Piazza d’onore per Rosberg. Schumacher ritirato

27 maggio 2012 16:32 Scritto da: Andrea Facchinetti

L’avvincente gara monegasca regala alla Mercedes il secondo podio stagionale, conquistato ancora da Rosberg: Nico è infatti giunto a pochi decimi dal vincitore Mark Webber, dopo un entusiasmante inseguimento nei giri conclusivi della corsa. Ancora un ritiro invece per Michael Schumacher, il quarto su sei gare finora disputate: il sette volte Campione del Mondo ha concluso la gara al 64° giro per un problema tecnico.

Rosberg alla partenza prova a passare il pole sitter Webber, ma l’australiano è inattaccabile e ben presto riesce a mettere una distanza di sicurezza tra sè e il pilota della Mercedes. Il meteo prevede pioggia verso il 30° giro, ma Rosberg al 27° è il primo a rientrare per passare alle soft. Il grande gap che ha lasciato Raikkonen con Massa permette al tedesco di avere pista libera dopo la sosta, ma Webber mantiene il vantaggio rassicurante fino all’arrivo delle prime gocce di pioggia, a 12 giri dal termine. Rosberg si fa sotto, ma le caratteristiche della pista monegasca non gli consentono di sferrare un vero e proprio attacco alla Red Bull. Così si deve accontentare del secondo posto che gli consente di mantenere comunque un’ottima posizione in classifica piloti.

Un sorridente Rosberg ha quindi preso parte alla tradizionale conferenza stampa post gara: “In generale per me alla partenza è andata bene, ma anche Webber è partito bene e non sono riuscito ad attaccarlo. Ho cercato così di gestire bene le gomme e sono rimasto sorpreso della velocità che abbiamo avuto, sia ieri in qualifica che oggi, stiamo migliorando. Purtroppo non sono riuscito a superare Webber, anche con la pioggia sarebbe stata dura, ma sono molto soddisfatto del secondo posto. Non penso che con una strategia differente avremmo raccolto di più. Le strategie erano due: o fermarsi prima di Mark, come abbiamo fatto, oppure fermarsi molto dopo di lui, ma con il traffico non si può sapere se sarebbe stata la scelta corretta.”

L’ennesima gara sfortunata di Schumacher comincia dopo pochi metri, quando Grosjean lo scaraventa contro le protezioni, venendo colpito duramente all’anteriore destra. Incredibilmente Schumacher riesce a continuare, inseguendo da vicino la Lotus di Raikkonen che, ben presto, va in crisi con le super soft. L’esperienza e la pressione del tedesco non è sufficente per riuscire a indurre il finlandese all’errore e, così, Schumacher deve aspettare il pit stop per passare in 7° posizione. La manterrà  fino a pochi giri dal ritiro, quando inizia a perdere secondi e a lasciare passare gli avversari prima di imboccare la pit lane per parcheggiare la vettura ai box.

17 Commenti

  • marinaschumi

    ciao a tutti

    so soltanto
    che sabato ho cacciato un urlo che ci è mancato poco che qualcuno dei vicini chiamasse il 118

    che quel dito alzato era quello di “un bollito con tanta salsa verde” …………. e che ha ancora tanto ma tanto da dare alla F1

    Concordo nella sfortuna ma non nel complotto : secondo me
    la Mercedes in fatto di visibilità sta 1 a 10 con Rosberg
    e Schumi
    e quindi trattasi di sfortuna (ricordo che quando di rosso vestiva si diceva la stessa cosa riferita al compagno di squadra)

    Sfortuna ……… che ci fa tanto arrabbiare… ma che fa capire ancor di più il valore di questo pilota che nulla avrebbe più da dimostrare e invece ad ogni gara viene fuori il suo AMORE per questa F1, amore che forse neanche i piloti più giovani hanno.

    Comunque ieri dopo la gara non ho ricevuto le solite
    telefonative ironiche dei miei amici contro ………
    forse stavolta abbiamo guardato la stessa gara.

    ps.
    qualcuno sa se è stato penalizzato perchè “magari intenzionalmente ha urtato il guard rail in partenza ??”

