GP Spagna 2012: cronaca della gara in diretta

13 maggio 2012 13:38 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta la quinta prova del campionato mondiale di F1 2012: il Gran Premio di Spagna. Il circuito di Catalunya ha già regalato emozioni fin dalla qualifica di ieri, conquistata da Hamilton. L’inglese della McLaren, però, è stato squalificato per non aver sufficiente benzina per i controlli alle verifiche tecniche [Qui tutti i dettagli]. La pole è stata assegnata dunque a Pastor Maldonado della Williams, seguito a ruota da Fernando Alonso.

Sarà una gara particolarmente interessante, dato che – a parte Hamilton che deve rimontare dal fondo dello schieramento – c’è Vettel ottavo, Schumacher nono, Webber undicesimo e Button dodicesimo. Una corsa tutta da seguire!

GP SPAGNA 2012 – GARA IN DIRETTA

107 Commenti

  • MASSA nn sarebbe da licenziare immediatamente??????????

  • A montecarlo sara’ un’altra lotteria, trazione e gomme e pilota la faranno da padrone.Aspettiamoci la competitivita’ di Red ,lotus , Williams, ci sara’ una lotta molto serrata con tanti pretendenti.Delusione Mercedes, Schumacher si arrabbi con se stesso + che con Senna

  • SE alonso dice che si aspettava al max un 7° posto, questo conferma quanto difficile sia leggere cio’ che succedera’ in gara pur avendo in mano i dati delle qualifiche

  • l’avevo detto ieri, occhio a maldonado, lo sottovalutavate un pò tutti…secondo me comunque le lotus erano le più forti, ma grazie a una strategia suicida ci sono finite dietro…purtroppo c’è ancora il problema di fine gara, basti pensare che raikkonen nell’ultimo stint più corto di 5/6 giri ci ha recuperato 20 secondi tondi tondi, se non di più, tanti…
    secondo me possiamo essere contenti perchè un passo avanti c’è stato, almeno ora possiamo lottare per i punti pesanti con condizioni favorevoli, però a mio avviso ci sono ancora 2-3 scuderie più veloci…
    l’importante è che ora continuino ad evolvere, perchè comunque la classifica è corta, ora ce la giochiamo, e la differenza la farà lo sviluppo!

    • ferraristasempre

      credo che il problema di fine gara siano state le gomme finite, non i serbatoi scarichi.
      comunque sì, scuderie più forti ancora ci sono, ma intanto sembrerebbe che, in un campionato apertissimo, la ferrari possa stare lì

      • le gomme finite ok, però maldonado le ha cambiate 3 giri prima e ha avuto meno difficoltà di alonso, quindi secondo me alonso ha dovuto chiedere di più alle gomme per compensare il gap prestazionale, e alla fine sono crollate

  • Sono anche io convinto che le gomme prediligono il renault, pero’ ritorno su un argomento che ho spesso sostenuto e che oggi ne abbiamo avuto un’eclatante conferma: questa f1 e’ rovinata dall’eccesso sviluppo di aereodinamica. Infatti vetture molto veloci, se partono dietro non riescono a recuperare come ci si aspeTterebbe! (vedi Mc).Quindi la F2012,TANTO CRITICATA soffriva tantissimo partire SEMPRE INDIETRO. iN GENERE AVERE INTRODOTTO dRS,kERS, NON BASTA. dEVONO LASCIARE SPAZIO + ALLA MECCANICA,ALLA MOTORISTICA CHE ALL’AEREODINAMICA.cI SAREBBE SICURAMENTE + SPETTACOLO.

  • TommasoRusso

    Hhahah quello della rai che non mi ricordo il nome stava chiamando Alonso Alfonso :) Ahahahaha

  • ferraristasempre

    ragazzi ragazzi, un paio di giorni fa chi l’avrebbe mai detto che un secondo posto ci sarebbe quasi andato stretto??

    complimenti a williams e a maldonado che ha tenuto i nervi saldi!

    • Oggi si doveva vincere, il secondo è il primo degli sconfitti, a me la posizione non sta per niente bene visto che l’abbiamo persa solo per colpa della strategia stile Abu Dhabi 2010. E’ incredibile, all’epoca c’erano le Bridgestone che favorivano chi si fermava più tardi e cosa hanno fatto?! Si sono fermati subito. Oggi che è il contrario invece si fermano in ritardo. Alla Ferrari ragionano al contrario!

      • Nessuno lo ha fatto notare… vanno a parlare della Marussia che se gli ha fatto perdere un decimo è pure troppo!!!

      • dai per il momento va bene cosi nelle prossime si puo pretendere di piu

      • Vabbè è ovvio che considerando la prestazione in sè possiamo essere soddisfatti, siamo tornati al vertice e questo può far ben sperare per il futuro, ora Alonso è uno dei favoriti per il titolo. Ma intanto ROSICO PER LA MANCATA VITTORIA!
        Tra l’altro alla Rai se la ridono per la strategia suicida della Lotus… ma scusate perchè non fate notare che anche quella Ferrari sia stata altrettanto suicida?!

      • visto come si era messa si doveva fare di più……è come fare 30 e nn 31…..chi si accontenta quando ce un occasione ghiotta è da perdente nato!

      • Quoto Dalt76!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!