GP Monaco 2012: cronaca della gara in diretta

27 maggio 2012 13:44 Scritto da: Redazione

Cinquantanovesima edizione del Gran Premio di Monaco, sesto round del mondiale di Formula 1 2012. Le stradine del Principato offriranno uno spettacolo sicuramente imprevedibile ed entusiasmante, che già nelle qualifiche di ieri si è manifestato.

La pole position era stata conquistata da Michael Schumacher con la Mercedes. Peccato che la penalità rimediata al GP di Spagna, ha fatto arretrare il tedesco in sesta posizione. Dalla prima fila partiranno, dunque, Mark Webber e Nico Rosberg. In seconda fila, invece, ci saranno Lewis Hamilton e Romain Grosjean. [Sintesi Qualifiche]

GP MONACO 2012 – GARA

115 Commenti

  • Io penso che a Montecarlo il pilota conti veramente poco, nel senso che il pilota deve solo evitare incidenti. Oggi per me la Ferrari era la macchina più veloce e visto che considero Alonso molto più forte di Rosberg e Webber il fatto che gli sia arrivato dietro dimostra che qui il pilota conta poco. Dico che la Ferrari era la più veloce perchè quando Alonso aveva pista libera faceva intertempi record con gomme finite e anche Massa viaggiava su quel ritmo. A Montecarlo conta solo la qualifica e la velocità dei meccanici ai box, per il resto basta solo tenersi lontano dai guai.

  • non vi piacciono le gare dove ancora il pilota può fare la differenza?comunque questa è una gara a se..non si può dire che siano mancate le emozioni,il problema sta nei sorpassi..

    • ferraristasempre

      secondo me non abbiamo visto una gara in cui il pilota ha fatto la differenza… è stata segnata dal conservare le gomme e dall’impossibilità di sorpassare, direi 😉

      • dici?saper gestire le gomme fa parte della bravura del pilota,tant’è che c’è alonso primo in questa pazza classifica,e sarà alonso a vincere il mondiale

      • ferraristasempre

        certo, ma la gestione delle gomme la si vede in tutte le gare… questa non è stata una gara in cui il pilota ha fatto la differenza, secondo me. tanto per farti un esempio, button che è rimasto dietro a kovalainen per mezza gara… è una questione di piloti?
        la bravura del pilota non si può esprimere in una gara in cui non si riesce a tentare un sorpasso, credo!

      • monaco è una gara da cronometro,una gara di nervi..

      • ferraristasempre

        di nervi sì… perché se ti saltano quelli rischi di fare la fine di grosjean, questo è sicuro. ma tra “gara di nervi” a “gara in cui il pilota fa la differenza” secondo me c’è una differenza. oggi nessun pilota ha potuto fare la differenza sugli altri…

  • Nicolò Miceli

    personale parere:
    gara noiosa per il 99% della durata
    divertente solo quando piovigginava

  • allievi parla di mezzo inferiore questo e scemo almeno in questa gara

  • Ottima gara di Mark Webber e della red bull che ha architettato un ottima strategia…anche se non si capisce come mai Vettel era in difficoltà in qualifica..ottimo Rosberg e ottima la Mercedes in grande crescita cosi come Alonso e la ferrari…e vanno fatti grandi complimenti agli uomini in rosso che sono sempre i piu veloci..Hamilton c’è l’ ha messa tutta ma la vettura è in declino è il box è il piu lento dei top team..che dire..della Mclaren è rimasto il blasone ma attualmente gli uomini che compongono il team sono meno competitivi di red bull, ferrari e mercedes…e anche oggi l’ ottima qualifica di Lewis è andata vanificata sono rammaricato.

  • ma perez come ha fatto a fare 1172xx?????

  • Tutto si può dire, tranne che questa gara sia stata bella. Se la pioggia fosse durata fino alla fine magari si poteva vedere un po’ di movimento e potevamo vedere chi aveva più fegato. Così il trenino arriva compatto ma senza possibilità di variazioni, come l’anno scorso del resto. A me Montecarlo continua a non piacere. Purtroppo non solo mantegono Montecarlo(1 gara così ci potrebbe anche stare in calendario) ma continuano a fiorire Kartodromi. Potevano assegnarli in qualifica i punti perchè così a decidere la gara è solo la partenza e qualche errore ai box. Vedere Schumi dietro a Raikkonen con gomme finite mi ha fatto tristezza:(

  • e ancora a dire che vettel non è un campione..ma che doveva fare?ha rischiato di vincere,ha fatto mezzo gp con un solo treno di gomme-burro,girando come giravano tutti gli altri con gomme fresche..bravo!

    • è stato molto bravo oggi…ma ieri dov’era???

    • concordo…chi ha fatto il numero oggi è stato Vettel e il povero Schumacher a cui non gliene va bene una!
      Stavolta si trova Grosjean lento davanti in partenza cerca un passaggio al centro poi si allarga a filo del guardrail e mentre lo sta sopravanzando questo lo stringe toccandogli la ruota anteriore destra… costringendolo contro il guardrail fumata spaventosa…io pensavo avesse danneggiato la sospensione….perde 4 posizioni si trova davanti Raikkonen che gli fa perdere secondi su secondi… resta fuori con gomme usurate e recupera su Hamilton 3 secondi con gomme nuove… cambio gomme…rientra a 30 secondi da Webber recupera fino a 22″ e problemi di non so che tipo lo rallentano fino al ritiro…

      Se dovesse servire a non portare sfiga non guarderò più un Gp fino a fine stagione!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!