Hamilton in Pole, Button secondo: prima fila tutta McLaren!

8 settembre 2012 15:34 Scritto da: Andrea Facchinetti

Brillante prestazione della McLaren, che conquista una prima fila fondamentale per la rincorsa mondiale, dato soprattutto il 10° posto sulla griglia del leader del mondiale Fernando Alonso, vittima di un problema tecnico sul finire di sessione. Alle spalle del duo McLaren c’è l’altra Ferrari, quella di Massa, seguito dalla sorprendente Force India di Di Resta.

Q1 fin troppo facile: l’immediato stop di Hulkenberg ha permesso a gran parte dei piloti di risparmiare un treno di gomme nuove, dato che Caterham, Marussia e HRT non sono ancora sufficientemente competitive per poter passare alla fase successiva. Hamilton ha chiuso così la prima sessione a soli 36 millesimi da Alonso, con Button alle sue spalle. L’inglese di Frome ha invece sopravanzato il compagno Lewis nella seconda fase, arrivando a soli 13 millesimi da Alonso, ancora una volta il più veloce.

Nella terza e ultima fase di qualifica, ci si aspetta la battaglia tra McLaren e Ferrari sul filo dei millesimi. Hamilton segna subito il miglior crono del week end e anche Button realizza un buon tempo. A dividere i due piloti delle frecce d’argento si mette Massa, che sfrutta la scia di un Alonso, il quale decide di abortire il primo tentativo a causa di un problema alla barra antirollio posteriore. Nel secondo run Hamilton non abbassa il tempo, il quale conserva la Pole Position migliorando il primo settore. Button completa la prima fila McLaren sopravanzando Massa, mentre Alonso non va oltre il 10° tempo, regalando così alla McLaren un’opportunità di rimonta più unica che rara di recuperare punti in classifica domani.

Ho fatto molto bene, abbiamo trovato il giusto set up” ha commentato un raggiante Hamilton. “Il team ha lavorato in maniera fantastica e devo ringraziarlo. Sono contento anche di vedere Jenson qui davanti con me. Non ho avuto molte distrazioni in questo week end, sta andando tutto bene grazie al supporto di amici e della mia famiglia ha concluso l’anglocaraibico.

Soddisfatto anche il Campione del Mondo 2009, Jenson Button. “Voglio ripetere quello che ha detto Lewis, è fantastico essere in prima fila, dimostra la nostra forza. Non so se nessuno quest’anno ha avuto due proprie vetture in prima fila come abbiamo fatto noi oggi. Pur stando lì davanti non sarà una gara facile, ma è sicuramente il milgior posto dove partire” ha dichiarato Button.

Contento della prestazione anche il Team Principal Martin Whitmarsh, il quale si auspica un avvio di gara senza problemi. “Un grazie ai piloti e al team, siamo stati veloci fino ad ora. Anche le Ferrari sono state molto veloci, anche se ora con Fernando sono indietro. Qualifiche ottime per noi, ma domani dovremo fare una partenza pulita, sperando non succeda nulla alla prima curva, perchè fino a domani non abbiamo ancora raccolto alcun punto ha concluso Martin.

24 Commenti

  • Non è corretto chiedere a Button di nn provarci,hanno il dovere di dare spettacolo!E se consideriamo tutte le volte in cui Hamilton ha fatto una cappellata..Cmq tra una manciata di minuti ne vedremo delle belle!!

  • Caribbean Black

    @JBC4ever

    Credo che questo sia assolutamente fuori discussione, soprattutto in questa situazione delicata ed a questo punto del campionato.

    La mclaren non mette a disposizione 2 go kart per far divertire 2 ragazzi, la mclaren mette in pista monoposto che costano milioni di euro, spende cifre bestiali per gareggiare e AMBIRE ai titoli in palio…..

    Troppe stupidaggin ed errori son stati fatti….oggi si deve portare a casa il massimo, perchè gia da domani potrebbe non essere piu possibile.

  • Oggi Per Hamilton e la Mclaren è la prova del 9..
    entrambi devono dimostrare di aver la maturità per poter puntare a entrambi i titoli..
    La Mclaren ha il dovere di imporre a Button di proteggere Hamilton alla prima curva!!devono farlo per forza se sono un grande team..forza ragazzi.
    Il week di spa,i problemi con il rinnovo,i problemi famigliari se oggi Lewis vince come pilota sale di un gradino..

