Nuova data post Silverstone per il “Young driver test”

26 giugno 2012 22:26 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo i dubbi sul futuro prossimo del “Young driver test”, è da poco arrivata la conferma di una nuova data nella quale sarà possibile, per alcuni team, sostenere una giornata di test per giovani piloti, per dar loro l’opportunità di mettersi in mostra.

Questa data è fissata per il post GP d’Inghilterra e il test sarà sostenuto proprio sul tracciato dell’ex aeroporto di Silverstone. I giorni a disposizione saranno due: giovedì 12 e venerdì 13 luglio. Delle due giornate stabilite ne usufruiranno solo tre squadre, queste saranno probabilmente HRT, Marussia e Williams.

Vi sarebbero trattative in corso per allungare di un altro giorno i test britannici (il mercoledì), per rendere così più appetibile il test per altri team. Non saranno certo coinvolte Red Bull, McLaren e Scuderia Toro Rosso perché originariamente intenzionate a partecipare al test che si terrà ad Abu Dhabi.

Eric Boullier, gran capo della Lotus Renault, dice la sua su questo nuovo test in previsione tra due settimane e, più in generale, sulla grande incertezza che regna per queste prove per i giovani piloti: “Ad essere onesto mi sono un po’ perso in questo casino. Noi andremo ad Abu Dhabi per questo test, così come farà la maggior parte delle squadre”.

Sinora – prosegue Boullier – nessuno ha dato certezze sulla durata del test di Silverstone. Probabilmente saranno due giorni e noi preferiamo provare ad Abu Dhabi, in cui potremo provare per tre giorni. Non vogliamo rischiare di perdere un giorno”.

Per chiudere la carrellata dei team principali, la Ferrari farà provare i suoi giovani (o il suo giovane) a dicembre, sul circuito di Jerez de la Frontera.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!