Whitmarsh: “Concentrati per eliminare ogni errore”

17 maggio 2012 20:43 Scritto da: Andrea Facchinetti

I tanti errori che sono costati parecchi punti alla McLaren non si ripeteranno, parola di Martin Whitmarsh. Il team principal della scuderia di Woking ha spiegato come l’obiettivo primario sia quello di eliminare tutti quegli errori che hanno fino ad ora caratterizzato il campionato delle frecce d’argento e che tutti i membri del team saranno ancora più concentrati per evitere che i problemi riscontrati si possano ripetere.

Melbourne a parte, ad ogni gara la McLaren ha dovuto fare i conti soprattutto con un vero e proprio festival dell’errore. In Malesia e Bahrain Hamilton ha avuto più di un problema al cambio gomme, stesso problema riscontrato da Button a Shanghai, che lo ha privato della lotta per la vittoria con Rosberg. Si è così arrivati a Barcellona con nuovi addetti al pit stop, ma ancora una volta Hamilton ha dovuto perdere dei secondi per una sosta lenta. Niente a che vedere, però,  con il grossolano errore di sabato, che ha spedito Lewis da una pole ampiamente dominata all’ultimo posto sulla griglia.

Un errore si può fare, ma ne abbiamo avuti troppi quest’anno” ha dichiarato Martin. “E’ frustrante e difficile per noi, anche per le critiche che abbiamo ricevuto, che non sono mai piacevoli. Ma credetemi: lavoreremo ancora più duramente e saremo ancor più critici con noi stessi per evitare che si possano ripetere certe situazioni. Non esiste la magia in Formula 1, ma c’è il lavoro di molte persone dietro ogni cosa” ha concluso il numero uno del muretto McLaren.

20 Commenti

  • Hamilton deve rimanere in McLaren, punto e basta soprattutto per il suo bene. Infatti in Ferrari con Alonso non si troverebbe nella stessa situazione in cui entrambi si trovarono in McLaren nel 2007. In McLaren erano entrambi “esordienti” visto che Alonso proveniva dalla Renault mentre Lewis arrivava dalla Gp2. Erano entrambi all’inizio della loro esperienza in F1 con la McLaren. Se Lewis andasse in Ferrari cosa troverebbe? Un ambiente in cui c’è una totale e cieca adorazione nei confronti di Alonso che ha saputo farsi voler bene da tutti, ha creato rapporti personali e umani con i meccanici e con tutti i membri del Team. Come verrebbe accolto Lewis che da sempre è nemico giurato di Fernando? Non guardate le dichiarazioni al miele che si sono fatte l’anno scorso, i due si “odiano sportivamente”, l’uno gode quando l’altro è in difficoltà e rosica quando invece vince. Di sicuro Alonso non vedrebbe di buon occhio l’arrivo di Lewis in Ferrari e questo creerebbe gravi problemi per Hamilton visto che il box Ferrari è innamorato di Nando.
    Lewis deve rimanere in McLaren e lottare con Alonso che deve restare in Ferrari. La lotta Hamilton-Alonso è più bella da quando non fanno parte dello stesso team, infatti così non ci sono storie di favoritismi e sabotaggi da parte del team e c’è spazio solo per i duelli in pista. Le più belle rivalità storiche tra grandi campioni sono quelle in cui i due fanno parte di squadre diverse, così accanto alla rivalità personale c’è anche quella tra squadre che lottano per lo stesso obiettivo. Spero che tutto questo non ci venga tolto!

  • Caro Amico CARIBBEAN o.k. adesso ti espongo la mia opinione a riguardo.

    Smaltita la rabbia per gli “ORRORI” MCLAREN nello scorso g.p. REPUTO la stessa MCLAREN la scelta migliore per il futuro di LEWIS HAMILTON, spero LEWIS rinnovi con la Scuderia di WOKING per molti anni ancora, l’unica Scuderia che potrebbe rappresentare un passo avanti nella carriera di LEWIS è la FERRARI…..ma non puoi negare che la FERRARI sia un sogno, sia chiaro non è una mancanza di rispetto nei confronti della MCLAREN ma un dato di fatto, la FERRARI rappresenta un mito delle corse e sarei ipocrita a sostenere che non mi piacerebbe vedere un giorno LEWIS al volante di una ROSSA di MARANELLO.
    Per il futuro prossimo dico però MCLAREN, unica Scuderia a potere oscurare come storia la FERRARI.

  • CARIBBEAN ma scusami perchè di dò fastidio ?!!
    Dopotutto non ho fatto nulla di male, che male c’è a desiderare che il proprio beniamino vada alla FERRARI che rimane il TEAM più importante presente in F1 e accanto all’unico pilota che può, in fatto di velocità e talento contrastare LEWIS HAMILTON e cioè FERNANDO ALONSO.

    • Caribbean Black

      Caro Davide….basta che lo dici una volta o 2, non dovresti essere ripetitivo, sempre la stessa musica….e poi lo sai come la penso….detesto letteralmente ch lascia la mia squadra per andare altrove, la vedo come una mancanza di rispetto.

  • vedremo a montecarlo ce bisogno per la mcl di fare un grosso salto di qualità ai box

  • Sono andato a rivedere sù YOUTUBE la “battaglia” tra HAMILTON e ALONSO a INDIANPOLIS 2007, che EMOZIONE !!
    I 2 ruota a ruota appaiati nel rettileo principale.
    Che SOGNO SAREBBE rivederli insieme in ROSSO !!