    • Ahahaha. Concordo in tutto. Non credo al complotto. Alla Mercedes sarebbero degli stupidi a pagare un pilota (e anche tanto) per poi divertirsi a penalizzarlo.
      Riguardo a Grosjean, anche se mi ha fatto arrabbiare, credo che sia finalmente l’occasione giusta per interrompere la sequenza di assurde penalizzazioni dopo incidenti di gara. Sennò va a finire che nessuno tenterà più nemmeno di superare.
      Ditemi voi se in F1 si sentiva la mancanza delle penalizzazioni…

  • Inoltre scusate se faccio il doppio post.

    Basta con questa storia di schumacher che è vecchio, dei riflessi, e di tutte le cavolate che vengono dette sul suo conto.

    Schumacher non è dio, può capitare anche a lui di fare un’incidente quindi inutile dire che deve ritirarsi e che non è piu lui.

    Io ricordo tantissimi piloti fare incidenti per colpa di errori di valutazione quindi sono tutti vecchi?

    Io direi che la pole di monaco è per tutta la gente che gli da del vecchio e che deve ritirarsi.
    Io direi che fin quando lui riesce a tenere questi ritmi puo correre tranquillamente.

    E io continuo a ripetere che schumacher ora non si ritirerà mai dalla formula1.
    Per tre motivi

    1) Proprio adesso la mercedes sta diventando una monoposto decente.
    2) Proprio adesso schumacher inizierà a divertirsi non appena la sfortuna la smette di perseguitarlo.
    3) Non si ritirerà finche non vincerà l’ottavo titolo.
    Penso che prima o poi arriverà, può tranquillamente permettersi di correre per ancora altri anni in formula 1. Solo quando inizierà veramente a perdere secondi allora li dovrà dire basta.

    Ma finchè riesce ad ottenere ancora pole position alla faccia dei giovani bè può tranquillamente continuare.

    A monaco avrebbe vinto senza la penalita.
    E senza la sfortuna ora non si ritroverebbe in quella posizione.

    Tempo al tempo che sta tornando..

  • Ovviamente la fortuna è sempre dalla parte di michael.

    Non riesco a capire perchè gli incidenti banali vengono penalizzati mentre gli incidenti molto piu pericolosi non vengono penalizzati.

    Non so se ci rendiamo conto, schumacher è stato chiuso letteralmente senza lasciargli il minimo spazio.

    Visto che schumacher è stato penalizzato in spagna, direi che anche grosjean deve ASSOLUTAMENTE essere penalizzato. A mio parere la sua manovra è molto piu pericolosa di quella fatta a schumacher su senna.

  • Mi dispiace per Shumy…prima o poi la fortuna girerá dalla sua parte…Con un Ferrari cosi i forma cosa ne pensate di un ultimo anno di Shumy in Ferrari insieme ad Alonso?

  • Ha ragione aledela: a tutti i tifosi di Michael, restiamo uniti e avremmo ancora modo di gioire! Zero critiche, massimo supporto per il CAMPIONISSIMO che sabato ha dato l’ennesima dimostrazione della sua bravura! Io ero presente a Montecarlo giovedì per le libere tra la Rascasse e l’Antony Noghes e ho visto uno Schumi cattivo, sicuro di se, anche i pochi giri che ha fatto nella seconda sessione sul bagnato. Grande Michael continua così e torna a vincere. E non dimenticate che sabato si sono riscritti i libri di storia da 68 a 69 pole position, un giorno indimenticabile per tutti noi, per lo meno a livello sportivo.

  • WBrawnSchumy

    ormai non so più cosa pensare.. tutti i problemi ce l’ha solo la sua mercedes^? quella di nico è stata battezzata a lourd? a sto punto penso che La sfortuna centri poco.. che guardassero dentro il team chi rema contro.. non può essere. le vetture sono le stesse., a nico mai niente succede chissà perchè….. Tranquilli che se non gli rovinava la gara raikonen gliela rovinavano ai box montando solo 3 gomme.. ormai questo è il trend.. per il Canada? pole e vittoria sicura!

