GP Monaco 2012: cronaca delle qualifiche in diretta

26 maggio 2012 13:47 Scritto da: Redazione

Seguiamo e commentiamo insieme la sessione di Qualifiche ufficiali del Gran Premio di Monaco, sesto round della stagione 2012 di Formula 1. Il circuito di Montecarlo è la cornice ideale per un weekend incerto e ricco di spettacolo.

Nella terza sessione di prove libere, il più veloce è stato Nico Rosberg con la Mercedes. Il pilota tedesco ha preceduto, per pochi millesimi, la Ferrari di Felipe Massa e la Red Bull di Sebastian Vettel. Alonso è quarto, staccato di 51 millesimi. Leggermente più indietro le due McLaren di Button e Hamilton. Saranno delle qualifiche serrate, con molte sorprese. Ed occhio al meteo, dato che non è da escludere la possibilità di pioggia sul circuito monegasco a qualifiche in corso. [Sintesi Libere 3]

GP MONACO 2012 – QUALIFICHE IN DIRETTA

101 Commenti

  • IMMENSO MICHAEL!!!…DEDICATO A TUTTI QUELLI CHE LO DANNO PER BOLLITO!!!…SPERO CHE CHI LO CRITICA TANTO RICONOSCA CHE è UN GRANDE!!!…GRANDE!…PECCATO!SE NON CI FOSSE STATO L’INCIDENTE CON SENNA….AH,LA MALA SORTE 2012! “43 ANNI MICHAEL SCHUMACHER POLE!INCREDIBILE!”…PAROLE DI D.HILL:)

  • E la prima volta che ho goduto per una pole non fatta dalla Ferrari,ma da chi ha fatto la storia della Ferrari.
    Sono molto contento,anche perche cio dimostra che le sue precedenti critiche alle gomme non erano il frutto di un “pilota cotto”

  • Ragazzi ma noi ferraristi quanto siamo strani?Credevamo di avere la macchina più forte dopo una sessione di libere?Calma,Fino a due gare fa faticavamo ad entrare in q3 mentre oggi siamo li con gli altri…Per la prima volta abbiamo anche provato il brivido di poter davvero combattere per la pole!Non eravamo scarsi prima non siamo i migliori adesso però il miglioramento è lampante!

  • Nella pista in cui il pilota può fare la differenza la pole se la becca quell’anzianotto di Schumy… Niente da dire: ci sa ancora fare (e parecchio pure). Peccato per quella penalità assurda (e ingiusta) di Barcellona, vederlo scattare in pole sarebbe stato come tornare indietro nel tempo.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!