McLaren, Button: “Abbiamo problemi sul passo gara”

22 giugno 2012 23:18 Scritto da: Davide Reinato

Una McLaren in affanno a Valencia. Durante la seconda sessione di prove libere del GP d’Europa, il team di Woking ha visto i propri alfieri in dodicesima e quattordicesima posizione, rispettivamente con Button e Hamilton.

Il problema della McLaren non sembra essere il giro singolo, ma il passo gara. A rivelarlo è lo stesso Button che pare non veda ancora la luce in fondo al tunnel dopo tre gare opache. “Abbiamo avuto un long run piuttosto strano, perché la macchina ci dava un buon felling, non si comportava male, ma i tempi proprio non c’erano. Sul giro singolo non siamo messi troppo male. Niente di eccezionale, ma neanche pessimi. Dobbiamo analizzare i motivi che hanno causato questa situazione”, ha sottolineato Jenson.

Di fatto, nelle libere abbiamo visto come entrambi i piloti abbiano avuto a che fare con una vettura incline ai bloccaggi all’anteriore e questo potrebbe essere uno dei problemi principali. Button ha spiegato: “Abbiamo fatto un duro lavoro per eliminare la tendenza al bloccaggio, ma a volte quando fai questo tipo di modifiche, l’equilibrio ne può risentire, per cui il problema potrebbe essere quello. Faremo dei passi indietro su alcune cose che abbiamo cambiato tra una sessione e l’altra, ma difficile essere costanti proprio a causa di quei bloccaggi”.

Anche per Hamilton sembra non esserci pace, in quello che è – di fatto – una giornata storta. Secondo l’anglocaraibico, alla base c’è uno sbaglio nel setup della vettura: “Oggi è stata una giornata sbagliata, non c’è allarmismo. Pensiamo di aver individuato il problema e per domani, i nostri meccanici avranno già risolto”.

16 Commenti

  • Caribbean Black

    @iron….

    Caro Iron, mi sa che sbagli su una cosa….la mclaren nell’unica gara con temperature piu basse sull’asfalto ha fatto pena ed ha pagato dazio su alonso che vinse il gp, e su perez che era la macchina piu veloce in pista.

    Si è capito che la mclaren rende a massimo solo con temperature d’asfalto intorno ai 25 gradi, o tra i 23 ed i 27 gradi….oltre questi valori, enraimo in difficoltà….

  • se Vettel vince di nuovo il mondiale io non guardo più la formula 1!!!!

  • a questo punto spero in una vittoria di Raikkonen o Grosjean così tolgon punti alla Alonso a a Vettel, dato che noi potremo raccogliere solo le briciole

  • quindi a questo punto si spera che la Mc-laren copi al più presto il retrotreno della RB, se no ci possiamo scordare quest’anno, l’unico miracolo potrebbe derivare da quello, altre carte da giocare non ne abbiamo

  • Io non credo sia il caso di allarmarsi. Come abbiamo visto finora le cose possono cambiare radicalmente da un Gp all’altro, ma non solo per la McLaren. L’unica costante che ho rilevato nel comportamento della McLaren in queste prime 7 gare è stato il fatto di soffrire le temperature elevate in gara. Infatti i risultati peggiori li abbiamo avuti in Bahrain e in Spagna. In entrambi i casi però siamo andati molto bene in qualifica (almeno Lewis che ha centrato la prima fila). Ripetere un simile exploit anche questo pomeriggio vorrebbe dire poter puntare al podio domani in gara, visto che Valencia quanto a sorpassi se la gioca con Montecarlo, sempre che ai box non decidano di fare il solito balletto. Se Lewis riuscisse a portare a casa 12-15 punti da Valencia sarebbe un buon risultato, sopratutto se riuscisse a tenere dietro almeno uno dei due rivali diretti. La cosa confortante è che di Gp veramente “caldi” (30-40 gradi) non ne sono rimasti molti. Speriamo che a Silverstone ci sia il solito clima schifoso…

    • come fa a prendere 15 punti hamilton ?? significherebbe arrivare 3 ma qui ci sono almeno 4 scuderie sicuramente avanti…in piu ci saranno almeno 3 pit…chissa cosa combineranno…!!

