Ferrari sugli scudi: Alonso terzo, Massa bloccato dal traffico

12 maggio 2012 15:53 Scritto da: Mario Puca

Se le qualifiche sono il primo vero appuntamento dell’attesissimo “momento della verità”, possiamo dire che la situazione della Ferrari è decisamente positiva. Il terzo posto di Alonso, in una qualifica particolarmente difficile un po’ per tutti (vedi Button, Webber e mettiamoci anche Vettel), fa ben sperare squadra e tifosi, perchè potrebbe verosimilmente significare che l’evoluzione della F2012 prosegue nella giusta direzione.

Per la prima volta la Ferrari è sembrata più a suo agio nelle prime due manche di qualifica, quando, nelle gare precedenti, si lottava invece anche solo per rientrare in Q2; in realtà questa volta Alonso ha assaporato addirittura la pole position, salvo due fulmini a ciel sereno firmati Hamilton ed un bravissimo Maldonado. C’è però un fattore che non bisogna assolutamente sottovalutare in funzione dei risultati e della lettura della gara di domani: la temperatura. Tra Q2 e Q3 la temperatura è diminuita di diversi gradi e ciò ha sicuramente influito sulle prestazioni.

Al di là della tattica, c’è da rilevare, con le dovute cautele del caso, un netto miglioramento della Ferrari, che grazie alle novità portate qui in Spagna, può seriamente pensare di stravolgere un inizio di stagione difficile e cominciare a lavorare seriamente in ottica campionati. Penso che stiamo lavorando nella giusta direzione – commenta Alonso ai microfoni della sala stampa. Per noi era impossibile già solo sognare di essere tra i primi tre nelle prime quattro gare. Arrivavamo al Q3 senza pneumatici, senza più alcuna possibilità, quindi abbiamo fatto un bel passo avanti. Siamo tutti così vicini che basta poco per fare una grande differenza sulle posizioni. Non so ancora quanto abbiamo migliorato; forse sono riuscito a fare anche qualcosa in più rispetto di quello che ci aspettavamo. Comunque possiamo fare ancora meglio. L’ultimo giro è stato ottimo e sono contento di quanto abbiamo fatto. Speriamo di poter sfruttare questa posizione per fare un bel risultato domani.

Gli aggiornamenti sulla F2012 quindi sembrano aver dato i loro frutti ed anche Alonso appare decisamente più ottimista del solito. La nuova configurazione degli scarichi, con nuovi particolari che riguardano tutto il retrotreno, potrebbe aver dato quella spinta in più che è valsa ad Alonso la migliore qualifica di questo inizio campionato. Tutto quello che abbiamo fatto ha dato sicuramente dei risultati positivi – continua Nando. Tutto ha funzionato apparentemente bene e questa è una nota positiva non solo per il Gp di Spagna ma anche per il campionato. Speriamo di riuscire a migliorare anche nelle prossime corse. Speriamo di riuscire a sfruttare la seconda fila per fare punti pesanti e di avvantaggiarci su Button e Webber che sono molto indietro.

Non è in linea con le prestazioni di Alonso l’altro pilota della Ferrari Felipe Massa. Il brasiliano all’inizio delle qualifiche non aveva evidentemente trovato l’assetto migliore e la sua vettura effettivamente appariva nervosa. Però Felipe sembrava in grado di poter quanto meno aspirare alle posizioni migliori della Q2. Ed invece, stando almeno a quanto affermato dal pilota, è stato condannato dal traffico ad una deludente diciassettesima posizione, che richiederà davvero un grandissimo sforzo al pilota per non sfigurare eccessivamente rispetto al compagno di squadra. Ho trovato molto traffico nel giro buono – commenta Felipe. Avevo sette otto macchine avanti che procedevano molto lentamente e frenavano ovunque e questo ha rovinato il mio giro. Sicuramente non è che siamo lì davanti (affermazione rilasciata quando la Q3 era appena iniziata) ma potevo sicuramente andare tre decimi più veloce. 

 

36 Commenti

  • Grandi novità a Maranello…stanno ristrutturando tutto il reparto tecnico dopo aver assunto Ben Agathangelou nei giorni scorsi si è parlato dell’arrivo di David Sanchez francese capo aerodinamico della McLaren, ora prendono concretezza anche le quotazioni di Loic Bigois della Mercedes…Nicholas Tombazis per il momento ancora dirige il reparto aerodinamico, ma udite udite probabilmente il settore verà affidato ad uno specialista fra quelli in arrivo e Nicholas si dedicherà solo nella progettazione del telaio…grandi lavori in corso dajeeee!!!!

  • Ciao a tutti, purtroppo oggi non ho potuto seguire nulla eccetto il risultato della qualifica. Beh che dire… sarà una gara difficile domani e così come tutta la stagione sarà difficile ma la Ferrari ha reagito da Ferrari finalmente e penso che la prestazione di oggi sia la risposta definitiva a quanti offendevano l’operato della Ges. Complimenti per la reazione. E ora sotto ancora di più perché quest’anno si può e si deve far bene.

