Williams a pieno regime per Montecarlo

22 maggio 2012 13:05 Scritto da: Davide Reinato

L’incendio al box della Williams al GP di Spagna ha nettamente complicato la vita al team di Grove, che aveva avuto danni per circa 3 milioni di euro tra attrezzature e monoposto. Tuttavia, Mark Gillan ha confermato oggi che la squadra andrà al Principato con tutto l’equipaggiamento a pieno regime.

La McLaren si era offerta di aiutare il team inglese, nel caso avessero avuto problemi nella riparazione del materiale, ma a quanto pare non servirà l’aiuto di un’altra squadra.  “Certo, la preparazione per Monaco è stata chiaramente disturbata da questa disavventura, ma l’impatto è stato miticato da quello che può essere descritto come uno sforzo sovraumano dai ragazzi in fabbria e dai nostri fornitori, che hanno così ripristinato l’equipaggiamento”, ha ammesso Gillan.

Buone notizie, dunque, per il team inglese. Gillan ha anche approfittato per rimarcare come un episodio simile abbia messo in evidenza i buoni rapporti umani che corrono tra le squadre di F1: “Dobbiamo ringraziare le numerose offerte di aiuto che abbiamo ricevuto da altre squadre, non solo la McLaren. Questo dimostra, ancora una volta, il clima di grande sportività che regna nel Circus. Lo spirito di cameratismo che si respira lungo la pitlane è ormai noto”.

8 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!