GP Spagna 2012: Prove Libere 1 in diretta

Il circus della Formula 1 torna – finalmente – in Europa. La quinta tappa del mondiale 2012 si tiene sul circuito del Montmelò, a pochi chilometri da Barcellona. Il Gran Premio di Spagna potrebbe rappresentare l’inizio di una “nuova stagione”, dato che tutte le squadre introdurranno diverse novità – meccaniche ed aerodinamiche – in grado di poter migliorare le prestazioni. Da questo punto di vista, la più attesa è forse la Ferrari, chiamata ad un mezzo miracolo per risollevare le sorti di una stagione che, potenzialmente, resterà aperta fino alla fine. Seguiamo in diretta la prima sessione di prove libere con la consueta cronaca scritta.

GP SPAGNA 2012 – LIBERE 1 IN DIRETTA

133 Commenti

  1. dai ragazzi calma…fa piacere vedere nando lassù, ma nell’ultimo giorno di test raikkonen ha fatto segnare 1:22:030, alonso secondo con 1:22:250 e addirittura PETROV CON LA CATERHAM 1:22:939!!!
    oggi alonso 1:24:4…..quindi non significa veramente niente, ma niente niente!!
    cioè…se ci sarà un miglioramento, non sarà certo questo tempo a segnalarcelo…
    forza ferrari!!

    1. Si però bisogna anche vedere con che gomme hanno realizzato i tempi durante i test e quali gomme ha portato la Pirelli oggi.
      Poi potrebbe essere anche la pista più lenta e meno gommata che durante i test.

      Mi pare un po’ strano che nessuno abbia spinto ma abbiano tutti girato 2 sec. più lenti di quanto potrebbero girare.

      In ogni caso concordo con te che non è ancora il caso di gridare “vittoria”, bisogna aspettare le qualifiche per capire se la Ferrari ha davvero fatto un salto avanti

      1. concordo, cmq meglio essere davanti che nelle retrovie… quindi fino alle 14:00 godo!

    1. le pance sono identiche, ti sembrano piu’ rastremante perche’ sono spariti, o meglio modificati, i condotti acer. L’alettone posteriore nuovo che avevo visto in un disegno assomiglia molto a quello Mclaren con le sue caratteristiche feritoie ai lati.

  2. bene il tempo è venuto, finalmente aggiungerei, adesso speriamo di aver trovato la strada giusta, quindi non rimane altro che seguirla….
    come dicono qui a maranello “speram c’al coneil al sia dventà na levra”… speriamo che il coniglio sia diventata una lepre..ndr

    1. Be’ certo fa piacere,sopratutto se si considera che magari hanno girato con quantitativi simili di carburante.Solo che comunque il miglior tempo nei test era stato 1.22 e rotti perciò siamo lontani.

  3. cmq i segnali sono incoraggianti! bisogna aspettare almeno la seconda sessione perche se nando sarà tra i primi pure nella 2 sessione allora ci sarà da divertirsi

Lascia un commento