Brawn su Schumi: vogliamo che resti!

7 giugno 2012 09:32 Scritto da: Ilaria Della Pepa

Non avrebbe bisogno né di presentazioni né di essere difeso, eppure in un inizio di campionato così poco fortunato un’iniezione di fiducia dal proprio Team Principal non guasta mai.

Stiamo parlando ovviamente di Michael Schumacher e delle dichiarazioni di Ross Brawn, che analizza questa prima parte di stagione del tedesco, con un occhio al 2013.

L’inglese non può nascondere che questo 2012 non ha dato ancora i risultati sperati: “Non è un problema di macchina, e nemmeno di pilota, ci sono state troppe circostanze negative che hanno buttato Michael fuori dalle corse” commenta Brawn.

In effetti la Mercedes c’è, e i risultati in qualifica e in gara di Rosberg dicono proprio che il potenziale è tanto.

Ma lo hanno messo in evidenza anche i giri veloci di Michael e soprattutto la strepitosa pole di Montecarlo: un guizzo all’ultimo secondo, il giro perfetto da Campione che non perde lo smalto e nel Principato  si mostra ancora più brillante.

Un episodio che ha donato nuovo entusiasmo al Kaiser: “Schumi veniva dalla batosta di Barcellona e il miglior tempo a  Monaco non poteva che renderlo felicissimo. Probabilmente saranno le sensazioni di giornate come quella a farlo andare ancora forte, e a fargli decidere di continuare il prossimo anno“.

Un invito a restare o semplice condivisione della gioia di un grande amico, prima che di un grandissimo pilota?

Brawn sa con chi ha a che fare: “Michael ha dimostrato di essere ancora quello di una volta, quindi noi non abbiamo motivo per non voler continuare con lui il nostro percorso. Dobbiamo crederci tutti, e i risultati arriveranno. Sono sicuro che lui vuole raggiungerli con noi“.

Ma le voci circolano, specie con l’arrivo dell’estate, periodo caldo per il mercato piloti di Formula 1: pare che Paul Di Resta sia un possibile candidato al sedile che Schumi lascerebbe libero andando in pensione per la seconda volta nel 2013.

E’ vero, qualcuno ci ha chiesto quali sono i nostri programmi per il prossimo anno. Ma non abbiamo alcun piano B” insiste Brawn riferendosi a questa ed altre speculazioni.

Probabilmente sarà una decisione presa a fine stagione e non ad agosto, ma se Michael guida come a Montecarlo, la sua anima da Campione gli farà allontanare ancora un po’ il momento di appendere il volante al chiodo.

8 Commenti

  • matteyFerrari

    Salve a tutti, premetto che ho tifato per Michael tantissimo e sono a favore del suo ritorno e del suo eventuale rinnovo e poi diciamoci la verita':in questa F1 moderna e’ bello vedere ancora in pista Schumy + altri 5 campioni del mondo!!!
    L’unico vero problema del Kaiser si chiama Nico Rosberg! Ebbene si’, Michael soffre terribilmente la competizione col compagno di squadra e cio’ li procura i risultati che spesso abbiamo visto, cioe’ Nico avanti e Michael dietro…Tutto il lavoro che avrebbe dovuto svolgere Schumy, e’ stato svolto (e direi anche bene!) da Rosberg: podi, pole position e addirittura una vittoria! Fermo restando che il pilotaggio non si discute e cioe'”Nico Rosberg non e’ un pilota superiore a Schumacher” ma semplicemente e’ riuscito stargli davanti sempre, specie nel 2010..nel 2011 il risultato finale dei 2 e’ stato un po’ bugiardo con Michael, sempre alla ricerca del limite estremo, che ha perso parecchi punti per strada!! Quest’anno Michael era veramente più veloce (forse più’di tutti!), ma poi la sua solita e storica sfiga gli ha tarpato le ali: 4 ritiri e 2 punti, mentre a vincere era Nico (meritatamente, sono sportivo!). Poi arriva la Pole di Michael, magistrale ma amarissima! A volte mi viene da ridere a pensare cio’…ma lui e’ cosi; risorge sempre dalle ceneri, ce lo ha insegnato. Io sono convinto che rinnovera’ il contratto, perche’ vuole battere Nico, vuole ancora vincere e convincere! Domenica probabilmente arrivera’ la sua prima Vittoria, io vi consiglio di scommettere su di lui, magari ci fa arricchire!!

  • Schumacher non ha bisogno di pubblicità.
    E’ un grande pilota, non va messo in discussione, la sua monoposto sta crescendo e lui la sta plasmando nelle sue mani, mi piace pensare a Michael di nuovo tra i primi, amo ricordare la dolce monotonia rossa! Ma questo è solo un sogno, ora abbiamo Schumacher che bacia la sua monoposto alla fine delle qualifiche di Monaco e che è visibilmente emozionato, il kaiser è diventato un essere umano, vede il bene, pensa in positivo e sorride molto di più.
    Per tutti quelli che lo criticano, spero che la finiate presto di sparare a zero..anche perchè i fatti vi danno torto!

  • tonyschumi94

    Schumy è ancora Schumy…ho sempre contrastato duramente tutte le critiche che gli sono state mosse in questi anni da quando è tornato. Michael è sublime, un pilota che mi regala le stesse emozioni di quando era in Ferrari…spero soltanto che in Canada Michael mi faccia sognare esattamente come due settimane fa…Grande Schumy!

  • marinaschumi

    giusto Ross sono con te

    e perchè dovrebbe ritirarsi ?
    se non fosse per la sfortuna che sembra abbia fatto di Schumi il rag.Fantozzi della F1
    sarebbe in ben altra posizione in classifica e si scriverebbero articoli tipo : il nonno torna a far paura !!!

    a proposito del tamponamento a Senna
    non venite a parlarmi di riflessi assopiti, certe “stupidate” le faceva anche 20 anni fa e quindi è sempre lo stesso,buttare via il volante non sarà stato molto bello da vedersi ma dimostra che la grinta è intatta anzi forse ancora maggiore
    sotto pressione dà il meglio e la pole di Montecarlo
    ne è la dimostrazione massima

    certo si sperava di vederlo in alto molto più velocemente
    ma secondo me ci sta arrivando e quindi avanti tutta
    ………… la nuvoletta di Fantozzi passerà, e per chi, come me, ha sempre creduto in lui, tornerà il bel tempo.

  • mi sembra giusto schumi ha dimostrato a montecarlo di essere ancora veloce

  • Non credo che il piano “B”, in caso MICHAEL SCHUMACHER dovesse decidere di smettere, sia PAUL DI RESTA, sono più propenso a credere che possa chiamarsi LEWIS HAMILTON.

  • Via Massa e Schumacher campione del mondo sulla rossa 😀
    Lo so, é solo un sogno, peró fatemi sognare…:)

  • Be’,direi che Grosjean è stato una gran bella “circostanza negativa” per ben due volte!Che sfiga povero Kaiser…Vai Schumi!!!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!