Coca Cola sarebbe pronta a sponsorizzare la McLaren?

9 luglio 2012 11:31 Scritto da: Davide Reinato

Sembra molto più di una voce quella che gira nel paddock di Formula 1 da qualche settimana: Coca Cola sembra intenzionata ad entrare nel grande Circus come sponsor principale in una squadra di primo livello.

La società americana non è mai stata coinvolta in Formula 1, ma un primo tentativo avvenne già nel 2005 quando il marchio era intenzionato a sponsorizzare l’intera categoria. Ci furono dei contatti con Bernie Ecclestone, ma alla fine non se ne fece niente, poiché Ecclestone vedeva quel possibile accordo un ostacolo per le squadre sponsorizzate da prodotti simili.

La notizia del probabile ingresso di Coca Cola passa in primo piano perché pare che esista la possibilità che questa possa sponsorizzare il team McLaren Mercedes. Non è un segreto, infatti, che l’attuale title sponsor “Vodafone” sia in procinto di mollare la scuderia di Woking già alla fine di quest’anno. Non c’è ancora nessun annuncio ufficiale, ma la conclusione di questo accordo è nell’aria da qualche tempo e nessuno ha smentito.

Da parte di Coca Cola non c’è nessuna conferma né per quanto riguarda il coinvolgimento in F1, né sulla possibile sponsorizzazione McLaren. Di fatto, però, la sua divisione marketing ha già portato avanti una approfondita ricerca sul guadagno in immagine che prodotti simili stanno guadagnando dal coinvolgimento in Formula 1. A parte Red Bull Energy Drink, infatti, ci sono marchi di bevande che hanno rapporti di sponsorizzazioni con vari team: Monster Energy con la Mercedes, EQ8 con la Caterham e Lucozade proprio con la McLaren.

Proprio il rapporto già in essere tra Lucozade e la McLaren potrebbe rappresentare il vero ostacolo per Coca Cola. Tuttavia, basta sborsare qualche milione di euro per risolvere magicamente la questione. Sarà questo il caso? Staremo a vedere.

51 Commenti

  • Rosso dentro

    Ma non dovrebbe parlare di sponsorizzazioni? :)
    Cari Amici/Nemici argentatati vi auguro (sinceramente) di tornare competitivi al più presto: lottare con le Lattine non da altrettante soddisfazioni

  • Caro IRON MC buongiorno a te intanto.
    Ti vorrei ricordare che in MCLAREN hanno fatto la
    C A Z Z A T A più colossale del secolo, lasciare andare via un certo ADRIAN NEWEY !!!
    Per non parlare di gente come PETER PRODROMOU (in RED BULL con NEWEY) e NIKOLAS TOMBAZIS !!!
    Come vedi io continuo a fare i nomi ma in parte sono d’accordo con la tua analisi, dopo i titoli vinti con HAKKINEN nel 1998 e 1999 solo 1 stagione la MCLAREN ha avuto la MACCHINA MIGLIORE nel 2005 quando non fosse stato per i tanti problemi di affidabilità il TITOLO KIMI RAIKKONEN lo avrebbe vinto in carrozza altro che ALONSO con la RENAULT che fù SOLO bravo ad approffittare della tante defailance della MCLAREN.
    E ti ricordi chi era il “padre” del progetto Mp4-20 ?
    Un certo ADRIAN NEWEY !!!
    Insomma siamo sempre punto e a capo.
    Tornando al presente è INAMMISSIBILE che una Scuderia dai mezzi tecnici come la MCLAREN non riesca più a realizzare una vettura equlibrata per tutto l’arco di una stagione.
    IO non ho ASSOLUTAMENTE rimpianto i vari, FRY, ILEY, FURBATTO e compagnia ma MI SONO SEMPLICEMENTE CHIESTO, PERCHE’ QUESTA FUGA DALLA MCLAREN ?
    E sè le prestazioni scadenti della Mp4-27 siano una conseguenza di tale fuga di tecnici ?!!
    COME MAI QUEST’ANNO si è deciso per un’approccio conservativo nella realizzazione della Mp4-27, quando nelle ultime stegioni ci eravamo sempre presi dei rischi in fase di progettazione delle vetture ?
    Ricorderai certamente che in MCLAREN idearono l’F-DUCT o gli SCARICHI “OCTOPUS” ok questi ultimi fallimentari ma almeno a WOKING le idee originali NON MANCAVANO DI CERTO.
    ECCO il punto, vettura 2012 convenzionale e priva di idee originali, solo a guardarla rispetto a FERRARI, RED BULL, WILLIAMS e SAUBER si capisce il perchè di tali prestazioni deludenti, perchè a WOKING non ci sono più le idee ?
    E sè la fuga di tecnici nè fosse una causa ?
    Il Sig. PADDY LOWE non mi sembra ecceda nell’inventiva e da quando TIM GOSS è sotto la sua responsabilità in MCLAREN si è deciso per un’approccio più conservativo.
    Ho letto ad esempio che SAM MICHAEL vorrebbe fare “le scarpe” a LOWE e questo stia creando malumori all’interno dello staff di WOKING con GOSS non contento del suo ruolo attuale.
    CREDO che tutta questa confusione di uomini e ruoli sia alla base degli ultimi insuccessi MCLAREN e poi una cosa non ho ancora capito, il Sig. SAM MICHAEL è un progettista ma allora perchè è stato assunto in MCLAREN in un ruolo non suo, cioè per fare il
    DIRETTORE SPORTIVO ?!!!
    Mah MISTERI DI WOKING !!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!