      • Certamente l’obiettivo prima della gara non può essere quello di arrivare nono. Hanno detto che sanno dove intervenire per recuperare qualcosa. Se Lewis riesce a stare nelle prime 2 file oggi, domani si può ambire ad un buon risultato. Pensa a Webber a Monaco: Rosberg, Alonso, Vettel e perfino Hamilton e Massa avevano un ritmo migliore del suo in gara, ma nonostante ciò ha vinto perchè partiva dalla pole. Qui la qualifica conta tantissimo, anche se Alonso dice di no, e visto che non abbiamo una macchina super, il lavoro maggiore deve essere orientato al giro secco dove Lewis è un maestro assoluto. In gara bisognerà correre in difesa sperando che ai box siano in grado di fare il loro lavoro.

      • invidio il tuo ottimismo..io dico che la mclaren fatichera ad entrare in q3

      • Io sono sempre ottimista, ma realisticamente non penso che Force India, Sauber e Williams siano diventate di colpo più veloci di noi. Probabilmente quei pochi cambiamenti che hanno fatto sulla vettura non hanno dato i risultati sperati, anzi hanno peggiorato le prestazioni. Quindi si tratta solo di fare un passo indietro per recuperare qualcosa. Poi i distacchi non mi sono sembrati abissali, anche se, trattandosi di prove libere, può essere che siano diversi(più alti ma anche più bassi).

  • caro caribbean il problema è molto semplice….la ferrari sviluppa costantemente,la red bull qui ha praticamente stravolto la rb8…mercedes e lotus fanno passi in avanti ad ogni gp mentre questi stanno dormendo….serve una svolta subito altrimenti il mondiale diventa un sogno !!!!

    • Ad essere sincero non sono informato sullo stato di sviluppo e sulle novità portate dalla McLaren ma sono certo che il team inglese non stia con le mani in mano.
      Probabilmente non avranno aggiornamenti significativi ma non credo che non abbiano portato delle novità.

      Comunque, per darvi conforto, se dichiarano che sul giro singolo “non siamo messi troppo male” vuol dire che aspirano, in qualifica, a partire nelle prime posizioni che a Valencia è un grande vantaggio.
      E poi… in questa lotteria delle gomme…non si sa mai come va a finire!

      • mah è stato lo stesso hamilton a lamentarsi dello sviluppo…la mclaren è partita con un buon margine…adesso guarda gli scarichi di red bull e ferrari….su questo week-end poi non sono affatto ottimista…!!

      • i nostri scarichi sono i migliori in circolazione. ;)e poi la monoposto dal punto di vista aerodinamico e una delle migliori.quello che stanno cercare a fare a woking e di sviluppare qualche pezzo meccanico che si trovi al interno in maniera tale da dominare almeno x 3 gp! nn so se avete sentito che dopo il gp della cina abbiamo dovuto cambiare il fondo della parte anteriore della scocca xk superava un po le misure di 2,5mm ma questo permetteva di avere un assetto più picchiato e delle sospensioni posteriori più rigide e quindi una monoposto più competitiva in trazione.a woking si continua a sviluppare ma secondo me vogliono trovare una soluzione che funzioni e che nn dia tanto nel occhio.

      • e poi abbiamo il solito newey(che da noi ha fatto ca**re e mi ricordo che nel 2002 o 2003 abbiamo dovuto cambiare monoposto x colpa delle pance che erano troppo strette e surriscaldavano il motore e tutte le componenti) noi copiamo,e le sue nuove sospensioni insieme alle carenature funzioneranno meglio da noi perché abbiamo un retrotreno diverso dalla sua rb8.perche se newey con quel sistema ha pulito ttt il retrotreno e passa più aria noi siamo messi meglio perche abbiamo delle pance migliori dove passa piu aria! 😉

  • Caribbean Black

    Ma Porco Diaz!!!! ma come ca@@o si fa a competere per la vittoria in un gran premio e in quello dopo arrancare avendo il peggior passo gara tra i 5 top team???

    Roba da McLaren…..che scandalo!

    L’inconsistenza è l’arma mgliore che abbiamo da una vita…..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!