GP Europa 2012, ecco le principali novità tecniche

26 giugno 2012 14:53 Scritto da: Marco Di Marco

Il fine settimana di Valencia ha visto le scuderie maggiori portare in circuito un corposo numero di novità tecniche. Ferrari e Reb Bull hanno primeggiato per il numero di modifiche apportate sulle rispettive vetture.

La scuderia di Maranello ha continuato con la sperimentazione sugli scarichi. Nel venerdì delle libere è infatti apparsa sulla F2012 una nuova configuarazione di terminali [Foto] dotati di uno sfogo supplementare laterale, finalizzato allo sfruttamento di un ulteriore soffiaggio di aria calda nel canale tra le ruote posteriori e la paratia dell’alettone. Questa soluzione non è stata tuttavia utilizzata nel sabato delle qualifiche, ma non si esclude una applicazione futura.

Ulteriori novità sulla Ferrari si sono viste per quel che riguardano l’alettone anteriore. Questo infatti è stato modificato relativamente ai flap superiori, [Foto] adesso di una lunghezza maggiore, quasi al limite con i piloni di sostegno, un nolder posizionato nella parte superiore delle paratie e quattro piccole feriotie posizionate nella parte bassa delle paratie laterali. Inoltre, sono stati introdotti dei nuovi bargeboards [Foto] caratterizzati da tre piccoli profili aerdoniamici posizionati alla base del deviatore di flusso e da una feriotia posizionata alla base dello stesso bargeboard. Tali soluzioni sono finalizzate per una migliore interazione tra i flussi d’aria fredda e calda diretti verso il retro della vettura. Infine sono stati modificati i supporti degli specchietti laterali, adesso non più fissati su due supporti dritti, ma posizionati sulla prima delle due alette poste ai lati dell’abitacolo e raccordati con un profilo ad L per una migliore pulizia del flusso.

Come detto anche la Red Bull ha portato delle corpose novità a Valencia. Adrian Newey ha introdotto a Valencia la quarta configurazione di scarichi [Foto] dotate di un canale di uscita del terminale più lungo rispetto a quanto visto sulla concorrenza, ed abbinato ad un canale realizzato sotto lo stesso bulbo [Foto] finalizzato ad incrementare la portata d’aria verso l’estrattore. E’ stato possibile inoltre notare l’adozione di una carenatura del semiasse posteriore, adesso diventato un vero e proprio profilo aerodinamico. Anche sulla vettura di Milton Keynes sono apparse le due piccole derive verticali posizionate sulle pance [Foto] divenuti ormai comuni su tutte le vetture.

Modifiche di dettaglio per Mercedes e Lotus. La scuderia tedesca ha anch’essa adottato le derive verticali singole sulle pance [Foto] ed un nuovo canale aerodinamico posizionato sulle prese anteriori [Foto], mentre la Lotus ha introdotto un piccolo nolder curvo sul profilo principale dell’ala anteriore [Foto].

La McLaren ha utilizzato il venerdì delle libere per provare una nuova sospensione posteriore con dei differenti angoli di attacco, mentre piccoli accorgimenti aerodinamici sono stati adottati relativamente l’alettone posteriore adesso dotato di un diverso disegno delle feriotie poste alla base dell’ala posteriore [Foto] nonchè relativamente le prese dei freni anteriori dotate di bocche di ingresso di dimensioni minori. [Foto]

30 Commenti

  • ma allungando le pance per includere i terminali non si vanifica l’effetto cocacola del retrotreno?

  • Devo farmi l’apparecchio amplifon oppure ci sento bene

    Ecco un video molto interessante
    andate al 37 secondo ed ascoltate la rbr e poi confrontatelo con Alonso

    www . youtube .com/watch?v=VmKcTmZJVrA&feature=player_embedded

  • credo che al dila’ del tipo di circuito e delle temperature e gomme la rb abbia fatto un passo importante in avanti ecco magari nn sara di 1 sec piu veloce delle altre su piste diverse pero il balzo importanti in avanti ci sta sicuramente :(( per cui tocca ora a ferrari e meclaren reagire…. forza red devils keep pushing very hard !!!

