GP Germania 2012: anteprima e orari del weekend

16 luglio 2012 10:27 Scritto da: Davide Reinato

Il Circus della Formula 1 è pronto per la sua decima tappa Mondiale che, quest’anno, si tiene ad Hockenheim, sede del Gran Premio di Germania. Fernando Alonso arriva in Germania in testa alla classifica con 129, seguito da Webber con 116. L’australiano della Red Bull, dopo la bella vittoria ottenuta proprio ai danni dello spagnolo a Silverstone, ha rinnovato il contratto con Milton Keynes ed è lanciato pienamente nella lotta al mondiale. Occhio anche a Vettel, più determinato che mai a fare bene in Germania. La grande incognita resta la McLaren: il pacchetto di aggiornamenti per la Germania, riuscirà a bloccare gli scarsi risultati delle ultime gare?

Questa, a grandi linee, la situazione in classifica prima della decima gara del mondiale. Il giro di boa è segnato dal nuovo Hockenheimring che, a dirla tutta, non è lontanamente paragonabile al tracciato di 6.7 chilometri sparito nel 2002, che gli appassionati ricordano sempre con emozione. I lunghissimi rettilinei che consentivano di raggiungere velocità di oltre 340 Km/h, sono stati letteralmente abbandonati, facendo spazio ad un tracciato pià adatto per la fruizione da parte del pubblico, specialmente quello sul posto.

Oggi la pista misura 4.5 chilometri ed è composto da tredici curve. Rivediamo un giro di pista del 2010 – ossia l’ultimo anno in cui si è corso qui – con Fernando Alonso che ci spiega le caratteristiche del tracciato tedesco.

GP GERMANIA 2012 – HOCKENHEIM, ORARI DEL WEEKEND

Venerdì 20 Luglio
Prove Libere 1 | 10:00 - 11:30
Prove Libere 2 | 14:00 - 15:30

Sabato 21 Luglio
Prove Libere 3 | 11:00 - 12:00
Qualifiche     | 14:00 - 15:00

Domenica 22 Luglio
Gara           | 14:00

99 Commenti

  • dalle foto stavolta in mc hanno un po copiato la ferrari(secondo me)

  • per il week-end è prevista pioggia domani e forse sabato e domenica un splendido sole

  • Adesso non ci sono piu’ dubbi la Mclaren ha copiato la Ferrari ah ah
    Quindi adesso siamo pari

    Comunque ecco le foto che ritengo piu’ significative

    i . imgur . com / zDtJq . jpg
    Ingresso delle pance modificato, adesso è piu’ tondo e nettamente piu’ stretto, sembrano simili a quelle Mercedes, mi pare siano piu’ strette ai lati ma piu’ larghe sotto, anche la parte superiore delle pance mi pare piatta.

    Ecco la foto del posteriore in stile Ferrari

    i . imgur . com / omrrw . jpg

    Adesso la posizione degli scarichi è molto simili a quella Ferrari piu’ basse e piu’ laterali inoltre ci sono delle branchie fra le braccetti come sulla Ferrari.
    Secondo me anche loro sfrutteranno l’aria calda del motore verso il fondo e spareranno i gas di scarico ai lati.

    Ho visto anche un musetto che sembra ancora piu’ alto anche se il telaio è lo stesso, mi pare ci sia uno scalino capovolto cioe’ un muso a cucchiaio o quasi.

    • dimenticavo questa

      i . imgur . com / DfsRV .jpg

    • credo che sia importante per la rossa che abbia ripreso a dettare la moda in campo aereodinamico…significa che stanno facendo un lavoro notevole e apprezzato da molti… detto questo anche la ferrari qui ha 4/5 novita nn cosi visibili ma ci sono… speriamo siano funzionanti !!

      • La cosa buffa è che gli scarichi ” Acer ” dovevano sparire invece stanno diventando di moda. Come sembra il pull rod che stanno studiando MClaren e Lotus. Mi piace che la Ferrari torni a dettare la moda, finalmente faremo rodere il culo a Newey che ci ha snobbato il pull rod

      • massimo godiemnto per questo…:))

    • a me sembra ke la mclaren abbia la sorta del doppio fondo come la red bull…o forse e solo un illusione ottica??

      • Credo di no, anzi a me sembra che ci sia la stessa incavatura centrale presente sulla Ferrari. Il tunnel non c’è questo è certo. Ma aspettiamo di vedere altre foto. Secondo me il tunnel è molto scenografico, ma serve a poco. In realta’ se ci pensiamo bene gli scarichi acer e la soluzione Mclaren sin dalla prima gara hanno sempre avuto la funzione di dividere e incanalare meglio l’aria che arriva dalla parte anteriore delle pance, Newey il grande innovatore ci ha piazzato un tunnel perche’ la sua soluzione copiata dalla Sauber, bloccava tali flussi a favore di un effetto coanda degli scarichi. Insomma i tunnel nascono per necessita’ non per altro.

