Incidente per Glock, la Marussia indaga sulle cause

13 aprile 2012 13:32 Scritto da: Saul Barrera

Timo Glock è stato vittima di un incidente anomalo, questa mattina, sul circuito di Shanghai. Durante le prove libere, il muso della sulla vettura si è letteralmente staccato, lasciando che la monoposto – senza carico all’anteriore – finisse fuori pista, contro le barriere.

La Marussia sta ancora cercando di capire cosa è successo, mentre Glock ha raccontato: “So solo che la macchina è andata dritta. Quando l’ala si è staccata non l’ho capito neppure io. Non ci resta che aspettare l’esito di tutte le verifiche e capire qual è stato il problema”.

In un primo momento, Glock ha anche accusato qualche problema, lamentando una presunta ferita alla mano. Il pilota, dopo esser sceso dalla monoposto, per precauzione è stato portato al Medical Centre per un veloce check che ha eliminato ogni dubbio, confermando il buon stato di salute del tedesco.

“In un primo momento, pensavo mi fossi fatto male. L’impatto è stato molto lento, così non ho tolto le mani dal volante, e ho sentito la botta anche sulle mani. Sono andato a sbattere su un muro, non su una barriera di gomme. Adesso comunque è tutto ok, sto bene”, ha raccontato Timo.

8 Commenti

  • Mi chiedo: il buon Bernie vuole correre sui circuiti cittadini eliminando anche gloriosi circuiti definendoli non sicuri! Ma se quest’incidente fosse successo al termine del rettilineo del circuito di Singapore che conseguenze ci sarebbero state??

  • ferraristasempre

    no scusate, non si è staccata l’ala, si è staccato tutto il muso! O_O se non avete visto niente, qui c’è una foto, l’ultima della penultima riga… http: // www .formula1. com/gallery/race/2012/866/tv_images/friday.html
    suppongo fosse stato un errore di assemblaggio e non un problema costitutivo della vettura, perché altrimenti non mi spiegherei come abbia potuto passare i crash test…
    pazzesco :/

  • Dove posso trovare un video dell’incidente? Vorrei capirci qualcosa in più,grazie.

  • Purtroppo sono cose che si sono già viste e potremmo rivedere!
    Vi ricordate lo scorso anno Petrov con il piantone dello sterzo rotto dopo aver centrato un cordolo?

    Piuttosto mi chiedo… Ma a Glock non lo ha detto nessuno che deve sempre lasciare il volante prima dell’impatto? L’impatto è stato molto lento??
    Lo sa anche mia nonna!!!!

    • MassaisTheBest

      Bhe petrov era letteralmente decollato!
      Questo incidente si puó comparare a quello di Buemi quando sempre in Cina nel 2010 gli si ruppero le sospensioni in pieno rettilineo

      • Hai ragione ma quella scena mi da sempre i brividi!!!
        Purtroppo a livello di conseguenze chi ha avuto veramente la peggio per il cedimento di un’ala, fu Ratzenberger che perse l’ala e finì sotto le ruote impedendo alla monoposto di rallentare schiantandosi a 300km orari, il giorno prima che ci lasciasse anche il caro Airton! :-(((

  • Mai possibile che dopo tanti anni e tanta sicurezza decantata capitano ancora ali che si stacchino dalle monoposto!?
    Meno male che non è andato frontalmente contro il muro altrimenti l’epilogo poteva essere diverso..tragicamente diverso!
    chi ha colpe deve pagare!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!