Hulkenberg: “Difficile per noi battere la Sauber”

22 agosto 2012 15:41 Scritto da: Davide Reinato

In attesa di tornare in monoposto per il Gran Premio del Belgio, Nico Hulkenberg ha tracciato un bilancio della stagione della Force India e chiarendo l’obiettivo della squadra indiana da qui alla fine dell’anno. Il tedesco, in una intervista rilasciata al sito ufficiale della F1,  ha ammesso che la Sauber è troppo lontana, mentre battere la Williams rimane ancora un obiettivo molto realistico.

“Ci sono solamente sette punti tra noi e la Williams, penso che possiamo colmare questo gap. Non so, invece, se sarà possibile raggiungere la Sauber. Credo sia difficile, ma sono sicuro che la squadra proverà a dare il meglio, di questo sono sicuro”, ha ammesso il giovane tedesco.

“Abbiamo già dimostrato lo scorso anno di aver migliorato nel corso dell’anno e non vedo alcun motivo per cui non possiamo ripeterci”, ha continuato Hulkenberg. In effetti, lo scorso anno la squadra di VJ Mallya riuscì ad ottenere il sesto posto nel campionato con una grande progressione nella seconda parte di stagione.

L’obiettivo minimo sarebbe quello di ripetersi e agguantare anche la Sauber, attualmente sesta a 34 punti di distacco. “In termini di ritmo, siamo ancora dietro a tutti i top team, ma anche dietro Sauber e Williams. Ciò significa che per battere i nostri avversari abbiamo bisogno di almeno un weekend pulito, senza difficoltà”. 

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!