      • grazie!! 😀

    • Caribbean Black

      Zio Tù, ma sei sicuro che queste foto siano della mclaren arrivaa in Germania??? a me non mi sembra proprio tanto diversa da quella di silverstone nelle foto indicate, inoltre, come fai a parlare di telaio uguae se non lo puoi vedere ad occhio nudo???

      Bah, io sono scettico sia che quest foto ritraggano la mclaren di hockenheim, sia che la mclaren cmq possa compiere significativi passi in avanti con pance modificate e muso e baricentro bassi….oramai questo anno è andato mi sa….

      • Ciao sono le ” Classiche ” foto del giovedi’, da appassionato di tecnica, posso confermarti che spesso i team montano le loro monoposto oggi e come da tradizione arrivano le foto.
        Mi deludi, guarda questa foto

        i . imgur . com / DfsRV .jpg

        Questa sarebbe la Mclaren di Silverstone ?

        Il telaio è lo stesso, lo vedo ad occhio… :-)
        Vabbe’ per un grafico è piu’ semplice notare la differenza, ma c’è anche una spiegazione tecnica.
        Se fosse piu’ alto ci sarebbe lo scalino sul musetto mclaren come da regolamento , la mia impressione è che sia leggermente piu’ alto ma forse è uguale a quello vecchio.
        Sulle pance e prese d’aria sono sicurissimo invece.
        Ma dai non noti la differenza ?
        Prima erano rettangolari adesso sono piu’ tonde, prima la larghezza delle prese d’aria toccava quasi i deviatori di flusso, adesso puoi notare quanto sia aumentata la distanza fra deviatore di flusso e ingresso delle pance.

      • Su f1 techincal ci sono le foto del telaio smontato, anche se qualcuno su F1 techincal si ostina a dire che sia piu’ altro credo sia una grande castroneria… Basta conoscere il regolamento, se alzi il telaio, deve per forza di cosa raccordarlo con il muso che ha un altezza massima e quindi si crea il famoso scalino. Poi basta farci l’occhio, guarda attentamente i 4 attacchi del musetto, noterai subito quanto sia basso il telaio Mclaren rispetto a quello Ferrari, guardando solo la parte inferiore molto ingombrante. Il muso Mclaren è piu’ alto ma è sempre attaccato ad un telaio basso se noti la vista laterale forma una V mentre quello Ferrari è quasi piatto sotto.

  • Da notare che le tanto criticate -ad inizio stagione-pance della Rossa,in quanto ritenute poco snelle, adesso “fanno scuola”.
    Forse in questo senso la F2012 lascerà il segno, sin dall’inizio è stato lanciato un disegno innovativo e poco convenzionale; i frutti, cominciano a vedersi…

    • Su F1techincal si è parlato di questo gia’ da tempo. Erano voci assolutamente false nate dal sito Omnicorse.
      In realtà le pance sono un punto di forza Ferrari e Sauber entrambe le monoposto hanno studiato un innovativo radiatore che è troppo semplicistico dire che sia simile a quello utilizzato negli anni 90. In realta’ è un radiatore a u rovesciata come se fosse un panno stesso.
      Questo è un punto di forza Ferrari altro che radiatori vecchi presenti sulla RBR o sulla MClaren quello si che è vecchiume alla faccia di Newey !!
      Un difetto di Newey è quello di non accettare mai le novita’ altrui in realta’ sulla F150 ci sono tante soluzioni innovative e questo penso che dia fastidio a Newey. Ricordo Newey quando criticava Barnard e i musi alti… !

      • Ho citato Newey perche’ aveva criticato la disposizione dei radiatori Ferrari, infatti si parlava ad inizio stagione di una cattivo progetto Ferrari che ” non aveva studiato i flussi interni come la RBR ” ah ah li abbiamo studiati !!!
        Abbia ma soluzione piu’ nuova che sfrutta anche l’aria calda che proviene dal motore e dal cambio, senza quell’osceno trombone RBR che è ora mai vecchiume !!

      • Sì, seguo con regolarità f1technical e mi ricordo bene di queste critiche. Detto questo, hai citato i radiatori, che sono stati le vittime, sempre ad inizio stagione, adesso ingiustificate, di aspre polemiche sulla loro posizione, che svantaggiava i flussi interni e anzi, creava problemi di temperatura, se non sbaglio. Insomma, sono una serie di idee più complesse, pance e radiatori sono solo un esempio, che hanno poi dato la possibilità ai tecnici di sviluppare una monoposto competitiva, su delle basi che richiedevano solo un”analisi, diciamo più “approfondita”.
        Poi sulla F150, mi trovi anche d’accordo, sin da settembre/ottobre 2011 furono provate nuove soluzioni, anche piuttosto interessanti, fra cui l’ala anteriore più “lineare”, più sobria direi quasi, che oggi fa scuola in tutte le squadre.

