Montezemolo: “Perez è ancora inesperto”

1 giugno 2012 19:51 Scritto da: Valeria Mezzanotte

Non siamo ancora a metà stagione ma le voci sul mercato piloti sono tante e non risparmiano nessuno. Il sedile più chiacchierato è sicuramente quello ora occupato da Felipe Massa, per il quale sono stati fatti i nomi più disparati, da Campioni del Mondo come Vettel ed Hamilton al terzo pilota Lotus Jerome D’Ambrosio. Quella di Sergio Perez, che come noto fa parte del programma Ferrari Driver Academy, era stata fino ad oggi l’ipotesi più accreditata, soprattutto dopo l’ottima prova del messicano nel GP della Malesia.

Luca di Montezemolo però getta acqua sul fuoco, come riportato da Reuters, dichiarando che Perez non gli sembra ancora pronto per guidare una Rossa: “Credo che potrà diventare uno dei piloti migliori in futuro, ma prima di dare una Ferrari in mano ad un giovane ho bisogno di più esperienza e più risultati“.

Una temporanea bocciatura, oppure un messaggio per il messicano, un invito a tirar fuori il meglio di sé nelle prossime gare? Perché Montezemolo afferma che tutto è ancora apertissimo: “Non decidiamo mai nulla prima della seconda metà della stagione”. Le sue parole sembrano comunque allontanare l’arrivo di Perez a Maranello, e faranno di sicuro aumentare le già numerose speculazioni sui due piloti Red Bull o su Lewis Hamilton, che secondo alcuni avrebbe già le valige pronte per lasciare Woking.

Montezemolo in ogni caso nega ancora una volta di aver già scartato il rinnovo di Felipe Massa, sottolineando la buona gara del brasiliano a Monaco: “Sono sicuro che, dato che stiamo migliorando la macchina, sarà molto meno difficile da guidare. E mi aspetto migliori prestazioni da Felipe, come quella vista a Montecarlo, dove era tra i cinque piloti più veloci in pista. Quindi spero che continui così. Al momento è troppo presto per qualsiasi decisione”.

Il Presidente della Ferrari inoltre dice la sua sul possibile aumento del numero delle gare in calendario: “Sarò del tutto contrario all’eventualità di correre più gare. Venti GP è assolutamente il limite massimo. Non ne accetterò di più”.

26 Commenti

  • Mi preoccupa questo Monteprezzolo……
    Dice che vuole un giovane in grado di dare risultati e sono tre anni che corre con Massa.
    Nessuno e’ ancora riuscito a spiegarmi questa faccenda. Non basta la Fiat in Brasile ect ect……
    Che forse ci sia una relazione segreta fra i due…..?:-)
    Comunque un’altro anno di Massa sarebbe inaccettabile, gia’ e’ difficilissimo accettarlo quest’anno!!!!!

  • secondo me prendono Button o comunque potrebbe essere una spalla ideale per Alonso.

  • PEREZ ?
    A me non sembra poi tutto questo granchè, dopotutto con una SAUBER SUPERCOMPETITIVA cosa ha fatto di tanto speciale ?
    Solo una MANCATA VITTORIA in MALESIA !!

    Mi chiedo cosa aspetti il Sig. MONTEZEMOLO a contattare LEWIS HAMILTON per portarlo sulla Rossa accanto a NANDO ALONSO.
    E poi spiegatemi una cosa perchè VETTEL si nel 2014 con ALONSO e HAMILTON NO con ALONSO nel 2013 ?

  • potrebbero essere dichiarazioni di circostanza non capisco perchè insistere su massa anche se con una macchina magari veloce è li vedremo

  • potrei anche essere d’accordo per quanto riguarda l’esperienza, ma i risultati??che intende per risultati??ma lo sa che guida una Sauber,avrà pure fatto un secondo posto in Malesia,ma pur sempre una Sauber rimane….ve lo dico io cosa vuol dire Mr Montezemolo,Massa non si muoverà da Maranello per almeno un altro anno!scommettiamo??

