FIA chiarisce: il fondo intagliato della Red Bull è illegale

2 giugno 2012 15:10 Scritto da: Davide Reinato

La delegazione tecnica della FIA ha finalmente espresso la sua posizione riguardo il fondo intagliato della Red Bull RB8. La spinosa questione era stata sollevata nello scorso GP di Monaco da parte delle squadre avversarie che contestavano l’apertura di fessure sul fondo per incanalare l’aria appena davanti alle ruote posteriori.

La FIA non ha ancora rilasciato un comunicato ufficiale, ma solamente una nota inviata a tutte le squadre nella serata di ieri, nella quale viene bocciata l’interpretazione regolamentare della Red Bull, deliberando in favore di Ferrari, McLaren e Mercedes che avevano mosso una richiesta di chiarimento.

“A seguito di alcune richieste di investigazione da parte di alcuni team e dopo delle discussioni tecniche interne, la Federazione ha deciso che l’unica interpretazione legale del regolamente per il punto 3.12.5 deve considerarsi quella che non prevede intagli lungo tutto il fondo piatto della vettura”, si legge nella nota.

La Red Bull sarà quindi costretta ad adeguarsi e presentare un fondo piatto senza le aperture nella zona delle ruote posteriori. Chris Horner ha fatto sapere che molto probabilmente da Milton Keynes partirà un appello a questa decisione: “Le regole sono screitte in modo tale da poterle interpretare. La nostra interpretazione è stata accettata dai commissari fin dal giorno in cui l’abbiamo introdotta in Bahrain. Penso che questa decisione sia una conseguenza dell’essere tornati veloci”, ha ammesso il team principal, con una verve polemica.  La decisione della FIA, comunque, non avrà effetti retroattivi sui risultati ottenuti finora dalla squadra.

108 Commenti

  • la FIA ha esplicitamente detto che nonostante l’irregolarità della monoposto nelle gare passate, la Redbull deve riallinearsi agli altri team, con il beneficio che non gli verrà sottratto neanche un punticino in classifica costruttori e piloti.
    La FIA ha creato un bruttissimo precedente.
    Invito tutti gli altri team a fare i furbetti fino a quando regge, tanto una volta scoperti dai geni FIA non gli verrà sanzionato niente! bella figura di merda..l’ennesima!

  • ….ma dico io….cosa ci vuole a mettere giù un regolamento che dice che il fondo piatto dev’essere liscio come il culo di un bambino….e senza riga di mezzo?!?!

  • La cosa ke piu mi allibisce è hanno corso e fatto punti (tanti punti) con una soluzione illegale e non ci sono provvedimenti???? Ormai la FIA è diventata proprio una barzelletta….

  • La Fia è imbarazzante!..e (giustamente) gli ingegneri si lanciano in ardite interpretazioni..entro certi limiti,fa parte del gioco…

  • Quindi si può correre con una macchina illegale e vincere e fare punti tanto poi la gara dopo si può tornare a correre con la macchina in regola come se niente fosse.
    Allora in Canada mettiamo su due turbo, poi vediamo se gli altri ci passano in rettilineo con kers e drs :)
    La FIA fa’ sempre più pena.
    Se una macchina è irregolare oggi lo era anche domenica scorsa. Quanto incida non lo so ma non avrebbero certo rischiato la squalifica se era una modifica che non aveva benefici

  • gabriele72

    ma questi intagli,che benefici portano?

    • Dovrebbero ridurre le turbolenze provocate dal movimento della ruota, che crea un flusso opposto al normale flusso che investe la macchina quando è in movimento. In pratica nel foro si convoglia parte di quell’aria.
      In più, il foro attira di per sè molta aria e la convoglia nel diffusore…questo permette di far arrivare meno aria sullo pneumatico e quindi c’è minore resistenza all’avanzamento!

      Spero di non aver detto boiate…XD

      • gabriele72

        se hai detto boiate non lo so!ma il tuo ragionamento ha un senso..mi chiedo solo,perchè gli altri team,anzihè contestare,non abbiano bucato anche loro questo fondo..mi sembra una modifica facile..

      • Non saprei, forse perchè tutti sapevano che fosse irregolare e, anche se semplice da applicare, è una soluzione che richiede tempo e denaro…inoltre hanno sempre detto tutti che il vantaggio è minimo, e sotto un certo punto di vista Horner ha ragione: la Red Bull è tornata a vincere e si è visto l’atteggiamento di “facciata” delle squadre, che hanno fatto un reclamo più “corposo” a Montecarlo…

  • non me la prenderei assolutamente con la red bull e con newey in questo caso…la colpa è della fia che non è capace di decidere !!

    • alcuni commenti a proposito….

      “A quelli della Fia non lascerei lavare nemmeno la mia macchina figuriamoci fare altro….”

      oppure….
      “Almeno(la Fia)sono coerenti nella loro incoerenza….”

      facciamoci 2 risate che è meglio!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!