      • volevi dire f 2012 perche sulla 150 bide nn ricordo nulla di innovativo… :((

      • si infatti ho sbagliato monoposto la F150 era un vero cesso, l’unica cosa che è stata mantenuta e addirittura estremizzata è il telaio alto. Cosa che mi ha stupito visto che nel 2011 si parlava di fare guidare i piloti piu’ distesi. Invece questo particolare che credevo fosse estremamente negativo, si è rivelato positivo.
        In f1 non ci sono mai certezze e tutte le nostre ipotesi possono essere smentite.

      • Aggiungo che Fry ha estremizzato il concetto del muso che fa da Tubo Venturi, gia’ presente sulla f150. Fry ha cambiato filosofia visto che in MClaren aveva disegnato ( o scelto ) sempre telai bassi, basta vedere la mclaren del 2009. Ma con ogni probabilità’ confrontando le sue idee con i dati Ferrari ha capito per primo il vero potenziale di tale scelta.
        In realta’ il pull rod serve a questo, realizzare un muso piu’ alto possibile e piu’ sgombro nella parte bassa.
        Questa scelta dovrebbe diventare di gran moda gia’ nel 2013… !
        Ecco perche’ quando si parla di SPY STORY, non parlo mai di copia MClaren ma di ” CONFRONTO ” e ” INCROCIO ” dei dati.
        Cosi’ si arriva sempre a qualcosa di veramente innovativo e funzionale.

  • in questa foto le nuove pance Mclaren sono simili a quelle della rossa,

    www . formula1.com / wi / sutton / 2012 / d12ger276.jpg

  • www .tuttomclaren.it/public/487846_ 10151103817797938_1198424961_ n.jpg
    un immagine delle nuove fiancate mclaren

  • speriamo che questa benedetta ala anteriore e la camera di risonanza agli scarichi diano risultati positivi sulla rossa

    • su web circolano le immagini dell nuova ala anteriore parzialemnte modificata rispetto a quella provata a silverstone assieme ad ala posteriore e nuove prese d aria freni anteriori nuove mentre ancora nn ci sono le immagini della 3 evoluzione del diffusore …inoltre dovrebbe esserci un aggiornamento sulla parte finale delle fiancate nella zona vicino gli scarichi… nn ci resta che incrociare le dita e sperare… !!! keep pushimg very hard red devils :)))!!!

  • a me sembra che qualcuno ogni tanto si fa prendere la mano da autosprint con le gomme morbide nel gp scorso la strategia degl’altri era migliore compresa quelle di massa

  • ho letto su f1 technical che sulla ferrari è tornata la camera risonante allo scarico.. è la stessa che usano in rb e che riproduce in parte l effetto degli scarichi soffiati o sbaglio? help :)

  • john le info sulla ferrari dove le hai prese? :)

  • In mclaren parlano di evidente incremento di prestazioni, whitmarsh si espresse nella stessa maniera alla vigilia del gp d’australia 2011, quindi considerando la serietà dell’uomo in questione la mclaren e’ una seria candidata alla vittoria

    • vediamo nn èp manco venerdi e gia cis ono i candidati alla vittoria ??? mi sembra un po prestino…

      • se in mclaren parlano di evidente incremento delle prestazioni non vedo perchè non si possano candidare alla vittoria

    • Spero il contrario, ma ho l’impressione che ora alla Ferrari manchi la capacità di fare il salto in avanti, perchè non sanno più dove lavorare, in qualifica scommetto che non faremo la pole e avremo la Q3 a rischio ed in gara avremmo problemi “irrisolvibili” con le gomme morbide. Perchè non si concentrano sul rendimento delle gomme e pensano che i problemi ce l’hanno tutti, mentre la RedBull invece mi sembra volare con tutte le gomme. La velocità massima ormai ce la possiamo scordare, come la vogliono incrementare se si sono giocati oltre 15km/h in fase di progettazione con i radiatori?

  • Ho avuto modo di vedere qualche foto delle nuove pance della MCLAREN Mp4-27, niente ritorno alle pance a L e niente pance in stile TORO ROSSO, ma fiancate più simili a quelle della RED BULL RB8.
    Comunque le immagini sono ancora troppo poche attendo di vederne altre per giudicare e farmi un’idea.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!