Marko ammette che Vettel potrebbe andare via

31 maggio 2012 11:56 Scritto da: Davide Reinato

Le voci di mercato su Sebastian Vettel continuano, nonostante il Campione del Mondo in carica abbia già ribadito di voler rimanere a lungo in Red Bull. Un modo, il suo, di smentire la notizia di un presunto pre-accordo con la Ferrari in vista del 2014.

Nei giorni scorsi, la squadra di Milton Keynes aveva fatto sapere che il contratto di Sebastian scade proprio alla fine della stagione 2014 e che, quindi, le voci di un passaggio in Rosso erano infondate. Tuttavia, Helmut Marko ha rilasciato un’intervista al tedesco Auto Motor und Sport, rilasciando una dichiarazione particolarmente interessante che apre le porte in caso di calo di prestazioni.

“Sebastian resta con noi di sicuro nel 2013, ma l’anno seguente esiste una clausola legata alle prestazioni, valida sia per lui che per la squadra”. Le parole di Marko arrivano quasi come una sorta di apertura ad una possibilità di cambiamento. Insomma, se la vettura dovesse perdere competitività, Sebastian sarebbe libero di andarsene ancor prima del previsto. Verso quale direzione, però,  è ancora decisamente presto per dirlo.

18 Commenti

  • Intanto impazzano le prime voci clamorose di mercato, LEWIS HAMILTON avrebbe già deciso di lasciare la MCLAREN per puntare al sedile FERRARI accanto ad ALONSO !!

  • Hamilton ha sempre paragonato il rapporto tra se stesso e Fernando un po’ come quello tra Senna e Prost, l’uno ha come obiettivo battere l’altro.
    Alonso non ha mai smentito questa cosa, ma è indubbio che entrambi provano più soddisfazione a battersi tra loro piuttosto che con un altro pilota.

    Sono molto maturati, insieme farebbero faville, in tutti sensi.

  • Fossi MONTEZEMOLO non perderei tempo, un DREAM TEAM ALONSO-HAMILTON sarebbe un qualcosa di FANTASTICO per tutta la F1.
    Un qualcosa visto raramente, NON oso minimamente immaginare cosa sarebbe…..roba da non dormirci la notte.
    IO voglio sognare, dopotutto non costa nulla…..

  • 2 grandi piloti sono difficili da gestire..non cè riuscito un tipo duro ron dennis e dubito che ci riuscirebbe domenicali…io al posto delle ferrari punterei su un giovane pilota…tipo perez..anche perche alonso puo correre altri 5 anni…!!

  • la coppia alonso/hamilton è sinonimo di spettacolo ma anche di guai… per quanto si rispettino ed ammirino a vincenda nn cè lo vedo uno dei 2 a fare l inchino e la riverenza all’ altro… per cui la cosa migliore sarebbe che hamilton prolunghi il contratto con la meclaren per le prossime 4 annate, che dovrebbero coincidere con il ritiro di alonso se ci penso gia mi sale la tristezza…:((,per quindi accasarsi a maranello al posto del leone di oviedo… vettel sarebbe un ripiego nel caso in cui hamilton nn potesse/volesse venire in rosso.

  • Prima o poi Vettel andrà in Ferrari.
    1 é un appassionato della Scuderia italiana
    2 in un intervista fatta da piccolo si intravede un poster gigante di Prost

    Credo che ho detto tutto

  • prima poi arriverà in ferrari vettel anchio preferirei hamilton ma per il dopo alonso

  • Chiedo scusa per qualche errore. Ma non posso editare.

  • A me non piace vettel come pilota.

    Da tifoso ferrarista preferisco anche io Hamilton.
    A mio parere Lewis ed alonso non si odiano come potrebbe sembrare.

    Io penso che nel 2007 i piloti in mclaren non venivano gestiti nel migliori dei modi.
    Si sa, ron dennis faceva di tutto per dare vantaggi a lewis e nonostante tutto sono riusciti a perdere il mondiale.

    Non dico che non ci sia rivalita fra i due, ma senza ombra di dubbio si rispetterebbero molto di piu di quando erano in mclaren.

    Comunque massa non andrà via a fine anno, penso rimarrà alla ferrari per ancora altri anni.
    Queste sono tutte voci, ma i piloti ferrari rimarranno questi anche per i prossimi anni.

    Hamilton è 100 volte meglio di vettel (Sembra strano che lo dice un tifoso ferrari) ma è cosi… è uno dei piloti migliori della formula1 nonostante sia molto giovane.

    Penso però che lui si sia stufato di stare in mclaren.
    Non lo vedo piu come qualche anno fa, forse vorrebbe cambiare aria.

    Comunque ancora per qualche anno Alonso-Massa rimarranno cosi… Non appena andrà via alonso e sicuramente chiude la carriera in ferrari a meno che non succede qualche casino preferirei Hamilton come primo pilota in ferrari. (Il tutto ovviamente non appena si ritira alonso prima non penso che la ferrari lo prenda)

    Se massa si riprende, il team ferrari rimarrà cosi.
    Altrimenti al posto di massa direi che ci sono tanti piloti. Rosberg o kubica sarebbero perfetti al posto di massa.

    • Credo anche io che Nando e Lewis siano molto maturati ormai e sopporterebbero tranquillamente una convivenza da compagni di squadra; il problema semmai è la Ferrari che storicamente non ha mai gradito i “due galli in un pollaio” e andrebbe comunque a formarsi una distinzione tra prima e seconda guida, che nessuno dei due (giustamente) può accettare. Se Alonso vince rimane, altrimenti può pensare di volare ad altri lidi (ed io spero che rimanga, non mi sta simpatico ma è comunque dei migliori); per il dopo Massa è ancora presto, dipende dal Felipino e dal suo prosieguo di stagione, e alle porte c’è Perez che però si sta perdendo per strada. Ma c’è ancora tempo per le valutazioni del caso

  • …da tifoso ferrari…già c’ho i maroni rotolanti per Alonzo. Se arriva Vettel giuro che tifo HRT!

  • Penso che nelle prossime 2 stagioni i cambiamenti saranno molti. Da tifoso Ferrari io spero che al fianco di Alonso arrivi Hamilton già dal 2013. E sono convinto che se l’asturiano vincesse questo mondiale non sarebbe poi così ostile al suo vecchio compagno. Per Vettel non penso sia il pilota giusto da affiancare a Nando. Piuttosto di lui io vedrei Webber che però è a fine carriera ed eventualmente un giovane tipo Perez per il dopo Webber.

    • pecora nera

      Da tifoso Ferrari invece non vorrei l arrivo di Hamilton al fianco di Alonso.
      Il passato insegna

      • Guarda che Alonso non aveva problemi con Hamilton, benche con la sqadra. I due si stimano a vicenda e parecchio.
        Il problema piutosto e la politica di sempre della Ferrari stessa e La Santander.
        Ne Alonso, ne Hamilton vorrebbero fare dei gregari a nessuno,mentre Alonso e un pilota Santander.
        E finche ci stara la Santander, Alonso fara SEMPRE! la prima guida.
        Tutto qui.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!