    • Accetto la scommessa! Anzi no, aspetta che chiamo un paio di calciatori e poi ti dico su cosa punto;)

      • volevo metterlo tra virgolette,ma penso si sia capito!LOL
        Comunque lo ripeto per chi non capisce il “montezemolese”,Massa rimane in ferrari anche il prossimo anno!!

  • “Credo che potrà diventare uno dei piloti migliori in futuro, ma prima di dare una Ferrari in mano ad un giovane ho bisogno di più esperienza e più risultati“. Questa frase esprime perfettamente la tipica mentalità italiana di chiusura nei confonti dei giovani, non solo a livello sportivo ma più in generale a livello lavorativo. Con questa mentalità non si va da nessuna parte, grazie ad essa ci ritroviamo la stessa gente in Parlamento da più di 20 anni, grazie ad essa la disoccupazione giovanile è arrivata a livelli assurdi, grazie ad essa il nostro paese invecchia sempre di più e rimane indietro in tutti i campi. Qui non si tratta più solo di sport, perchè Montezemolo molto presto potrebbe entrare in politica per rappresentare la novità, ma io mi chiedo: uno che la pensa in questo modo che cosa ha di nuovo rispetto agli attuali politici italiani?

    • quotissimo…
      nello sport come nel lavoro…
      all’estero nel calcio giocano in Champions League ragazzi di 17-18 anni che hanno modo di mostrare tutto ciò che sono, in Italia invece se chiedi di entrare in prima squadra in prima categoria (quindi dilettanti al massimo) ti dicono che devi avere almeno 25 anni…
      e così nel lavoro
      In Italia: “richiesta esperienza minima nel settore”
      ma mi spiegate che diavolo di esperienza può avere un neo diplomato o un neo laureato???
      All’estero: (per non fare pubblicità dico solo che è una famosa ditta di propulsori aeronautici): ai nostri neo dipendenti (i.e. neo laureati) facciamo fare un anno di formazione in giro per le nostre sedi nel mondo per capire come funzionano tutte le fasi della progettazione (fanno propulsori aeronautici, quindi fai 3 mesi in Brasile al reparto compressori, 3 in Germania al reparto turbine etc….) e poi vi mettiamo a lavorare dato che avete l’esperienza necessaria…

      E POI CI SI LAMENTA DELLA FUGA DEI CERVELLI…come li invidio!

    • ma perchè mettere sempre in mezzo la politica tra l altro perez non mi sembra ancora avere una certa continuità di risultati

    • super pollicione verde per te e rosso stavolta per il montezuma perchè ha sempre dichiarato spazio a chi merita e adesso dice il contrario mi sa che hai ragione si prepara per entrare in politica

    • AAA. CERCASI APPRENDISTA CON “ESPERIENZA”

  • AyrtonSchumacher

    A me Perez non convince…..quest’anno ha tra le mani una buona macchina, inizialmente decisamente migliore della ferrari ma non ho visto grandi risultati. Si ha fatto un ottimo secondo posto in Malesia, ma non è abbastanza. Magari mi sbaglio ma non mi sembra un futuro campione, mi sembra il classico buon pilota in grado di fare qualche buon risultato qua e la, ma non me lo vedo vincere un mondiale

  • alexander brandner

    il sostituto eventuale di massa non si conoscerà fino a monza, come è sempre stato……

  • Ci scommetto massa l’anno prossimo lo vedremo di nuovo in rosso!

  • gabriele72

    ragazzi,credo che le mie supposizioni siano fondate,massa rinnoverà ancora,almeno un altro anno..queste dichiarazioni rafforzano le mie convinzioni..

  • principesco88

    purtroppo non leggo nella lista di nomi papabili il mio Kamui…
    riguardo alla gara di massa a Monaco, sicuramente ha corso come un pilota normale, ma la sua corsa va ridimensionalizzata.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!