Buemi in trattativa con un team competitivo: “Ritornerò”

10 agosto 2012 15:46 Scritto da: Davide Reinato

Sebastien Buemi è convinto di poter tornare a correre da titolare in Formula 1 nel 2013. Il ventitreenne svizzero, ex pilota della Toro Rosso e oggi pilota di riserva della Red Bull, ammette di avere intavolato una trattativa che potrebbe riportarlo sulla griglia.

In una intervista rilasciata al giornale svizzero 20 Minuten, Buemi ha ammesso: “La Red Bull è la squadra numero uno in F1 e stare con loro mi consente di rimanere con un piede sulla porta. Questo è importante se voglio tornare sulla griglia il prossimo anno”.

Così come l’ex compagno Alguersuari, Buemi sembra avere buoni contatti per assicurarsi un posto da titolare. A conti fatti, però, dei 24 sedili a disposizione rimane ormai ben poco, se non in una squadra di secondo livello. Sebastien, però, su questo punto è chiaro: “Non scambierei il mio posto di riserva alla Red Bull con uno da titolare nelle retrovie”.

Quali sarebbero, dunque, le opzioni per Buemi? “Ovviamente non posso dirvi nulla prima che sul contratto non ci sia la firma, ma posso confermarvi che c’è una trattativa seria con una squadra competitiva per il prossimo anno”.

11 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!