  • speriamo che a silverstone la rossa faccia un ulteriore salto in avanti altrimenti sarà dura contro una rb cosi,cmq come in bahrein potrebbe essere anche a temperatire alte e conformazione della pista che ha aiutato la rb

  • non penso che il dominio dell red bull sia stato un caso isolato….e vi spiego…
    1)è vero che in barhein con l asfalto bollente vettel volava pero la lotus reggeva assolutamente il passo…qui invece grosjean comunque a pista libera si prendeva almeno mezzo secondo a giro da vettel e la lotus sul passo gara è fortissima
    2)stesso discorso della ferrari che da il meglio di se in gara e rispetto al barhein è migliorata tantissimo pero alonso a pista libera prendeva tanto da vettel…

    • Bhe a valencia Alonso ha avuto pista libera dopo la safty car,ma vettel ha rotto subito e nn si è potuto avere un riscontro preciso….anche se sarebbe stato veramente interessante vedere che succedeva a parità di gomme

    • Bhe a valencia Alonso ha avuto pista libera dopo la safty car,ma vettel ha rotto subito e nn si è potuto avere un riscontro preciso,anche se sarebbe stato veramente interessante vedere che succedeva a parità di gomme

  • con questa versione D la redbull ha rotto gli equilibri dei primi 7 gp, ora la ferrari deve sfruttare questo vantaggio in classifica per avviare una operazione di copia-incolla degna di quella attuata nel 2010 quando riuscimmo a clonare f-duct e scarichi soffianti in poche settimane, forza che vettel non puo’ “rompere” sempre

  • facciamo un raffronto tra mcalaren vs ferrari e red bull in qualifica…
    la mclaren è partita con 5-6 decimi di vantaggio sulla red bull e 1-1,2 di vantaggio sulla ferrari..
    ora nelle ultime gare la mclaren si è presa 3 decimi dalla red bull e praticamente sullo stesso livello della ferrari(nelle ultime 2)
    ora ferrari e red bull meritano applausi per come hanno sviluppato la vettura pero è in dubbio che in mclaren non sanno che pesci prendere…non si puo perdere tutto quel vantaggio in 7 gare….!!!!!!

    • MassimoMugello

      UN MOMENTO PERO’….
      LE GOMME?????
      REDBUL UN FULMINE ANCHE A MONTREAL
      e poi usura delle gomme quasi subito con pol position persa nel giro di 10 giri.

      NON AVENDO finito la gara domenica non sappiamo quanto effettivamente paghi la redbul tutta questa eccessiva trazione e aderenza in curva.(a valencia solo curve)

      hemilton a 5 giri dalla fine ha finito le gomme ed è stato coinvolto in un inc con maldonado.

      MI FAREBBE MOLTO PIACERE SAPERE COME avrebbe finito la GARA le redbull!!!

      SOLO SENZA UN DEGRADO GOMME potremmo decretarla effettivamente la macchina migliore del momento

  • Caribbean Black

    Oddio John, mi pare di leggere che in quanto a mole di materiale portata, e quantità di sperimenti, la mclaren a paragone delle altre 4 dirette concorrenti, abbia solo tentato correttivi, e non aggiornamenti.

    Direi che questo non è sviluppo, ma è solo tentativo di correzione di qualcosa che è probabilmente sbagliato nella macchina e di cui whitmarsch ha parlato nel week end trascorso, riferendosi ai problemi incontrati da JB nelle gare precedenti.

    A me, mi sa che stiamo in alto mare…e sfortunatamente questa macchina non è piu una “balena” come la mp4/27…

    • c è da dire che essendo partiti d auna base molto buona nn sono necessari stravolgimenti della machina che senso avrebbe ???

