FIA vieta il DRS Duct dalla prossima stagione

Mentre la Lotus si appresta a farci discutere del suo nuovo F-Duct passivo, visto già nelle prove libere in Germania, la FIA si appresta a vietare questo tipo di dispositivi in vista della prossima stagione.

Per intenderci, il DRS Duct di concezione Mercedes sarà vietato dal prossimo anno. La FIA intende mettere un freno allo sviluppo di queste soluzioni, sempre più complesse e costose, che consentono di incrementare ancora di più dell’ala mobile le velocità di punta, attivandosi contemporaneamente al DRS.

Il DRS Duct della Mercedes era stato sotto la lente d’ingrandimento della Federazione ad inizio stagione, ma l’interpretazione del regolamento e la passività del sistema F-Duct, ha fatto in modo che la W03 venisse approvata in fase di varifiche tecniche. Questo ha dato il via libera a tutta una serie di possibili interpretazioni che, di fatto, ha aperto una porta per i progettisti. E la FIA ha ora deciso di chiuderla, questa porta, prima che sia troppo tardi.

23 Commenti

  1. resto della mia opinione …in fia ci sono solo incompetenti. congelano i motori, le monoposto sono aerodinamica-dipendenti e il regolamento é redatto da dei topogigio che oltre a non riuscire a dare regole precise, le scrivono pure male.

Lascia un commento