Mercedes a punti solo con Rosberg, Schumi ritirato

11 giugno 2012 00:52 Scritto da: Ilaria Della Pepa

Anche quello di Montreal sembra purtroppo un copione già scritto per la Mercedes: Nico Rosberg termina la sua corsa in sesta posizione, Michael Schumacher è costretto al ritiro dopo appena 43 giri dei 70 previsti.

Il figlio di Keke realizza così un ottimo risultato rispetto ai suoi colleghi: con 67 punti collezionati nelle ultime cinque gare mette in un luce una costanza che in questo campionato così incerto di sicuro può fare la differenza.

Le noie idrauliche di Schumi fanno coppia invece con quella che potremmo definire sfortuna: il tedesco sette volte campione del mondo non conclude il GP e deve ancora una volta vedere sfumato il sogno di portare tra i punti una vettura performante.

Rosberg, che partiva con le supersoft e ha poi montato per due volte le morbide, così commenta la sua corsa: “Il sesto posto è un risultato onesto. E’ importante per me e per la Squadra aver preso questi punti nell’ottica globale del Campionato, vista la difficoltà della gara: non è stato facile trovare il ritmo, soprattutto al via, ma tutto sommato il gap con le altre vetture in testa non era troppo elevato“. In prospettiva il bicchiere è comunque mezzo pieno: “Anche se questo week end non è andato completamente come ce lo aspettavamo, stiamo facendo buoni progressi anche dal punto di vista delle gomme. Abbiamo solo bisogno di qualche piccolo miglioramento per battagliare lì davanti“.

E’ di certo più rammaricata l’analisi di Michael Schumacher, costretto ancora una volta al ritiro: “Ho avuto un problema idraulico al DRS e così il mio weekend qui a Montreal non è finito bene. Inizialmente non capivo che tipo di problema avessi, poi dopo essere andato sull’erba il Team ha capito e mi ha comunicato cosa stava succedendo“. Si lavora assieme per migliorare, ribadisce Schumi: “Non è una questione di colpe, di puntare il dito contro qualcuno: certe cose nelle gare succedono e basta. So che la Squadra sta dando il massimo e probabilmente questi inconvenienti fanno male più a loro che a me. Pazienza, torneremo ad attaccare a Valencia“.

Ross Brawn analizza una gara a suo parere un po’ confusionaria: “Tra il risultato non perfetto in qualifica e l’incertezza del GP non possiamo dire di aver raggiunto le posizioni desiderate alla fine. Avevamo una macchina veloce, e Nico ha potuto dimostrarlo. Nelle prime fasi avevamo bisogno di capire le nostre gomme e abbiamo detto ai nostri piloti di non spingere eccessivamente, ma era chiaro che, mentre Michael era in mezzo al traffico, Rosberg era quasi veloce come i primi“.

L’unico modo di venir fuori dal caos era quello di puntare sulla strategia, e tutto sommato il sesto posto di Nico non è da buttare. Ross Brawn continua parlando delle noie meccaniche di Schumi, “che purtroppo continua a pagare per inconvenienti tecnici, pur non essendo sua la colpa“, e dei problemi di traffico di Rosberg, che “ha fatto una gara secondo i piani, anche se è stato un po’ rallentato da Massa che aveva le gomme finite ma si è difeso duramente“.

Programmi per il futuro? “Migliorare i risultati in qualifica” risponde Brawn “per poter puntare su gare più pulite da posizioni più agevoli“.

Norbert Haug fa un bilancio positivo del week end canadese: “Grande gara oggi, eccitante e combattuta. Nico era molto veloce, girava come i primi, e ha finito la sua corsa a 14 secondi dal leader, stesso gap che avevamo dopo i primi 10 giri. Questo dimostra che abbiamo fatto un gran passo in avanti, soprattutto nella gestione delle gomme e nel portarle in temperatura. Come a Monaco, anche qui siamo riusciti a controllare bene gli pneumatici, e stiamo lavorando per spingere sempre di più in futuro“. Un occhio al campionato: “Nico ha 21 punti di ritardo dal primo in classifica, totalizzando una media di soli tre punti in meno di Hamilton, attuale leader. E’ un ottimo risultato. Peccato non avere lo stesso per Schumacher, ma dobbiamo lavorare per dargli una macchina affidabile quanto quella del suo compagno di squadra. Congratulazioni infine a Lewis e alla McLaren: festeggiare un traguardo importante come la 300esima gara con una vittoria ha un significato speciale“.

16 Commenti

  • non è sf….. questo è sabotaggio non è possibile sempre a lui!!!!!!

  • CavallinoRampante

    Rosberg sta facendo il suo, su questo nulla da dire… certo che Schumacher è sfigato però…

  • marinaschumi

    voglio collegarmi all’articolo di qualche giorno fa

    BRAWN VUOLE CHE SCHUMI RESTI ………..

    caro Ross noi tutti lo vogliamo ma se non vi decidete
    a dargli una macchina, non pretendo competitiva !!!!!!!
    ma che almeno finisca la gara

    penso che la “sua odierna infinita pazienza” finirà se le cose non cambiano

    adesso i guai sono decisamente troppi, se non ci pensa la Mercedes a fermarlo ci pensa Grosjean (ogni volta che alla partenza lo vedo nei paraggi mi prende l’ansia) oppure ciliegina sulla torta ci mette anche del suo.

