GP Belgio 2012: pole di Button, Kobayashi in prima fila

1 settembre 2012 15:30 Scritto da: Davide Reinato

Le qualifiche del Gran Premio del Belgio ci hanno regalato diverse sorprese ed una griglia di partenza piuttosto anomala. La McLaren torna alla pole grazie a Jenson Button che mancava dalla prima posizione addirittura dal GP di Monaco 2009. Il pilota inglese, che nella mattinata di oggi lamentava un assetto non perfetto, ha invece saputo sfruttare la sua Mp4-27 al meglio, conquistando una pole più che meritata.

Per la prima volta nella sua carriera il giapponese Kobayashi è in prima fila a soli tre decimi dal tempo migliore della McLaren. Appena dietro di lui si conferma la Williams di Pastor Maldonado che, nonostante la sua irruenza, dimostra ancora una volta di avere il piede pesante. Basti pensare che il team mate Senna, con la stessa vettura, partirà diciassettesimo.

Forse questa qualifica rappresenta un’altra occasione mancata per la Lotus, che in qualifica poteva sicuramente fare meglio. Nell’ultimo tentativo, Raikkonen ha sofferto di sottosterzo e non è riuscito a migliorare la sua prestazione, fermandosi solamente in quarta posizione. Grosjean è mancato un po’ e partirà nono. In genere in gara la E20 diventa piuttosto competitiva: chissà se Raikkonen riuscirà a martellare, giro su giro, come aveva fatto vedere in Ungheria…

Perez ha strappato, negli ultimi secondi, la quinta posizione ad Alonso. Lo spagnolo della Ferrari non si sorprende della propria posizione, sperando in una gara nettamente diversa dalla qualifica. Soprattutto, il suo ottimismo è dato dal fatto che tutti gli avversari diretti dello spagnolo partiranno indietro: Webber settimo (verrà retrocesso domani in dodicesima posizione), Hamilton ottavo e Vettel undicesimo.

Delude ancora una volta Felipe Massa, eliminato in Q2 e scatterà dalla quattordicesima posizione. Il brasiliano lamenta una vettura instabile nella parte centrale, ma ha ancora una volta mancato la qualificazione nella top ten e, come ha detto Alex Zanardi qualche giorno fa, le scuse sono finite.

Disastro per la Mercedes. Schumacher non è riuscito a fare meglio della tredicesima posizione, mentre Rosberg ha ottenuto solo il diciottesimo tempo, essendo stato eliminato in Q1. Il tedesco sconterà una penalità di 5 posizioni in griglia per aver sostituito il cambio, dunque scatterà dalla piazzola numero 23, affiancato a Karthikeyan.

GP BELGIO 2012 – RISULTATI DELLE QUALIFICHE

POS  PILOTA              TEAM                  TEMPO      GAP
 1.  Jenson Button       McLaren-Mercedes      1m47.573s
 2.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        1m47.871s  + 0.298s
 3.  Pastor Maldonado    Williams-Renault      1m47.893s  + 0.320s
 4.  Kimi Raikkonen      Lotus-Renault         1m48.205s  + 0.632s
 5.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        1m48.219s  + 0.646s
 6.  Fernando Alonso     Ferrari               1m48.313s  + 0.740s
 7.  Mark Webber         Red Bull-Renault      1m48.392s  + 0.819s*
 8.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes      1m48.394s  + 0.821s
 9.  Romain Grosjean     Lotus-Renault         1m48.538s  + 0.965s
10.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  1m48.890s  + 1.317s

Tempo limite in Q2: 1m48.993s                              Gap 
11.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault      1m49.722s  + 0.472s
12.  Nico Hulkenberg     Force India-Mercedes  1m49.362s  + 0.112s
13.  Michael Schumacher  Mercedes              1m49.742s  + 0.492s
14.  Felipe Massa        Ferrari               1m49.588s  + 0.338s
15.  Jean-Eric Vergne    Toro Rosso-Ferrari    1m49.763s  + 0.513s
16.  Daniel Ricciardo    Toro Rosso-Ferrari    1m49.572s  + 0.322s
17.  Bruno Senna         Williams-Renault      1m49.958s  + 0.708s

Tempo limite in Q1 1m50.126s                              Gap
18.  Nico Rosberg        Mercedes              1m50.181s  + 1.188s*
19.  Heikki Kovalainen   Caterham-Renault      1m51.739s  + 2.746s
20.  Vitaly Petrov       Caterham-Renault      1m51.967s  + 2.974s
21.  Timo Glock          Marussia-Cosworth     1m52.336s  + 3.343s
22.  Pedro de la Rosa    HRT-Cosworth          1m53.030s  + 4.037s
23.  Charles Pic         Marussia-Cosworth     1m53.493s  + 4.500s
24.  Narain Karthikeyan  HRT-Cosworth          1m54.989s  + 5.996s

* Deve scontare penalità di 5 posizioni

148 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!