Button potrebbe aiutare Hamilton nella corsa al titolo

30 agosto 2012 15:30 Scritto da: Davide Reinato

88 punti dal leader della classifica Alonso, per Jenson Button la corsa all’iride è totalmente in salita. Seppur la matematica non può ancora escluderlo dai giochi, l’inglese sa bene che – salvo miracoli – puntare alla vetta resta al momento una mission impossible.

E la McLaren non nega che, all’occorrenza, potrebbe chiedere a JB di sostenere Hamilton nella corsa al titolo. Alla vigilia del weekend belga, Martin Whitmarsh ammette: “Ci serviranno ancora un paio di gare per capirne di più, ma potrebbe capitare. Tuttavia, con nove gare da disputare e 25 punti a gara, le cose possono cambiare rapidamente”. Il team Principal della McLaren tiene a sottolineare che per adesso i due hanno pari opportunità.

“Arriviamo a Spa con entrambi i nostri piloti che punteranno a vicnere. Jenson ha avuto alcuni risultati convincenti prima della pausa estiva. E’ un pilota molto intelligente. Jenson è un vincente. Con Lewis ha un buon rapporto, ma sono sicuro che Jenson cercherà di batterlo questo fine settimana”, ha concluso Whitmarsh.

18 Commenti

  • Speriamo RONNY anche sè tante soluzioni saranno state studiate esclusivamente per SPA e MONZA.

  • JB stava andando benissimo nelle primissime gare ma poi si è perso totalmente. In Germania sembrava in buona forma ma già in Ungheria mi ha deluso! E’ totalmente un altro Button rispetto all’anno scorso. Quindi prima deve ritrovare sé stesso e fare gare stupende come nel 2011 e poi potrà aiutare Hamilton sperando che il 2013 sia un anno migliore per lui!

  • avete visto che naso strano la lotus? http:// www .formula1 .com/wi/enlarge/884×443/popup/sutton/2012/d12bel127.jpg

  • speriamo che funziona questa soluzione…in mclaren hanno detto che le novita che porteranno a spa produranno un balzo notevole delle prestazioni..!!

  • Infatti RONNY, la soluzione MCLAREN ricalca quella della SAUBER C31.
    Credo che lo scopo di questa soluzione sia quello di far si che il flusso d’aria proveniente dalla zona degli pneumatici anteriori., rimanga “attaccato” alla superficie superiore delle pance laterali e della carrozzeria superiore.
    La zona immediatamente dopo le gomme anteriori è una zona molto critica per via delle tante turbolenze generate dagli pneumatici stessi.

  • Amico RONNY quarda questa foto, NOVITA’ in casa MCLAREN !!

    https:// p.twimg.com/A1kBCfICcAAtqVh.jpg:large

    La soluzione mi ricorda quella adottata dalla SAUBER sulla C31.

    Cosa nè pensi ?

    P.S. BELLISSIMA però la Mp4-27.

  • button anzicche pensare a ste cose dovrebbe pensare a finire davanti ad alonso e toglierli punti…nelle ultime 2 gare aveva un missile sotto le chiappe e gli è sempre finito dietro..!

  • basta che button corra x vincere e l’aiuta comunque.tzk!

  • Prima che JENSON BUTTON aiuti LEWIS HAMILTON credo sia FONDAMENTALE che la MCLAREN Mp4-27 sia competitiva sù tutti i circuiti e in tutte le condizioni.
    Obiettivo di LEWIS da SPA in avanti, STARE DAVANTI A FERNANDO ALONSO per cercare di ridurre il divario di 47 punti che lo separa dallo Spagnolo in vetta alla classifica, DIFFICILE ma non IMPOSSIBILE a patto che NON SI COMMETTANO PIU’ ERRORI.

  • non avrei mai detto che Button e Hamilton avrebbero convissuto serenamente in Mclaren, sono un pò sorpreso devo essere sincero.
    In più in questi 2 anni Button mi ha stupito, lo davano (lo davo anch’io) come sovrastato dal compagno già in inverno, salvo poi trovarsi all’altezza della situazione (Black Out a parte)

  • Il caro Jenson, a parer mio, dovrebbe pensare esclusivamente ad aiutare Hamilton. Infatti Button è tagliato fuori dalla corsa al titolo così come lo è Massa. Già sarebbe miracoloso se Hamilton riuscisse ad avvicinarsi seriamente ad Alonso, figurarsi Button con 90 punti di distacco. Massa per quanto possibile aiuterà Alonso, mentre in RB c’è una situazione simile al 2010. Button, invece, tra le “seconde guide”, è quello che può maggiormente essere di aiuto al compagno di box, visto che è il più forte tra i “secondi”. Tutto questo però è soggetto ad una condizione necessaria, ossia che la McLaren sia competitiva per la vittoria ad ogni gara. Se manca questa condizione tutto il resto è campato in aria. Prima di Button deve essere la Mp4-27 numero 4 ad aiutare Lewis Hamilton. Speriamo che Hamilton abbia la possibilità di giocarsela fino in fondo, e ovviamente che vinca!

  • Io mi auguro aiuti Alonso ottenendo qualche vittoria o piazzandosi davanti a redbull e hamilton come in germania

  • Caribbean Black

    Io mi auguro che Jenson non aiuti mai Hamilton nella corsa all’iride, almeno fino a quando la matematica non lo taglierà fuori….e mi auguro anche viceversa.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!