      • Caribbean Black

        Beh le prestazioni ed il rendimento costante dicono diversamente….che la macchina ha essenzialmente bisogno di essere revisionata in qualcosa.

      • beh a silverstone secondo me tutti copieranno la soluzione degli scarichi red bull insieme alle loro sospensioni posteriori.la mclaren potrebbe fare un passo indietro e riprendere il concetto delle pance della mp4-25 le quali assomigliano alle pance della red bull ecco una foto http://farm6.staticflickr.com/5141/5605604328_d9122d4f21_z.jpg se stringono le pance come sulla mp4-27 si otterrebbe un buco con maggiori dimensioni di quello della rb,e forse funzionerebbero meglio, insieme alla sospensione ripresa da newey dalla williams di senna.

  • La McLaren è partita con un netto vantaggio rispetto a tutti gli altri, ma lo si capisce dalla soluzione degli scarichi dato che a poco a poco molte squadre almeno in generale hanno sfruttato lo stesso concetto (l’ultimo GP persino la Red Bull ha “aperto” il canale di uscita dello scarico nella parte superiore).

    Secondo voi hanno avuto un grande intuito e molta bravura, oppure essendo che è una vettura che è cambiata meno di molte altre (ad esempio telaisticamente)hanno avuto più tempo da dedicare agli scarichi?

  • La Red Bull aveva anche un nuovo fondo, un diffusore modificato, una nuova sospensione posteriore e una nuova pinza dei freni. Inoltre hanno provato un nuovo alettone posteriore (non so se utilizzato poi). Questa era realmente una RB8 versione B

    • Caribbean Black

      Già Brian, concordo.

      Per quel poco che ho seguito, mi pare che l’alettone posteriore sia stato provato solo da webber, che poi sarebbe quello che gli ha dato problemi in qualifica con il DRS…poi non saprei con esattezza.

    • che sia una macchina da sviluppare ma questo vale per qualsiais team voglio lottare per il mondiale nn dico che in meclaren poswsono andare tutti al mare pero aspettarsi di stravolgere tutta la macchina mi sembra assurdo… la stravolgi se hai un gap da recuperare di 1 sec , in ferrari ne sanno qualcosa :(((, nn se si tratta di satre con i migliori .. detto questo ferrari e rb partivano da basi meno buone o acerbe danqui la necessita di stravolgere. poi è ovvio che per loro c era da fare piu lavoro rispetto alla meclaren … da qui una maggiore quantita di novità

  • john evidentemente si tratta di dettagli poco significativi considerando anche che ferrari e red bull hanno praticamente stravolto le monoposto..la mclaren ricordiamo che è partita con un buon vantaggio sulla concorrenza…adesso regge botta in qualifica ma in gara almeno per me non ha il passo di red bull e ferrari ed è la macchina che degrada prima le gomme

  • quindi il tanto vituperato sviluppo meclaren ci sta eccome… come volevasi dimostrare …

  • forse ho visto male io ma mi pare che i nuovi scarichi sono stati usati in gara … mentre l alettone anteriore no cmq domani è previto un areo test della rossa …il che potrebbe far pensare a novita sostanziose in vista del gp di silverstone… bisogna assolutamente rispondere allo step della rb forza red dvils keep pushing !!!

    • no john niente scarichi nuovi x la rossa in gara!!! solo quelli vecchi!!!! dovremmo rivederli a silverstone con delle modifiche xkè qlcs qui nn ha funzionato come l’allettone anteriore!

      • speriamo siano funzionanti per silverstone assieme al resto del pacchetto :))

      • sono sicuro che faranno di tutto!!!

      • ho rivisto le foto suul sito della ferrari di sabato e domenica i nuovi scarichi li hanno usati c è il caratteristico taglio in piu e anche i deflettori anteriori nuovi … solo l ala anteriore è stata accontonata per il momento… magari la useranno assieme al resto per pacchetto silverstone :)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!