GP Canada, Libere 1: Hamilton precede Vettel

8 giugno 2012 17:45 Scritto da: Davide Reinato

La prima sessione di prove libere del Gran Premio del Canada porta la firma di Lewis Hamilton. Il pilota della McLaren ha girato in 1:15.564, ponendosi al vertice della classifica grazie ad un giro veloce a gomme Yellow Soft. 30 tornate per l’anglocaraibico, apparso subito a proprio agio tra le pighe di Montreal, nonostante un taglio di chicane e qualche frenata a ruote fumanti, segno di un bilancimento comunque non perfetto.

Sebastian Vettel lo segue a ruota, accumulando un distacco di soli 118 millesimi. Il tedesco della Red Bull, comunque, ha avvicinato molto il tempo del rivale grazie ad un giro con gomma Red Supersoft. Nico Rosberg ha chiuso invece in terza posizione, rimarcando ancora la differenza prestazionale con il suo compagno di squadra, nono a sette decimi dalla vetta.

Alonso ha portato la sua F2012 in quarta posizione. Il ferrarista, in queste FP1, ha girato con la vecchia soluzione degli scarichi. La versione nuova è stata montata da Felipe Massa e, nonostante i primi giri siano stati piuttosto interessanti, è poi dovuto rimanere a lungo ai box e fare in totale 17 tornate, contro le 34 del compagno. Molto probabile che i meccanici, in questo momento, siano già al lavoro per invertire le soluzioni sulle due monoposto, in modo da permettere una valutazione oggettiva ai due piloti.

Sembrano soddisfatti del primo lavoro svolto alla Sauber: settima e ottava posizione rispettivamente per Kobayashi e Perez. Solamente decimo Jenson Button, costretto a rimanere ai box per gran parte della sessione a causa di un non ben noto problema tecnico. Indietro le due Lotus con Grosjean quattordicesimo e Raikkonen subito dietro.

La pista di Montreal ha già fatto la prima vittima: la Caterham di Heikki Kovalainen. Il pilota finlandese è andato a sbattere all’uscita della curva 9, danneggiando seriamente la propria vettura e causando anche una bandiera rossa.

Inoltre, una nota di colore a margine: in pista oggi, insieme alle 24 vetture, abbiamo avuto anche – in ordine di apparizione – una volpe, uno scoiattolo e una marmotta!

GP CANADA – RISULTATI LIBERE 1

POS  PILOTA                TEAM                    TEMPO      GAP     GIRI
 1.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes        1m15.564            30
 2.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault        1m15.682s  + 0.118  29
 3.  Nico Rosberg          Mercedes                1m15.782s  + 0.218  30
 4.  Fernando Alonso       Ferrari                 1m15.842s  + 0.278  34
 5.  Mark Webber           Red Bull-Renault        1m15.897s  + 0.333  28
 6.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes    1m15.986s  + 0.422  29
 7.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari          1m16.000s  + 0.436  31
 8.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari          1m16.249s  + 0.685  32
 9.  Michael Schumacher    Mercedes                1m16.264s  + 0.700  28
10.  Jenson Button         McLaren-Mercedes        1m16.347s  + 0.783  12
11.  Paul di Resta         Force India-Mercedes    1m16.460s  + 0.896  32
12.  Felipe Massa          Ferrari                 1m16.619s  + 1.055  17
13.  Pastor Maldonado      Williams-Renault        1m16.859s  + 1.295  25
14.  Romain Grosjean       Lotus-Renault           1m16.890s  + 1.326  36
15.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault           1m17.014s  + 1.450  41
16.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari      1m17.352s  + 1.788  28
17.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari      1m17.580s  + 2.016  31
18.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault        1m17.935s  + 2.371  23
19.  Heikki Kovalainen     Caterham-Renault        1m18.177s  + 2.613  16
20.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth            1m18.182s  + 2.618  26
21.  Bruno Senna           Williams-Renault        1m18.762s  + 3.198  36
22.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth            1m19.354s  + 3.790  23
23.  Timo Glock            Marussia-Cosworth       1m20.004s  + 4.440  21
24.  Charles Pic           Marussia-Cosworth       1m20.067s  + 4.503  23

 

50 Commenti

  • MassaisTheBest

    Senna contro muro dei campioni?
    Qualcosa non quadra…

  • “Nico Rosberg ha chiuso invece in terza posizione, rimarcando ancora la differenza prestazionale con il suo compagno di squadra, nono a sette decimi dalla vetta.” Che bisogna c’è sempre di rimarcare che rosberg è davanti a schumi, quando la gara è domenica, facendo passare schumi x rimambito. Siete come i telecronisti della rai che quando batte rosberg state zitti e dite che ha avuto culo, quando nn è così giù menarla x giorni.
    Tenetevi il vostro alonsito che quando vincerà quanto schumi in ferrari ne riparlermo.

    • Non so,hai presente la camomilla…
      Riguardo la redazione:be’ in queste prove libere Schumi E’ a 7 decimi dalla vetta e Rosberg E’ più veloce.Non vedo cosa ci vedi ingiusto.Hanno scritto la pura è semplice verità.Se le posizioni dovessero invertirsi gli articoli saranno scritti di conseguenza,come quando ha fatto la pole a Montecarlo.Non mi pare che siano prevenuti nei confronti del Kaiser,tutt’altro.Semmai tu sei un po’ troppo antisportivo nei confronti di chi non ha vinto 7 titoli mondiali ma al momento è in testa alla classifica.Perciò torniamo al discorso di prima:camomilla,camomilla a litri….

      • la camomilla te la prendi te, e poi nn volevo attaccare alonso anche se nn mi piace come pilota, che quando era alla renault nn perdeva occasione di attacare la ferrari,infatti da quando c’è lui nn tifo più ferrari e nn sono l’unico e ne conosco tanti.
        Cmq volevo solo sottolineare che nn si perde occosione ad attaccare un 7 CAMPIONE DEL MONDO!!!!!!!!!

      • MassaisTheBest

        Potresti esprimerti più pacificamente…

      • Vabbe’ va….

      • Ferrarista87

        I veri tifosi sosterranno la rossa sempre..indipendentemente dai piloti. Per quanto mi riguarda la squadra verrà sempre prima di tutto. Chi ha smesso di tifare Ferrari quando schumacher ha lasciato…non è mai stato un tifoso Ferrari..punto.

        ps: e poi basta attaccarsi a quello che ha detto Alonso in passato…era molto giovane, può capitare a tutti di dire cose e poi pentirsi….e di sicuro se ne è pentito altrimenti non sarebbe arrivato a Maranello. Io ora vedo un pilota diverso, completamente…un pilota che quando vince non esita ad indicare il simbolo del cavallino sulla tuta , sul casco o sul volante…sottolineando che è la Rossa che vince.

      • E’facile sputare sul piatto dove si è mangiarto x tanti anni adesso che nn è più in ferrari e lo vedete solo da traditore, però ricordatevelo che se nn era x schumacher sareste ancora qua ad aspettare un titolo da più di 30 anni

    • matteyFerrari

      Kaiser ti do ragione e ribadisco che “Rosberg non e’ un pilota meglio di Schumacher” ma semplicemente sta riuscendo a stargli davanti e sta a debito di 4 ritiri…

  • Comunque son tutti in pochi decimi..che campionato…

  • ma questi scarichi nuovi alonso li ha provati?

  • gary anderson dice che la ferrari in trazione adesso è molto buona….

    il problema velocità di punta ancora c’è ma si dice che devono provare i nuovi alettoni posteriori da basso carico…vedremo

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!