GP Cina 2012: Rosberg porta la Mercedes alla vittoria!

15 aprile 2012 10:57 Scritto da: Davide Reinato

Il primo a passare sotto la bandiera a scacchi del GP di Cina è Nico Rosberg, il ventiseienne pilota della AMG Mercedes. Una bella vittoria la sua, arrivata dopo 56 giri lontano dai guai e con una strategia che ha visto un pitstop in meno rispetto agli avversari. Nico questa volta non ha fatto nessun errore ed ha tenuto bene la pressione, fin dalla prima curva. Un successo meritato che porta la prima vittoria alla Mercedes dal suo ritorno in F1.

L’unica nota negativa della giornata per la Mercedes è rappresentata dal ritiro di Michael Schumacher. La sfortuna perseguita il sette volte campione iridato: in fase di pitstop, un dado avvitato male nella sua ruota anteriore destra, lo ha costretto a fermare la vettura. Unico ritirato in questa corsa.

Il podio del GP di Cina è completato dai due piloti McLaren, con Jenson Button secondo e Lewis Hamilton terzo. Il team di Woking non è riusciuto a concretizzare il potenziale in pista, forse anche per quel problema al pitstop accorso a Button che gli ha fatto perdere diversi secondi preziosi e – con molta probabilità – anche le poche possibilità di lottare per la vittoria. Avrebbe vinto Button senza quell’errore?

Ai piedi del podio un redivivo Mark Webber. L’australiano si è anche permesso di strappare la posizione a Sebastian Vettel nel corso dell’ultimo giro, relegandolo quindi in quinta posizione. Una Red Bull mai in corsa per la vittoria e più volte in difficoltà che confermano che la RB8 è ancora lontana dalla vittoria.

Sesto posto per la Lotus di Romain Grosjean che ha salvato la faccia al team di Enstone, raccogliendo qualche punto prezioso per la classifica costruttori. Il team “Black and Gold” aveva anche sperato in un podio con Raikkonen che – nelle fasi finali – è letteralmente andato in crisi nel pieno della bagarre. Dal secondo posto in cui si trovava, in pochi minuti si è ritrovato a perdere posizioni su posizioni, fino a finire in quattordicesima posizione.

Ha motivo di festeggiare anche la Williams che ha portato entrambe le vetture in Top 10 con Senna settimo e Maldonado ottavo, davanti alla Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo della Ferrari non è riuscito ad avere ragione dell’avversario e fa veramente impressione vedere come la F2012 non sia addirittura al livello della Williams FW34. C’è ancora tanto, troppo, da lavorare a Maranello. Lo dimostra anche il tredicesimo posto di Massa.

Kobayashi chiude in decima posizione, raccogliendo l’ultimo punto a disposizione. Il giapponese, negli ultimi giri di gara, è entrato in piena lotta con il compagno di squadra e i due hanno anche rischiato il contatto.

GP CINA 2012 – RISULTATI DELLA GARA

 
POS  PILOTA        TEAM                       TEMPO
 1.  Rosberg       Mercedes                   1h36:26.929
 2.  Button        McLaren-Mercedes           +    20.626
 3.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    26.012
 4.  Webber        Red Bull-Renault           +    27.924
 5.  Vettel        Red Bull-Renault           +    30.483
 6.  Grosjean      Lotus-Renault              +    31.491
 7.  Senna         Williams-Renault           +    34.597
 8.  Maldonado     Williams-Renault           +    35.643
 9.  Alonso        Ferrari                    +    37.256
10.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +    38.720
11.  Perez         Sauber-Ferrari             +    41.066
12.  Di Resta      Force India-Mercedes       +    42.273
13.  Massa         Ferrari                    +    42.700
14.  Raikkonen     Lotus-Renault              +    50.500
15.  Hulkenberg    Force India-Mercedes       +    51.200
16.  Vergne        Toro Rosso-Ferrari         +    51.700
17.  Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari         +  1:03.100
18.  Petrov        Caterham-Renault           +     1 lap
19.  Glock         Marussia-Cosworth          +     1 lap
20.  Pic           Marussia-Cosworth          +     1 lap
21.  De la Rosa    HRT-Cosworth               +     1 lap
22.  Karthikeyan   HRT-Cosworth               +    2 laps
23.  Kovalainen    Caterham-Renault           +    3 laps

Giro più veloce: Kobayashi, 1:39.960

Ritirati
PILOTA        TEAM                        AL GIRO
Schumacher    Mercedes                     16

Classifiche Mondiali

CLASSIFICA PILOTI            CLASSIFICA COSTRUTTORI
 1.  Hamilton      45        1.  McLaren-Mercedes           88
 2.  Button        43        2.  Red Bull-Renault           64
 3.  Alonso        37        3.  Ferrari                    37
 4.  Webber        36        4.  Sauber-Ferrari             31
 5.  Vettel        28        5.  Mercedes                   26
 6.  Rosberg       25        6.  Lotus-Renault              24
 7.  Perez         22        7.  Williams-Renault           18
 8.  Raikkonen     16        8.  Force India-Mercedes        9
 9.  Senna         14        9.  Toro Rosso-Ferrari          6
10.  Kobayashi      9       
11.  Grosjean       8       
12.  Di Resta       7       
13.  Vergne         4       
14.  Maldonado      4       
15.  Ricciardo      2       
16.  Hulkenberg     2       
17.  Schumacher     1

221 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!