Haug ottimista sul futuro prossimo Mercedes

30 maggio 2012 20:08 Scritto da: Giacomo Rauli

 Se due indizi non fanno una prova, stavolta, poco ci manca. La strepitosa pole di Schumacher ottenuta il sabato e l’ottimo secondo posto, con conseguente podio, portato a casa con apparente comodità da Nico Rosberg la domenica, hanno mostrato una crescita notevole della W03 che ha permesso alla casa di Stoccarda di placare le insistenti voci di un imminente disimpegno del team dalla F1.

Nonostante i problemi di gomme, che hanno caratterizzato l’inizio di stagione all’insegna di enormi difficoltà nella gara d’apertura in Australia e Malesia, Rosberg è stato il pilota a raccogliere il maggior numero di punti dal GP della Cina – brillantemente vinto – al GP monegasco, totalizzando 59 punti contro i 41 del leader della classifica iridata Alonso e riducendo così a 17 lunghezze il gap dalla vetta.

Questo salto di qualità è certamente dovuto alle ultime innovazioni tecniche quali il cambio in fibra di carbonio (usato già in Spagna, ma solo da Schumi) ed il muso con la parte centrale terminale più larga. Nel GP di Montecarlo è comparsa anche una nuova tipologia di sospensione posteriore con lo schema delle pinze-freni rivisto (in collaborazione con Brembo), così da poter abbassare il baricentro e sfruttare meglio gli pneumatici.

Norbert Haug rimane però con i piedi ben ancorati a terra, ricordando i primi due Gp della stagione, nei quali, la Mercedes pativa enormemente l’anomalo degrado dei pneumatici Pirelli: “Sappiamo di non aver capito perfettamente le ragioni dei nostri problemi nelle prime due gare, in realtà non abbiamo capito proprio nulla”. Haug, però rilancia: “E’ anche vero che se tornassimo oggi a disputare i primi due GP stagionali faremmo certamente un lavoro migliore, consentendo a Nico di prendere quei punti persi in Australia” e trovarsi in posizioni ancor più nobili della Classifica Piloti, aggiungiamo noi.

Ora si presentano due appuntamenti sulla carta favorevoli per le caratteristiche della W03, quali Canada e Valencia. Starà a Rosberg e Schumi far sì che, attraverso risultati convincenti nel mese di giugno, si possa concretizzare il terzo indizio che fa la prova. La prova che la Mercedes F1 AMG è finalmente tornata ai livelli di competitività che il suo blasone esige.

21 Commenti

  • in pochi l hanno detto ma la mercedes ha portato una versione b della w03 a montecarlo….i risultati si sono visti !!!

    • Giacomo Rauli

      è esattamente così! Con tutte le modifiche al retrotreno, praticamente nuovo in toto, si può parlare di una W03 B a tutti gli effetti. E i risultati, pare, stiano pian piano arrivando. Certo ci vogliono altri risultati, in piste differenti da Montecarlo. Direi che il Canada potrà essere un ottimo banco di prova. Non dimentichiamo la grande prestazione di Schumi dello scorso anno a Montreal e allo stato di forma attuale di Rosberg.

  • Ovviamente la penalita a grosjean ancora non si vede.

    Mi chiedo se una manovra del genere l’avesse fatta schumacher cosa sarebbe successo.

    Inizio a pensare anche io che i commissari penalizzano ciò che gli fa comodo.

    • Per il metro (assurdo) usato in queste prime gare la mossa di Grosjean è da penalizzare. Per me assolutamente no, visto che è stato spinto da Alonso verso Schumacher, e ha solo esagerato nell’allargare la traiettoria.
      Io mi auguro che Grosjean non venga penalizzato, la considerei una positiva inversione di tendenza rispetto alla folle sequenza di punizioni degli ultimi mesi.

      • David la legge è uguale per tutti.

        Tutti siamo contrari a queste penalita assurde, ma schumacher è stato penalizzato per un incidente che può succedere, ma c’è una piccola differenza…

        Nell’incidente di schumacher stavamo correndo su una pista dove ci sono tantissime via di fuga
        A montecarlo certe manovre non devono essere assolutamente ammesse.

        Io mi chiedo, come si fa a penalizzare Schumacher in spagna (Incidente banalissimo) Mentre grosjean che sbatte sul guard rail in partenza gli avversari non gli viene fatto nulla.

        Visto che i commissari avevano penalizzato schumacher, è giusto che ora grosjean viene penalizzato.

        Era stato salvato in malasya (Dove in partenza aveva toccato e rovinato la gara di schumacher)

        Ed è stato graziato anche ora, nonostante la sua manovra da folle.

        Secondo te è stato giusto aver punito schumacher e grosjean (Ne in malasya ne a montecarlo) non gli è stato detto nulla?

        Allora se gli incidenti devono essere penalizzati allora grosjean è ora che si prende la sua penalita.

        Altrimenti anche schumacher non doveva ricevere l’arretramento a montecarlo.

        A mio parere è molto piu pericoloso quello che è riuscito a fare grosjean in partenza che quello che ha fatto schumacher.

