Massa: “Non meritavo il Drive Through”

13 maggio 2012 19:53 Scritto da: Davide Reinato

Ancora una gara senza punti per Felipe Massa. Il pilota brasiliano della Ferrari è stato autore di una corsa particolarmente movimentata oggi ed era chiaro come il sole che il suo passo gli avrebbe consentito di lottare per l’ingresso nella Top 10.

Tuttavia, la penalità per aver ignorato le bandiere gialle è arrivata come un pugno nello stomaco per il brasiliano, che è finito nuovamente in mezzo al gruppo. Una penalità immeritata, secondo Felipe: “Onestamente, credo di non aver fatto nulla di sbagliato. Ero nel bel mezzo del gruppo quando è successo e non ho cercato di superare nessuno. E’ un vero peccato, perché la mia gara stava andando benino e potevo finire comodamente tra i primi 10. Ero nel gruppo con le Red Bull e le McLaren e potevo seguire il loro ritmo”.

Sulla prestazione del suo compagno di squadra, Massa ha aggiunto: “Sono felice per Fernando che è stao in grado di lottare per la vittoria fino alla fine, questo dimostra che il potenzial della nostra macchina è migliorato. Non abbiamo ancora la monoposto migliore, ma stiamo lavorando sulla strada giusta”.

42 Commenti

  • Impietosa la differenza tra il giro veloce dello spagnolo con quello del brasialiano.
    Fernando al 46° giro ha fatto registrare il suo giro veloce personale con un tempo di 1:27.390.
    Felipe al 47° giro ha fatto registrare il suo giro veloce personale con un tempo di 1:28.448.
    Poco più di un secondo!

  • ha ragione massa..il drive through non lo meritava.
    meritava uno stop & go,farlo scendere dalla macchina e fargli fare 2 giri di pista a piedi,poi farlo risalire in macchina e dargli il drive through..questo si..

  • Myriam F2013

    Come vorrei che Massa tornasse ad essere il pilota del 2006-7-8…Credo che Felipe ormai sia psicologicamente provato e patisca troppo la presenza di Alonso.
    Mi dispiace troppo constatare che ha delle ottime partenze, un iniziale buon ritmo gara e poi, al minimo inconveniente, assistere al suo progressivo scomparire dalla gara. Uff…!

  • stardrummond

    non ne posso proprio più…. vedere una rossa guidata da felipe inizia davvero a darmi fastidio… roba da cambiare canale!!!
    cmq a parte questo sfogo, complimenti a maldonato e sir frank, devo ammettere che ero tra quelli che nei test non avrei scommesso un penny sulla williams, e invece… bravi davvero, e aggiungo anche che mi fa molto piacere la vittoria di un teamdiciamo di seconda o terza fascia, perchè dimostra che in questo sport oltre ai soldi conta ancora molto anche il lavoro dei tecnici e il manico dei piloti…(alonso docet!)

  • Senza la penalità ad occhio e croce sarebbe arrivato a 40 sec da alonso pur disponendo di un treno di gomme nuove extra…. che bisogna aggiungere ????

  • Il drive-trough non è stato chiaro. Almeno a me da casa. E non trovo notizie circa l’oggetto del mancato rispetto delle bandiere gialle (velocità? tentativo di sorpasso?)

    La teoria della cavia-Felipe non sta in piedi. È dietrologia. Complottismo. Se si ragiona così, a questo punto l’incendio ai box Williams è stato causato dagli stessi tecnici inglesi di per impedire alla FIA di svolgere indagini sulla monoposto incredibilmente vittoriosa.
    Suvvia.

    Massa era un buon pilota. Addirittura un piccolo campione negli anni Sauber.
    Oggi non è più così. Gli si può volere tutto il bene di questo mondo ma troppi risultati simili parlano per il suo calo di prestazioni pur includendo nel giudizio finale un team fuori sincrono negli ultimi anni.

    Massa merita una Ferrari?
    Non la metterei su questo piano. Mi sa troppo di supponenza. È chiaro però che con una monoposto in difficoltà con possibilità di crescita, il Felipe di oggi non è di alcun aiuto.

  • pecora nera

    Ad inizio stagione 2011 parlai con un membro del team Ferrari che stava partendo per, se non ricordo male, la cina. La squadra era già andata qualche giorno prima. (lavoro in aeroporto e mi capita spesso di incontrare i team italiani in partenza).
    Mi disse che Felipe risentiva della ingombrante presenza di Alonso.
    Non credo proprio che i problemi siano da imputare all incidente in ungheria.
    Mi viene in mente quello che il sig Mazzola ha scritto nel suo ultimo articolo a proposito di Prost e Mansell…

  • Lasciando stare il risultato di Felipe … durante la gara ho notato, diciamo così “un anomalia”…
    Quando al 42° giro Vergne (che era davanti a Massa è entrato ai box), Massa che davanti a se non aveva nessuno, ha usato il DRS per difendersi da Button che poi lo ha ugualmente superato.
    Lo avete visto anche voi ?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!