Grosjean perderà 5 posizioni in griglia al GP di Germania

13 luglio 2012 14:54 Scritto da: Davide Reinato

Il prossimo Weekeend, ad Hockenheim, si terrà la decima prova del campionato di F1: il GP di Germania. La Lotus ha fatto sapere oggi che l’evento tedesco partirà in salita per la squadra, dopo che sulla E20 di Romain Grosjean è stato sostituita la trasmissione.

Un problema tecnico venuto fuori in fase revisione della monoposto che non può essere risolto, tranne che con una sostituzione anticipata. La sostituzione del cambio costerà a Romain Grosjean ben cinque posizioni sulla griglia di partenza rispetto a quello che conquisterà in qualifica.

James Allison, direttore tecnico della Lotus, ha dichiarato: “Nella sfortuna, siamo stati fortunati ad averlo evidenziato prima dell’inizio della gara. Purtroppo questo, per Romain, significherà partire cinque posizioni indietro a Hockenheim, ma come ha dimostrato a Silverstone, anche pertendo dietro può fare molto bene”.

7 Commenti

  • Secondo me il problema-vantaggio delle lotus è che non riescono a scaldare le gomme medie e le hard (bianche e grigie) mentre vanno una favola con le soft e le ultrasoft (Gialle e Rosse) così da avere una vettura performante in qualifica, e molto risparmiatrice sulla durata in gara, al punto che le gomme vanno in temperatura quando le altre vetture le devono sostituire o le hanno già portate al limite. Questo vantaggio finale però si traduce in una vettura inguidabile o quasi per i primi sette otto giri dello stint.

  • Lo so che sono un po OT, ma sarei curioso di sapere qual’è la situazione motori e trasmissioni nuovi ancora a disposizione dei vari piloti, qualcuno potrebbe indirizzarmi?

  • kaiserforever

    Questo lo dovrebbero far partire sempre dalla fine dello schieramento…..per tutti i danni che ha fatto in partenza buttando fuori gli altri colleghi!

  • Redisbetter

    io penso sempre che se c’era kubica erano dolori per gli altri. Raikkonen viene da due anni di inattività, e quando si rientra non si è mai veloci come prima, Kimi anche se stà ottenendo discreti risultati fino al ritiro era un’altra cosa e Grosjean sò che piace a molti ma nel 2009, anche se guidava uno scatafascio, le beccava non di poco da alonso,e le avrebbe prese ancor di più da kubica in questa stagione. sono 2 anni che la lotus (renault lo scorso anno) non sfrutta una macchina molto veloce prendendo un grande primo pilota come gli altri team principali! il tutto imho ovviamente

  • A Raikkonen capitò a Sepang la stessa cosa: si qualificò 5° e partì 10°. Comunque giustamente anche a Silverstone la rottura del kers gli è costata, visto i tempi, almeno una posizione in griglia, a Montreal il problema idraulico l’ha escluso in q2. Se la Lotus non guadagna almeno la seconda fila la vedo dura per la vittoria! con il loro ritmo basta una terza posizione in griglia.

  • ne capita sempre una.
    sono proprio curioso di vederli partire per una volta davanti,visto che poi in gara da metà in poi stanno quasi surclassando tutti gli altri,il passo di raikkonen e grosjean alla fine del gp di silverstone era MOSTRUOSO,e non solo lì

  • Purtroppo la lotus è una buona macchina ma spesso e volentieri a problemi tecnici,fortunatamente in gara si sono ritirati solo una volta a valencia(e penso che Romain ci ha rimesso la vittoria),ma già è successa la stessa cosa a Raikkonen non mi ricordo il gp e molte volte hanno avuto problemi con il kers e con il sistema idraulico,perdendo tempo nelle prove libere o in qualifica o subendo retrocessioni in griglia come in queste occasioni.Purtroppo tanti piccoli problemi di gioventù che non ne fanno una grande squadra!!!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!