Raikkonen: “La nuova ala anteriore non fa la differenza”

11 maggio 2012 18:34 Scritto da: Davide Reinato

La seconda sessione di prove libere del GP di Spagna si sono chiuse con un quinto e sesto posto per i due alfieri della Lotus, con Raikkonen davanti a Grosjean. La squadra inglese, tuttavia, non si è detta pienamente soddisfatta dell’andamento della giornata, perché gli upgrade aerodinamici non hanno fatto molta differenza.

A confermarlo è Kimi Raikkonen che, subito dopo le prove, ha ammesso: “Non ci sono stati problemi con la macchina, anzi. Devo dire che mi sento a mio agio. Abbiamo però provato una diversa ala anteriore e non si può dire che faccia molta differenza. Gli ingegneri dovranno ora analizzare i dati per poter sentenziare. Comunque, penso che il lavoro di sviluppo che i ragazzi hanno condotto al Mugello hanno portato dei miglioramenti. Dovremo vedere domani il passo di ognuno, ma pensiamo di essere veloci anche in questo tracciato”.

Decisamente più contento Grosjean che, con il suo sorriso perennemente stampato sul volto, ha ammesso: “Sono davvero felice. Il clima è fantastico, la macchina va alla grande e i tempi sul giro sono promettenti. Avevamo un buon bilanciamento oggi e siamo riusciti a completare un long run pre avere dati importanti per gli pneumatici. Sono contento di come stanno andando le cose sulla vettura, sarà interessante vedere le qualifiche domani”.

6 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!