  • È incredibile quanto la sfiga si stia accanendo su di lui (sempre che si possa parlare di sfortuna in riferimento a questa gente qui!!!) sto cominciando a diventare superstizioso, forse ha un debito con la fortuna, comunque uno che ti fa la pole a monaco non puo essere bollito e quindi mi aspetto qualche buon risultato futuro, forza Schumy!!!

  • Ormai non mi c’arrabbio nemmeno più. Schumacher andava bene, e probabilmente sarebbe finito settimo. Poi il ritiro.
    Alla partenza ha battezzato il centro pista, ma ci sono andati tutti, le Ferrari, Hamilton e il lentissimo Grosjean, che poi è stato spinto a sinistra e non si è accorto che aveva Schumacher già a metà macchina.
    Poi ci ha pensato il muretto Lotus, con una delle sue belle chiamate assurde, a far perdere la gara a Raikkonen e Schumacher.

    Credo che senza la penalizzazione, che non smetterò mai di considerare assurda, oggi Schumacher avrebbe vinto.

    • scusa, ma cosa intendi per “è stato spinto a sinistra”?
      dalle tue parole capisco che la colpa non è neppure di Grosjean…a me sembrava che fosse andato addosso ad Alonso e poi si è spostato pure a sinistra finendo addosso a Micheal!!

      • Grosjean è partito al rallentatore e si è messo a tappare buchi a destra e sinistra, per evitare di essere passato da mezzo schieramento.
        A un certo punto però è una delle Ferrari a scartare a sinistra per attaccare Hamilton, e a spingere Grosjean verso Schumacher. Il quale Grosjean, peraltro, scarta in maniera eccessiva, lo si vede bene dall’inquadratura frontale. Per me, in definitiva, un incidente di gara, pure normale quando la sede stradale è stretta come a Montecarlo, e i due della seconda fila partono piano.

  • grandi commenti vi stimo fratelli
    che i fan di shummy tengano duro
    ci saranno sicuramente momenti per gioire

  • Fortunatamente ha avuto la penalità.
    Perchè se si fosse ritirato mentre era primo non so che fine avrei fatto fare al televisore…………
    Comunque,complimenti alla mercedes per la “perfetta” macchina che da a Schumacher ogni weekend:mai nessun problema solo quisquiglie quali cambi rotti,bulloni non avvitati,adesso anche la pressione della benzina…….
    Perchè la prossima volta non gli danno la macchina di Fred Flinstones?
    D’altronde anche Rosberg ha gli stessi problemi,oppure no?
    Già Rosberg???,dovrebbe far la pubblicità del gratta e vinci con lo slogan:ti piace vincere facile?
    Sarebbe perfetto.
    Mi piacciono i sognatori che parlano di sfortuna e sfiga.
    Sbagliano vocabolo:si chiama semplicemente boicottaggio.
    Ah,dimenticavo:lo hanno chiamato di nuovo i commissari dopo la gara:hanno già preparato la ghigliottina.
    D’altronde lui ha sempre colpa.
    Perchè si è fatto sbattere?
    Diamogli altri 20 posizioni di penalità cosi impara.

  • Pollice su per Schumacher, forza!

  • Che pilota Schumacher, il migliore! Pole a 43 anni, incredibile! Peccato per la gara, ottima partenza, se non fosse stato chiuso da Grosjean avrebbe superato la Saint Devote per lo meno al quinto posto e non oso immaginare quello che potrebbe essere successo senza quella dannata penalizzazione… Grande Michael, non mollare, continua così!

  • tonyschumi94

    Gara noiosa. Troppo sfortunato Schumacher :/ Grosjean gliela stava per fare una seconda volta! -.- Speriamo bene per il Canada. Se Schumi fosse partito 1°, sarebbe sicuramente riuscito a tenere il ritmo dei primi con facilità. Grande Michael!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!