Barrichello punzecchia la Williams e non esclude un ritorno

16 agosto 2012 11:15 Scritto da: Davide Reinato

Con 322 Gran Premi alle spalle, Rubens Barrichello ha lasciato il circus come il pilota con più corse disputate. La sua esperienza nel mondo delle corse è ora al servizio della Indycar con KV Racing, ma il brasiliano non sembra aver chiuso definitivamente le porte ad un eventuale ritorno in F1.

“Non sto usando l’Indycar come un ripiego, ma penso che ci sia ancora modo di tornare a correre in F1. Corro perché mi piace farlo. Mia moglie si lamenta, pensa che io sia completamente pazzo, perché continuo a seguire la F1 in ogni dettaglio. Ho molti amici nell’ambiente e posso ottenere informazioni molto accurate sulle gomme e sulle vetture”, ha dichiarato Rubens al tedesco Auto Motor und Sport.

Il brasiliano non ha perso occasione di mandare una frecciatina al suo ex team, che gli ha preferito l’altro brasiliano Bruno Senna: “Mi spiace non esserci. Penso che sia un peccato per la Williams, perché quest’anno avrei potuto dare un grande contribuito”.

Infine, ammette: “Sarei stato un buon compagno per Maldonado. L’anno scorso aveva fato meno incidenti. E’ velocissimo, ma con me a fianco, si sarebbe controllato. Ok, è vero che ha molti più punti dell’anno scorso, ma con questa vettura potevamo competere con i primi tre”, ha concluso Barrichello.

 

17 Commenti

  • Barrichello, che comico…è l’unico forse che si lamenta più di Liuzzi, Fisichella e Biaggi messi insieme…

  • ci sono tantissimi campioni del mondo,ci sono tanti buoni piloti e altri buoni stanno fuori..non capisco quale senso avrebbe un ritorno di barrichello

  • Mi chiedo chi può fornire “informazioni molto accurate sulle gomme”, se non ne hanno capito il funzionamento manco quelli della pirelli

  • Bravo Barrichello. Io spererei in un suo ritorno. Non è un pilota presuntuoso che afferma prima ancora di “iniziare” di distruggere il mondo, anzi lui si “presenta” come uno disposto a fare il secondo pilota (cosa rara).. tanto poi i veri risultati si vedono in pista!
    E poi, non dico che sia facile anzi è praticamente impossibile, mi farebbe piacere che vincesse un titolo mondiale… SE LO MERITA!

    • MotoreAsincronoTrifase

      infatti i veri risultati si sono visti in pista. Poi uno come barrichello se voleva correre in un top team aveva poche altre scelte che fare la seconda guida. Non e’ male come pilota, ma in f1 i campioni si sprecano

  • cosa ne sa lui ?? come fa a dire che la williams e da terzo posto ??? come si permette a denigrare il lavoro dei piloti della williams ??? lo potrei accettare se l avesse detto un ex campione…ma lo dice uno di 40 anni che ha sempre fatto il maggiordomo…prima di schumi,poi di button e infine di maldonado.

    • principesco88

      Ne sa il pilota con più esperienza della storia in f1.
      Lui non ha denigrato nessuno, ha invece lodato la macchina, cosa impossibile con quella dell’anno scorso.
      Per maldonado ci sarebbe molto da dire, anzi è stato un signore e secondo me si è trattenuto a dire ben altro!
      poi dice il giusto, la vettura è molto competitiva e si è visto, sono i piloti che non vanno bene: un pilotino normale ma quasi costante ma nulla di più e un pilota che talento ne ha, solo che lo butta via.

      • certo..meglio barrichello di maldonado…hai ragione da vendere

      • principesco88

        mi rifiuto di credere che tu sia ironico.

      • Bhe ma nel 2011 erano sugli stessi livelli, con la differenza che maldonado era alla sua prima stagione in f1. poi che i piloti williams abbiano fatto male fino ad ora non c’ è dubbio. Ma, per fare un paragone, quanti punti ha sprecato kobayashi in questa stagione? Tantissimi!!

      • principesco88

        mo’ che centra Kobayashi??? stiamo parlando della Williams, che a dirla tutta l’anno scorso aveva un motore penoso e non gli permise di fare nulla. Penso che nemmeno Alonso o Luigino avrebbero potuto far qualcosa con la Williams del 2011.

      • Si la williams del 2011 era un catorcio, lo so. Ho fatto un paragone con kobayashi perchè è il tuo idolo. Lui e maldonado hanno buttato via un sacco di punti, ma kobayashi secondo te è un fenomeno, mentre maldonado non è un pilota decente. Poi io non sto dicendo ne che maldonado sia scarso ne che sia forte,io personalmente non lo stimo come pilota.

  • ma smettila e pensa a giocare a bocce…..!!

  • principesco88

    il dream team della Williams: Barrichello-Bottas con Lalli terzo pilota. maldonado a casa a baciare marciapiedi!

  • Non penso che possa rientrare, ma vedremo…

  • La vettura è sicuramente meglio rispetto all’anno scorso. Ma competere con i primi tre mi sembra un pò eccessivo!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!