  • Se bisogna essere davvero sportivi, e non solo tifosi, allora il sogno dovrebbe essere che facciano a sportellate tutta la gara, non che si evitino!!! Il bene del team è anche una battaglia da ricordare tra i due piloti, non necessariamente una doppietta!!!

  • Caribbean Black

    Caro Zio Ron Dennis (a parte che quando vieni tu a vedere le gare, porti un po sfiga, specie ad hamilton) ti prego, ti scongiuro, di a quei 2 di fare un bel patto di non belligeranza questa volta….almeno questa volta, solo questa volta per favore….

    • mamma mia ho il terrore della prima curva,e anche della roggia.

      sarà un primo giro terrificante,nessuno dei due ha intenzione di togliere il piede,e ti dirò,vista dal pilota è anche giusto così.
      vista dal tifoso un po’ meno,ci sarà da soffrire lol.

      comunque spero che hamilton per una volta quest’anno parta come si deve,è veramente fondamentale sopravvivere alla prima chicane con entrambi lì davanti.

    • Cm nn quotarti!!:) ma speriamo ke i due nn vadano a battagliare sulla prima curva ma anke sul resto della gara xk andrebbero a rovinare le gomme e perdere tempo!! Poi ce l’incognita massa!! Se Schumacher riesce a superarlo e strali davanti siamo messi bene xk l’anno scorso abbiamo visto l’andamento della Mercedes!!:) quindi incrociamo le dita e speriamo in una doppietta McLaren!!!

    • ANTISPORTIVO! tanto sarai punito. Se fanno un patto massa e forse Nando li infilano come polli. Se non lo fanno si autoeliminano alla prima curva…

  • E no cari amici:io nn ci stò!Sei tifosi di Hamilton ci vogliono mettere una pietra sopra sul mondiale piloti mi può anche stare bene,ma nn azzardatevi a dire che Button nn può farcela!Se la monoposto va così fino alla fine della stagione..I m a dream:andare sempre sul podio.

    • Caribbean Black

      Non sono i tifosi hamilton o della mclaren a metterci la pietra sopra sulmondiale piloti, ma a turno, sistematicamente, sono loro stessi che ce la fanno mettere…..

      Anche la mclaren ha toppato alla stragrande tra sviluppi sbagliati ed orrori al box, ma neanche i piloti capitalizzano nei momenti cruciali e questo va detto.

      Siamo immeritatamente dietro per demerito nostro!!!

      A questo punto gli errori si pagano e salato pure…per cui, di errori non vanno piu fatti da qui sino alla fine.

      PS…dici bene…button è uno che da solo quando la macchina è superiore….Hamilton invece “PUO DARE” anche con una macchina inferiore…..ecco il punto è che hamilton viene a mancare troppo spesso, specie quando invece dovrebbe vincere a mani basse.

      • concordo compagno,c’è da dire però che quest’anno lewis,almeno fino ad oggi,è stato quasi sempre ottimo,pochissimi errori,ha quasi sempre capitalizzato le situazioni unica ingenuità quello con maldonado a valencia ma d’altra parte si chiama pur sempre hamilton.
        al di là del suo atteggiamento molto discutibile delle ultime due settimane(ancora fatico a comprendere perchè ha fatto quello che ha fatto sabato scorso)in pista è stato costante,ha fatto pochissimi errori e sicuramente ha raccolto meno di quanto meritava.
        quest’anno ho visto una grossa crescita di lewis(diciamolo sempre a voce bassa per scaramanzia lol)

        vediamo un po’ come va il resto della stagione,nella speranza(anche se ormai remota)che tornino tutti ad essere d’amore e d’accordo e che si remi tutti nella stessa direzione.

  • Per domani possono fare una splendida doppietta le McLaren! Alonso dovrà fare una difficile rimonta e Vettel dovrà giocare più in difesa che in attacco! La Mercedes come al solito mangeranno le gomme e faranno da tappo! I primi potrebbero scappare e gli altri rimanere imbottigliati dietro di loro che hanno una grande velocità di punta! Quindi domani chi riuscirà ad evitarli potrà scappare!

  • McLaren e Ferrari nettamente superiori.
    Domani si aggiudicheranno certamente le prime 4 posizioni (salvo clamorosi imprevisti).
    Vettel, grazie alla strategia, potrebbe arrivare in 5^ posizione.

