto superato Alonso, anche se superare Alonso è difficile,perché è un campione).
    Forse paragonarlo a Senna è un po troppo, però non si sa mai(Perez ha fatto una gara,che mi ricorda Senna nel 84 a Montecarlo, dove sotto la pioggia è con una macchina inferiore, era riuscito ad arrivare secondo, anche se secondo me avrebbe vinto se non fosse stata interrotta la gara)
    Forza Ferrari<3 Vai Nando!!

  • lo scorso ha fatto la meta dei punti di kobayashi che non mi sembra un fenomeno…ha del talento ma bisogna valutarlo con piu calma…1!

    • si pero ha avuto anche un bell incidente a montecarlo che ne ha menomato le prestazioni per almeno 3/4 gp poi la sauber a fine anno n er amolto competitiva eppure perez ha fatto molto spesso tempi migliori del bravo kamui tutto questo al 1 anno… nessuno dice che è il nuovo alonso o hamilton figuriamoci ma è sicuramente un giovane molto promettente… se saranno rose fioriranno sinora s è comporatto molto bene e lo vedrai molto bene vicino ad alonso da quale potrebbe apprendere tantissimo ….

      • certo john non discuto il suo talento pero va valutato nel corso di questo campionato…addirittura ora lo paragonano a senna…mi sembra un po eccessivo…

      • Quoto qui appena un giovane si mette in luce viene chiamato il.nuovo senna il.nuovo schumy andiamoci piano…..

    • era al primo anno quest anno sembra più maturo ma sopratutto sembra trattare le gomme pirelli in modo straordinario

  • Ragazzi, Perez è un giovane in gamba e su questo spero che nessuno abbia da ridire, il problrma è piuttosto che i top team sono già a posto, tranne la Ferrari, che se continuerà con questa tattica suicida-autocastrante finirà per preferirgli ancora Massa, visto che non mi sembra che dalle parti di Maranello di questi tempi abbiano le idee chiare, tutt’altro!
    Ferrari, sveglia! Massa non và sul bagnato, non và sull’asciutto e nemmeno con il vento a favore e due motori!
    Purtroppo per lui il suo periodo è finito, Perez è là ed ha le mani protese verso la rossa, Ferrari non lasciartelo scappare!

  • Parole grosse…lavora bene e tutto arriva di conseguenza

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!