    Quindi sarò la prima a piangere se si ritirasse a fine campionato ma se le cose non cambiano certo non me la sentirei di dire :
    provaci ancora Michael

    ……anche se penso che le sorprese non sia finite e spero non solo quelle in negativo, sono una irriducibile sognatrice quando si tratta di Schumi

  • Dopo le parole di ieri sera penso che a fine anno si ritiri, spero proprio di no perchè è sempre bello vedere un campione in pista, ma c’è un limite a tt e anche a lui a certo punto la pazienza finirà.
    Concordo con David B il drs è la più grossa boiata della storia della f1, se si vuole i sorpassi che vanno correre sui veri circuiti dove il sorpasso è possibile anche senza e si ritorni come una volta dove conta più il pilota, e nn che si vince i mondiali grazie al doppio diffusore, buchi e chi gestisce meglio le gomme.

    per quanto riguarda la mercedes e soprattutto delle parole di haug sbigatevi ha dare a schumi una macchina senza problemi come a rosberg.

  • WBrawnSchumy

    e io che alla sfortuna non ci credevo adesso ci credo.. le cose son 2 o qualcuno rema contro dentro il team. o non so cosa dirvi.. a nico nulla accade in gara. mai nulla. non so che pensare. attenzione non dico che michael a quest’ora vinceva il mondiale. ma almeno aveva un bel pò di punti per passarsi il tempo questa stagione.. invece deve subire ad ogni gara. per colpa del team o per colpa di qualche pilota che gli si fionda addosso.

  • WBrawnSchumy

    e io che alla sfortuna non ci credevo adesso ci credo.. le cose son 2 o qualcuno rema contro dentro il team. o non so cosa dirvi.. a nico nulla accade in gara. mai nulla. non so che pensare. attenzione non dico che michael a quest’ora vinceva il mondiale. ma almeno aveva un bel pò di punti per passarsi il tempo questa stagione.. invece deve subire ad ogni gara. per colpa del team o per colpa di qualche pilota che gli si fionda addosso.

  • Mi dispiace che tocchi sempre a lui. Quest’anno è molto sfortunato.
    Peraltro stava facendo la gara peggiore dell’anno, intruppato nelle retrovie e a distanza notevole dal compagno di squadra. Io aspetto ancora pazientemente, ma al di là della sfortuna il vecchio zio a me deve ancora convincere. Credo che questo sia il momento più difficile dalla data del rientro.

    PS: bella invenzione il DRS. Schumacher si inventa una staccata bestiale per superare Kobayashi, e lui può ripassarlo con comodo nel rettilineo successivo con una macchina che va venti chilometri all’ora più veloce. No, no, proprio divertente!

  • mi spiace per schumi perchè gliene stanno capitando di tutti i colori.

  • marinaschumi

    SONO SENZA PAROLE !!!!!!!!!!!

  • Non so se si può parlare più di sfortuna ormai……secondo me,il pilota più forte di tutti i tempi,è anche un grande uomo dimostrando di sopportare questa situazione da signore e non accusando nessuno con grande classe anche fuori dal circuito…..non immagino neanche cosa farebbe Alonso in una istuazione cosi paradossale o cosa avrebbe fatto qualsiasi altro….però Schumi è Schumi campione di sport e campione di vita.

    • tonyschumi94

      Secondo me vogliono distruggerlo a livello mentale a questo punto. Non hanno capito che di fronte hanno MICHAEL SCHUMACHER!

      • marinaschumi

        Non vedo perchè dovrebbero fare una cosa simile
        anche se ritengo che distruggere mentalmente Schumi sia una cosa “impossibile” forse gli altri
        si possono dimenticare del suo palmares ma penso
        che lui di memoria ne abbia molta

        Nel team hanno tutto l’interesse a fargli fare belle gare,
        i suoi punti in ottica classifica costruttori sarebbero soldi e i soldi non fanno schifo a nessuno
        MEN CHE MENO ad una Mercedes che ha alla spalle
        una casa madre non “del tutto convinta dell’essere
        in F1″

      • Ma infatti. Boicottare un proprio pilota è da pazzi, e non vedo cosa ci guadagnerebbe la Mercedes.

      • marinaschumi

        ben detto Davide
        da guadagnare nulla
        da perdere tutto

        perchè avere Michael Schumacher
        in squadra per i pro o per i contro
        ti fa tenere addosso gli occhi dei media
        magari anche più dei punti (bellissimi) di Rosberg
        e, anche in ottica sponsor,
        la cosa non è da sottovalutare
        si sa che in F1 soldi ne servono a palate

  • tonyschumi94

    Il pilota più titolato della F1, un campione forse secondo soltanto a Senna cosa deve fare? COSA DEVE FARE??????? Stare a lottare con KOBAYASHI, DI RESTA e MASSA???? Ma la smettiamo di prenderci in giro?? Rosberg ha già conquistato due podi con una macchina perfetta!! Schumacher possiede un cetriolo mezzo grigio che si rompe ad ogni gara!! Viene trattato da cani! Michael, vattene dalla Mercedes, vedremo se sorrideranno ancora poi…

  • tonyschumi94

    Andate a quel paese!!! Voi della Mercedes siete di un’antipatia incredibile! Schumy qua, Schumacher la, Schumacher questo, Schumacher quello. Ma dove cavolo siamo????? MICHAEL SCHUMACHER, e rimarco il nome, MICHAEL SCHUMACHER dovrebbe essere la davanti a Rosberg, e invece? Invece è dietro per colpa di voi incompetenti che lo trattate come la Marussia tratta Pic! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! Mi meraviglio dello stesso Ross Brawn…delusione al 100%! Schumy vattene dalla Mercedes, non son degni del tuo talento!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!