Montezemolo: “Il mondiale dipende da noi”

Per poter sperare di lottare fino alla fine del mondiale, la Ferrari deve forzatamente mantenere un approccio aggressivo, portando costantemente dei miglioramenti alla F2012. E’ questo il pensiero di Pat Fry, direttore tecnico del team del Cavallino Rampante.

Nelle tradizionali interviste di rito, Fry ha ammesso: “E’ stato fatto un gran lavoro sugli ultimi aggiornamenti di Barcelona e tutto ha funzionato alla perfezione finora. Ci sono però alcune cose di cui dobbiamo valutare l’efficieza, ma siamo nella giusta direzione. C’è ancora tanto lavoro da fare per migliorare la F2012”.

Mentre a Monaco la vettura sarà sostanzialmente uguale a quella vista in Spagna, nel GP del Canada arriverà un nuovo pacchetto aerodinamico e l’ennesima revisione nella zona degli scarichi. “A Montecarlo avremo solo aggiornamenti minori”, ha dichiarato l’ingegnere inglese. “Nuove modifiche alle ali anteriori e posteriori e un nuovo sistema di scarichi saranno pronti per il Canada. Abbiamo imparato molto in questo settore dall’inizio dell’anno e cercheremo di installarlo sulla vettura al più presto”.

Sulle stradine del Principato, comunque, la Rossa si concentrerà su un fattore fondamentale: gli pneumatici Pirelli. A tal proposito, il DT della Rossa ha aggiunto: “Anche un minimo cambiamento di temperatura altera le gomme in maniera incredibile. Influisce soprattutto lo stile di guida di ogni pilota, che sa di dover risparmiare le gomme”.

E da Maranello arrivano le parole di Luca Cordero di Montezemolo a fare da sprone al team. “Il Mondiale dipende da noi. Il campionato è apertissimo, ad oggi non c’è stato un dominatore. Dobbiamo approfittarne e tirare fuori il massimo, in fabbrica e in pista”. Poi arriva la frecciatina a Massa: “Anche Felipe deve dare il massimo e portarci i risultati che ci aspettiamo da lui”.

31 Commenti

    1. Sui siti di tecnica ci sono due scuole di pensiero. La prima è che la Ferrari ha abbandonato lo sviluppo di questo sistema, anche perche’ la conformazione del telaio molto spesso all’anteriore non permetterebbe l’istallazione di condotti in stile Mercedes.
      La seconda ipotesi invece è che la Mercedes abbia due sistemi distinti e separati uno all’anteriore e uno al posteriore, quello al posteriore sembra sia stato gia’ utilizzato dalla Ferrari in Spagna. Ma ancora non ci sono delle foto che provino la sua esistenza, c’è pero’ una strana pinna (spessa) sopra il secondo airbox, che dovrebbe dividere il flusso d’aria destinandone una parte al super DRS.

      1. ..ciao Zio,secondo me la F2012 l’F-duct al posteriore gia c’e l’ha.
        Di seguito di posto una pagina di Tecnichal dove ce una foto con parte della carozzeria posteriore dove in una inquadratura dell’interno si vede distintamente un condotto che prende aria dall’esterno in una zona che sfiora il marciapiede che a mio parere serve a far stallare l’alettone posteriore..

        http : / / www .f1technical . net/forum/viewtopic.php?f=12&t=11778&start=4455

  1. La ferrari sta facendo un grande lavoro…come è quello che ci asspettiamo…ora tocca a massa fare del suo meglio!!!per montecarlo non so chi sarà il favorito…ma penso che kimy ci farà un brutto scherzo…la sua lotus gli darà una mano!!!speriamo che le coperture super morbide aiutano la ferrari nel migliorare la trazzione…che per ora sembra che li siamo più indietro di altri!!!w ferrari!!

    1. nn credo lo faranno ora che finalemnete sono riusciti a far soffiare gli scarichi nel diffusore centrale credo che lavoreranno per implementare questo concetto, alemno spero, va doto atto al mio amico grecoi d aver portato finalemnte una soluzione coragiosa, innovativa,ed estrema senza copaire nessuno e speriamo destinata a fare scuola…. :))

    2. penso proprio che in Canada vedremo una soluzione simile a quella del Mugello del primo giorno,logicamente non rappezzata in quel modo,credo ancora che gli scarichi esterni siano i migliori,ma il Canada è ancora lontano,vedremo!

  2. Ciao a tutti il fatto che Pat Fry abbia detto:
    Abbiamo imparato molto in questo settore dall’inizio dell’anno riferendosi agli scarichi mi fa ben sperare…dobbiamo migliorare ancora il carico della F2012 se vogliamo lottare x il titolo…^_^
    Buon lavoro a tutti e forza Ferrari!!!!!!

  3. Anche la Ferrari considera un fattore fondamentale gli pnuematici e fanno bene a concentrarsi su di essi.

    La Ferrari la considero uno dei team (tifo a parte) favoriti alla conquista del titolo piloti (quello costruttori sembra ormai troppo lontano) perchè dovrebbe avere più margini di miglioramento rispetto alla concorrenza (macchina tutta da scoprire), senza tralasciare i tecnici arrivati negli ultimi mesi a Maranello.
    Il personaggio chiave potrebbe essere Hamashima, ex tecnico della Bridgestone, che potrebbe avere un ruolo fondamentale nel decifrare queste coperture che ad ogni gran premio decidono chi far vincere e chi far perdere (sembra un’estrazione del Lotto).

    Comunque vada, ForzaFerrariGo!

      1. grillo comunista???? ………. ahhhhhhhhhhhhhh studia un po di storia e dottrine politiche…chiuso argomento seno giustamente si incavolano alla redazione !

  4. “Si dipende da noi…” il Campionato Costruttori non lo vinceremo mai (dipende da noi, anzi da Massa che ti ostini a tenere contro la logica). Poche CHIACCHERE, ormai come tutti i politicanti ci hai stufato. Fai come fanno gli altri team, che non scrivono letterine ai dipendenti, sai perchè montezemolo? PERCHE GLI ALTRI DIRIGENTI SONO PRESENTI SUL CAMPO CON IL TEAM!!!!!!!!!

  5. Noi abbiamo due armi in più rispetto a tutti gli altri … L’ESPERIENZA perchè in 62 anni abbiamo vissuto straordinarie vittorie e brucianti sconfitte … ma da ognuna di esse abbiamo imparato qualcosa … ma soprattutto ABBIAMO IL CUORE ! Quelli che lavorano a Maranello non pensano solo ai soldi che arriveranno anche senza vincere ma pensano che loro DEVONO VINCERE perchè loro sono, NOI SIAMO LA FERRARI !!! FORZA RAGAZZI !!!

  6. Allora john sei tornato:)–in questo periodo hai cercato il greco per decapitarlo o la tua vera fede ferrarista ti ha “preso di nuovo” e adesso sproni la nostra amata?

      1. Tombazis m hanno invitato a seguire i lavori in galleria… dai che non sono dei fessi ;)scherzi a parte se sbaglio non ho problemi ad ammetterlo ! 🙂

Lascia un commento