      • Per me Grosjean a Montecarlo è meno colpevole di Schumacher in Spagna e di Grosjean stesso in Malesia, perchè se guardi bene è stato spinto a scartare verso sinistra da Alonso (senza colpe da parte di nessuno, direi).
        Ma sono tutti incidenti di gara, da non punire.
        Concordo con la punizione per Maldonado che se ne va per la pista strizzando volontariamente Perez. Ma non con le punizioni per piloti che, oltretutto, hanno già pagato col ritiro dalla gara in questione.
        Rispetto il tuo punto di vista, ma non sono d’accordo. L’argomentazione per la quale non esistendo vie di fuga occorre essere più cauti, oltretutto, è condivisibile, ma fino a un certo punto. Perchè porta dritta a considerare Montecarlo un circuito talmente anomalo che sportivamente potrebbe non avere alcun senso correrci ancora.

      • Direi che negli incidenti c’è sempre chi ha ragione e chi non.

        Io penso che non penalizzare grosjean significa non essere coerenti. E continuo a dire che non ci si comporta cosi.

        In malasya grosjean aveva rigirato in partenza schumacher (Chiaro errore di valutazione) Perche non è stato punito?

        Monaco, Schumacher viene stretto sul guard rail (Voleva farcelo rimanere secco?) e a grosjean non gli si dice ancora nulla..

        E’ 10 volte piu pericolosa la manovra di grosjean che quella di schumacher.

        Quello che ti sto dicendo io, è che gli incidenti devono essere PUNITI tutti.

        Grosjean in malasya aveva torto.
        E a mio parere anche a monaco.

        E’ riuscito a rovinare due gare a schumacher..

        Sono due gare che combina casini in partenza, e secondo te non deve essere punito?

        Io penso che sono semplici incidenti di gara, non doveva essere punito schumacher come non dovevano essere puniti altri banali incidenti.
        Ma visto che schumacher è stato punito per un semplice errore di valutazione non mi spiego perche grosjean non è stato punito ne in MALASYA, E ne a montecarlo…
        Mi sai dare una risposta?

      • No, non te la so dare una risposta.
        In Malesia Grosjean è chiaramente colpevole, a Montecarlo prende una brutta partenza e poi, di fatto, comincia a rimbalzare a destra e sinistra tra Alonso e Schumacher, senza grandi colpe a mio modo di vedere, ma di incidenti senza colpa che sono stati penalizzati in questo avvio di stagione ne ho già visti un sacco.
        Per coerenza diciamo che potevano penalizzarlo in Malesia, a Montecarlo non credo proprio.
        Aspetta, guarda qua:

        http://youtu.be/x90zXuS1xKc

      • si ma riguardatevi la partenza.
        Gosjean stringe Alonso fino al contatto pur di non farsi passare…nonostante lo spunto di alonso che lo ha portato con mezza macchina davanti e con davanti a lui e con il muso nel sedere a Hamilton.
        Secondo me e’ stato eccessivo….e’ andata bene ad Alonso che non ha ceduto la sospensione come e’ successo al francese.
        Secondo me Grosjean ha colpe principali nel contatto, ma visto che si e’ eliminato da solo, forse basta come penalizzazione.
        Credo che stara’ piu’ attento in futuro in partenza.

        Onboard Grosjean

        http://www.youtube.com/watch?v=1cgFB_eai9E

        Onboard Schumacher

        http://www.youtube.com/watch?v=NPojH8C83g8&feature=relmfu

      • scusate gli errori, non ho riletto.

      • Per me Grosjean parte male e si sposta al centro per difendersi. Da lì vuole passarci anche Alonso, nettamente più veloce sia di Grosjean che di Hamilton. Alonso scarta a sinistra per scansare Hamilton e colpisce Grosjean (che non si muove dalla sua linea). Grosjean a quel punto scarta a sinistra e ci trova Schumacher.
        L’incidente succede perchè Hamilton e Grosjean partono male, ma di penalizzazioni io non ne darei, ma proprio a nessuno.

  • Secondo dietro a Schummy, per il ferrarista che e’ in me, e’ come una doppietta!!!

  • La corsa scorsa Alonso ha doppiato Webber, a monaco ha vinto.
    Quest’anno ci saranno gare dove si rischia di non andare altro dove si vince .
    Quindi parecchi combatteranno per il mondiale.
    La mercedes e’ in corsa come la mclaren, la renault, la ferrari la redbull..e perche’ no Williams e Sauber (ormai fissi nei primi 10, meno male che i piloti fanno cavolate).

    Ma avete visto Micheal che nel giro della pole ha fatto le piscine con una mano sola, perche’ stava regolando i freni??? :O :O

    http://youtu.be/3-QdCMkd0lA

  • alcontrario della lotus,la mercedes mi fa paura..

  • in spagna mi sembravano in affanno credevo la cina fosse solo una vittoria fortunata invece a montecarlo hanno dimostrato di esserci

  • in canada saranno certamente la vettura da battere….la w03 soffre nei curvoni veloci ma va benissimo nelle curve lente ed ha una buonissima velocita di punta….secondo me il vecchio kaiser al prossimo gp piazza la zampata…!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!