  • ragazzi parliamoci chiaro,Nando oggi in Q3 ha fatto un capolavoro!!
    ha rifilato più di un secondo e 2 decimi al miglior tempo di Massa,che se anche non avesse perso quei 3/4 decimi,come dice lui per il traffico,il distacco sarebbe comunque vicino al secondo….
    e ora che la Ferrari lo rottami con un pilota più fresco e grintoso,perchè sinceramente mi sono stancato di correre con un solo pilota,oramai quando inizia il campionato si spera solo che si possa vincere il campionato pilota con Nando……dateci un taglio!!

  • CHI BEN COMINCIA E’ A META’ DELL’OPERA…^_^

  • Salve a tutti ragazzi…. Purtroppo mi sono perso l ultima parte della qualifica…..volevo sapere da voi se la Ferrari anche ad occhio è davvero migliorata?? È piu stabile?? Grazie….

  • questo e la prova che oggi i media ci aspettavano al varco per riempirci di merda perchè alonso non lo caga nessuno a massa che almeno per quello che puo servire e messo come webber button e meglio di vettel con le gonmme e nessuno lo ha detto gli altri per questo fatto sono stati tutti nominati e scusate se poco

  • ragazzi ma secondo voi se non trovava traffico massa in che posizione si piazzava??lui parla di tre decimi che ha perso per il traffico…..mah…secondo me non variava molto la situazione….

    • ferraristasempre

      sì, ha detto 3 decimi, e togliendo 3 decimi sarebbe stato 14esimo… adesso a quanto pare alla stampa spagnola ha detto di aver perso per il traffico “5-6 decimi”, guarda caso proprio il distacco dalla q3… sinceramente non credo che senza traffico potesse fare lo stesso tempo di alonso…

      • MassaisTheBest

        togliendo i 3 decimi il distacco da alonso sarebbe stato di 3 decimi, quindi accettabile, è innegabile che il traffico ha influito sul suo giro, si è visto benissimo…comunque si va tanto addosso a felipe..che si è preso 6 decimi da alonso in q2.. ma su button che si è preso quasi un secondo da hamilton in q2 non si dice nulla.. ccomunque spero in una delle solite partenze di massa, magari una che lo fa passare da 17° a 10° altrimenti non c’è più speranza :)…

      • ferraristasempre

        mi sono spiegata male… dico che alla televisione spagnola ha detto che il traffico gli ha tolto 5-6 decimi, che vorrebbe dire arrivare a fare il tempo di alonso. onestamente non penso che il traffico abbia influito così tanto. sui 3 decimi sì, ma restava 14esimo. e il fatto che in un’altra intervista abbia aumentato quella che ritiene essere la colpa del traffico… mi dà un po’ l’impressione che cerchi scuse…

        è vero, non si parla tanto di button o di webber… ma è perché complessivamente button e webber non hanno 41 punti in meno del proprio compagno di squadra in classifica. in bahrain molti – me compresa – sono stati soddisfatti della prestazione di massa… è che ormai per riguadagnarsi la fiducia dei tifosi penso debba fare proprio un po’ di più…

      • MassaisTheBest

        ma loro non hanno un compagno di squadra che si chiama Alonso…

      • Diciamoci la verità,quella che Domenicali ,Alonso e tutti gli altri non possono dire per rispetto e affetto.
        Massa non è paraganobile a Button,che ogni tanto i gp li vince, e in gara di solito migliora i risultati scadenti della qualifica, Felipe se fa male in qualifica in gara fa anche peggio.
        Scusa ma è ora che apri gli occhi e cambi pilota.

  • abbiamo ridotto il gap di 5 decimi. Ora ne servono altri 5.

  • Il punto è che le qualifiche non dicono nulla sulla reale prestazione delle vetture, anche perché in gara non contano le prestazioni ma l’usura delle scadenti gomme Pirelli!!!

    Vediamo chi oggi ha sacrificato di più per la gara….che tristezza!!!!

    Ciao,Stefano.

  • una piccola rivincita su quelli che dicevano che la vettura è una ciofeca

  • Mi dite perchè dobbiamo assistere sempre a qualche tiro poco sportivo della Mclaren che gira con meno benzina tanto da non poter neppure rientare ai box, era già successo nelle qualifiche in Canada nel 2010 e gli era stata inflitta una ammonizione, oggi non se ne parla neppure, considerato che Hamilton ha pure fatto uno splendido giro che motivo c’era, deve essere una malattia.

  • Io non so più che pensare,sono arrivato al punto che Massa mi fa pena. Hanno inquadrato la sua faccia nei box dopo la Q2 e sembrava quasi sul punto di piangere.Vorrei essere inca$$ato con lui ma non ce la faccio soprattutto perché non posso dimenticare il pomeriggio del 2008 quando tagliò il traguardo della gara di casa da campione del mondo.La storia di Felipe ci fa capire davvero quante implicazioni spiacevoli ci siano nel detto “dalle stelle alle stalle”.Detto questo meglio convincersi che c’è di peggio nella vita (di molto peggio) e che in fondo si tratta di sport e di sportivi strapagati.Forza Ferrari ora e sempre!

  • massa non dovrebbe avere un treno di gomme nuove soft

  • ‘Comunque possiamo fare ancora meglio’,detta da un pragmatico come Nando fa molto ben sperare…su Massa oramai non ci sono nemmeno più gli aggettivi per insultarlo…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!