La Mercedes diventa AMG F1 nel 2014?

16 agosto 2012 18:15 Scritto da: Ilaria Della Pepa

Che lo si mascheri come un cambiamento di nome, un alleggerimento della collaborazione o semplicemente come un passo indietro, sembra prendere sempre più forma l’ipotesi di un addio parziale da parte di Mercedes all’avventura in F1, nel 2014.

Se è vero che un paio di indizi possono fare una prova, in questa calda estate qualche buon presupposto si trova facilmente, e la presenza di Mercedes con un nome ufficiale nel Circus è presto messa in dubbio.

Partendo dai magri risultati ottenuti finora (resi più deludenti dalla vittoria di Rosberg che faceva sperare ben altro), e passando dalla condanna di Gerhard Gribkowsky (coinvolto in uno scandalo sulla vendita di diritti TV), si arriva ad un bilancio di mezza estate che poco soddisfa i grandi capi di Stoccarda.

Quando a fine 2009 Mercedes era tornata con una propria squadra in Formula 1, portando con sè il migliore dei piloti, Michael Schumacher, l’obiettivo era crescere nel triennio che quest’anno si sta per concludere. I risultati non sono arrivati, e adesso la strada più semplice appare quella di un cambio di nome: il marchio AMG, che già è legato alla scuderia e alle vetture della stella da molto tempo, sarebbe distintivo del Team, che continuerebbe a correre (come la Force India) con propulsori Mercedes.

Nessuno sconvolgimento nemmeno al comando, con Norbert Haug che continuerebbe ad essere il responsabile per i motori, e Ross Brawn a guidare l’intero gruppo.

Una rivoluzione soft quindi, per la squadra di Brackley, che riuscirebbe in qualche modo a contenere quelle perdite di immagine inaspettate di un’avventura iniziata sotto ben altre sirene.

Ribadendo che si tratta di una voce (riportata dalla stampa francese in questa pausa estiva), rimane una domanda: come potrà questo piccolo cambiamento influenzare le sorti della squadra e, soprattutto, essere accolto dai tifosi più legati alla stella a tre punte di Stoccarda?

Tempo al tempo, la pausa volge al termine e probabilmente presto il mistero verrà svelato. Magari assieme all’annuncio dei piloti 2013, altro tema particolarmente caldo.

4 Commenti

  • f1 live king

    Comunque veramente assurda questa pausa di 5 settimane!ne basterebbero 3… poi facendo il gp a spa a ferragosto darebbero la possibilità a tanta piu gente di andare a vederlo dal vivo…ricordo che a hungaroring con il gp di questo periodo c erano sempre 300 mila persone nei tre giorni

  • Hanno imboccato la strada presa da JAGUAR (FORD), BMW, HONDA e TOYOTA.

  • vecchio zio

    mah!!!
    che dire una delusione, da tutto questo salvo comunque i piloti, secondo me non hanno colpe, mi spiace per michael che ci credeva in questa operazione, ma per tanti fattori non ha raccolto un gran che.
    Spero che nella seconda parte di stagione ci sia un cambio di tendenza e che porti un pò di positività nella squadra.
    Il rinnovo o no di schumi dipenderà da come andranno queste gare e da cosa ofrirà la squadra come garanzie di crescita.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!