Massa: “Spero che questa sia una svolta”

28 maggio 2012 00:53 Scritto da: Davide Reinato

Finalmente una corsa concreta. Felipe Massa, con il sesto posto ottenuto a Montecarlo, ha proprio visto la luce in fondo al tunnel. Il suo piazzamento fa parte di quella “svegliata” che anche il Presidente Montezemolo pretendeva dal brasiliano.

Massa si è finalmente potuto comportare come un pilota degno di essere chiamato tale. Il sesto posto non era così lontano dalla vetta, giusto sei secondi… e cinque dal blasonato compagno di squadra. Un passo avanti che deve ora – forzatamente – essere ripetuto nelle prossime tappe mondiali.

“E’ stata una buona gara. Mi sono trovato bene con la vettura sin dalle prove libere del giovedì. Ho subito sentito il feeling giusto con la vettura che era molto più facile da guidare rispetto alle gare precedenti. Probabilmente questo dipende dall’assetto o dalla natura del tracciato, dobbiamo analizzare bene tutto e vedere cosa possiamo imparare da questo fine settimana”, ha commento Felipe.

Una rondine non fa primavera e Massa lo sa bene. Così Felipe quasi ridimensiona la prestazione odierna e spera di fare decisamente meglio nelle prossime gare: “Mi spiace solamente di non poter avuto modo di fare dei giri a pista libera. La partenza è stata molto buona e anche il degrado degli pneumatici, soprattutto con le soft. Non posso certo esultare per il sesto posto, ma mi auguro davvero che il mio campionato sia ad una svolta e che, da ora in avanti, io possa sempre lottare per le prime posizioni”.

9 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!