  • Quoto l’Amico IRON MC.
    Per il futuro immediato la MERCEDES non è una scelta GARANZIA di successo, meglio la MCLAREN.
    Però potrebbe essere una programmazione futura di un certo tipo a convincere LEWIS a sceglere la strada per STOCCARDA.
    Dopotutto non dimenticate che MICHAEL SCHUMACHER nel 1995 lasciò la BENETTON con cui si accingeva a vincere il 2° Titolo consecutivo (dopo quello del 1994) e accettò la sfida FERRARI che non era certo al TOP in quel momento.

    • Verissimo, però non è che la Mercedes ci sia andata piano con gli investimenti in questi 3 anni. Quando sono tornati in F1 hanno annunciato di puntare stabilmente al podio dal secondo anno e al titolo entro tre anni. Le risorse impiegate sono state immani ma sembra che non siano state sufficienti per fare della Mercedes un team vincente.

      • Caribbean Black

        Si però state dimenticando che il cntratto Lewis non lo firmerà a fine stagione aspettando di vedere se la scuderia punterà al mondial fino all’ultimo.

        Hamilton dovrà firmare prima della fine del campionato, non sapendo di fatto se la mclaren sarà della partita fino all’ultimo.

        La scelta mercedes di sicuro non la piu appetibile se pensiamo dove si trova ora Lewis, in uno dei team piu gloriosi di sempre….

        Oggi non credo ci sia di meglio, se non red bull e ferrari dove i posti m sa che sono un tantino occupati….

        Forse in red bull sarebbe piu fattibile, anche perchè sono crto che Heidi l’anno prossimo vestirà la tuta argentata di woking….e non credo che sarà possibile vedere heidi e luigino insieme…. :(

  • L anno scorso sti casini non li facevano…. cosa é successo ??? Mah…. forse sentono la pressione d aver la miglior macchina e quindi di dover vincere per forza… certo é che un tip team non dovrebbe patire situazioni del genere!

  • RONNY forse 30 punti di vantaggio è una esagerazione però LEWIS potrebbe essere più vicino in classifica ad ALONSO e VETTEL.
    Comunque il passato e passato, ADESSO bisogna pensare al futuro prossimo, a cominciare dalla prossima gara di MONTECARLO e a come “tirare” fuori un pò di prestazione dalla Mp4-27.
    Poi vorrei soffermarmi sù una dichiarazione di WHITMARSH fatta qualche giorno fà, MARTINA ha detto : “Spero che i nostri errori NON condizionino la volontà di LEWIS di rimanere in MCLAREN per tanto tempo negli anni avvenire”
    Si dice che LEWIS HAMILTON e la MCLAREN stiano discutendo gli accordi economici di un’eventuale nuovo contratto ma intanto la MERCEDES continua a premere per avere LEWIS al posto di MICHAEL SCHUMACHER che in Germania danno per certo, lasci la F1 al termine del 2012.

    Una cosa WHITMARSH la fatta capire con le sue dichiarazioni, LEWIS si è guadagnato in Squadra tanta stima per la gestione della gara di BARCELLONA e per il comportamento esemplare nonostante gli “ORRORI” della MCLAREN.

    • C’è da dire che la Mercedes non è la scuderia più appetibile del lotto. Infatti all’inizio della stagione sembrava che fossero riusciti a fare il salto di qualità, ma nelle ultime due corse si sono molto ridimensionati e sembra che stiano ritornando sui livelli degli ultimi due anni. Credo che per il futuro di Lewis sarà decisivo il livello di competitività della McLaren di quest’anno. Infatti se la Mc sarà in grado di competere per il titolo fino all’ultimo, Lewis rimmarrà a Woking dove si trova benissimo con tutto il Team e anche con il compagno di box.

  • Caribbean Black

    Si si come no, mannaggia a quel porco ladro!!!

    Ad ogni gara, dopo ogni cazzata, sempre la sessa musica, le stesse parole, le stesse filastrocche….

    E’ diventato un disco rotto,
    “lavorare”
    “bisogna lavorare duramente”
    “non commetteremo piu lo stesso errore”

    Basta parlare, ci vogliono i fatti!!!
    3 errori identici in 3 gare, non sono l’equivalente di lavorare duramente per non commettere piu lo stesso errore.

    Gia sono esausto e sono passate solo 5 gare….ne mancano 15….quanto ancora dobbiamo subire le vostre cazzate???

    Forse è arrivata un po l’ora di concretizzare qualcosa.

    • Myriam F2013

      Su su, Caribbean, non dire così… “dobbiamo lavorare duramente, a testa bassa… “non commetteremo più gli stessi errori”, sono frasi che pronunciano più o meno tutti i team principal di tutti i team! Uno in particolare…. hihihi

  • ciao ronny,magari 30 no ma 20 credo di sì pure io e non sono pochi in un mondiale così tirato ed equilibrato dove fanno la differenza pure piazzamenti come quinto o sesto posto.

    peccato,se perdessimo questo mondiale per tutti gli errori assurdi fatti finora brucerebbe molto.

    dispiace perchè visto anche l’ottimo lavoro fatto in inverno e le buone performance di lewis essere primi sia nella classifica piloti che costruttori ci stava.

    vabbè,guardiamo avanti con fiducia 😉

    • Caribbean Black

      Io invece caro carlo, darei molta ragione a ronny, perchè li potrebbe avere davvero 30 punti in piu sugli altri in quanto i piazzamenti che non ha potuto ottenere a cusa delle malefatte del team si sarebbero tradotti in meno punti per gli altri che al posto di finirgli davanti, gli sarebbero finiti dietro prendendo di fatto meno punti…..

      Cmq sia “sta storia addà finì”

      E che diamine!!!!

  • senza i tantissimi errori commessi hamilton poteva tranquillamente avere 30 punti di vantaggio ed essere gia in fuga verso il mondiale mentre rischia di pagare a carissimo prezzo le porcate commesse nei primi 5 gp….pazinenza…!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!