  • Complimenti alla McLaren.
    Sfortunato Alonso fin dal venerdi, nonostante il pacchetto era uno dei migliori, non abbiamo potuto qualificarci primi in griglia, sicuramente l’asturiano quando afferma che potevano scendere sotto l’1 e 24 non dice una bugia, poichè abbiamo visto con quanta facilità si è arrivati all’1 e 24 basso, ma ciò non toglie che domani la McLaren ha un grande vantaggio, spero solo che Massa riesca a mantenere Vettel alla quinta posizione, e che Fernando provi a fare solo una fermata, cosa molto difficile, ma almeno ci prova, per il resto per me che sono tifoso Ferrari è un bicchiere mezzo vuoto. Domani alle 14 sapremo come inizia questo gran premio italiano tanto atteso con un pò di amaro in bocca, ma che pur sempre regala tantissime emozioni, la gara è lunga e possiamo ancora rimanere lì in testa al mondiale piloti, speriamo bene!
    Facciamo una cosa, a voi (McLaren) il costruttori e a noi il titolo piloti con Fernando Alonso, basta solo una cosa che Vettel, il bambino presuntuoso rimanga dov’è!

    • Caribbean Black

      Complimenti per i complimenti fatti alla mclaren.

      Anche hamilton si è detto sorpreso di essere in pole con quel giro, anche lui poteva abbassare il tempo, ma come per alonso, così non è stato nemmeno per lui.

      Per la storia dei mondiali costruttori e piloti, sono con te dal punto di vista dei costruttori, ma la vedo diversamente per quello piloti…a questo punto, preferirei vettel o webber, perchè non ancora mi va giu quello che ha combinato alonso in casa nostra nel 2007.

      Ad Alonso gli auguro tutto il bene dalla vita….ma gli auguro una carriera di insuccessi sino a quando si ritirerà….e spero non molto presto.

  • non ho visto Lewis dopo le qualifiche, qualcuno dice che non sorrideva!…ora mi chiedo perchè?…forse perchè ha notato la superiorità della Ferrari cosa che non si aspettava e immagino che nelle prossime gare la ferrari sarà la macchina più performante e quindi addio alla risalita per vincere il “piloti”, però si può ancora puntare al “costruttori” anche se Massa sembra che si sia ripreso e che quindi la ferrari potrebbe rientrare nella lotta al “costruttori” oltre che al quasi sicuro “piloti”

  • Caribbean Black

    Dobbiamo sfruttare questo week end, con le red bull in difficoltà velocistiche sul tracciato piu veloce del mondiale, e con nando dietro che dovrebbe rimanere attardato sin dalla partenza, a meno di un miracoloso recupero, colpo che però è nelle sue doti.

    E’ davvero un’occasione piu unica che rara.

    Jenson e Lewis, non devono assolutamente pensare alla gloria personale, ma devono vincere ed arrivare secondi per il team.

    • ma si ti quoto…diciamocelo, ormai dopo lo stop di spa il sogno mondiale piloti, sembra essersi dissolto…cerchiamo però di vincere almeno quello costruttori, che è decisamente piu alla nostra portata

      • Caribbean Black

        orami al piloti ci ho messo la croce, non è piu alla nostra portata, button non ha le capacità velocistiche per competere per un’intera stagione a questo livello di competitività, hamilton non ha la costanza di rendimento durante tutta la stagione.

        Il costruttori ce lo possiamo pappare anche piuttosto agevolmente.

        Però come dicevo da settimane, a singapore si dovrebbe cambiare musica.

        LA rossa tornerà in cima costantemente, così come la red bull, e sarà piu dura che mai.

        Per il piloti, ci vorrebbe almeno un altro 0 di alonso, altrimenti non c’è storia.

      • se come dici tu hamilton e button nn avranno costanza di rendimenti nn si arriverà da nessuna parte nemmeno x il costruttori!!!

        cmq è inutile fare previsioni!! pensiamo gara x gara! x domani visto il risultato in qualifica l’obiettivo che si dovrà assolutamente centrare è senza dubbio una doppietta!

        poi bisogna sempre crederci fino a ke nn sarà la matematica a dire ke siamo fuori dal titolo!! dopo domani pomeriggio dopo il gp si potrà cominciare a singapore.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!