Montezemolo: “Massa? Devo anche pensare al futuro…”

8 settembre 2012 12:41 Scritto da: Antonino Rendina

In un mercato piloti in fermento, scosso dal probabile ribaltone di Lewis Hamilton e dall’incertezza sul futuro di Michael Schumacher, non deve passare sottotraccia la scelta della Ferrari per il pilota da affiancare ad Alonso nel 2013.

Perchè l’unica cosa certa è che Maranello un driver per sostituire Felipe Massa l’ha cercato eccome, basti ricordare il sonoro “due di picche” ricevuto dal cangurone Webber.

La rosa dei pretendenti resta ampia e in corsa c’è ancora lo stesso Felipe che vorrebbe riconquistarsi la riconferma in rosso a suon di risultati. Così ha ribadito il manager del brasiliano, Nicolas Todt:

“Massa vuole restare alla Ferrari e sa che per farlo deve ottenere buoni risultati. Il resto sono solo chiacchiere”.

Ma dopo sette anni la scintilla tra la Ferrari e Massa sembra essersi definitivamente spenta. Almeno così ad interpretare le ultime parole che il presidente Montezemolo ha rilasciato alla Cnn:

“L’esigenza della Ferrari è quella di avere due piloti entrambi competitivi. Il futuro di Massa? E’ presto per parlarne, ma io devo pensare al futuro. Felipe ha dato tanto a questa squadra ma ha anche 31 anni. Probabilmente è ora di mettere in macchina un pilota più giovane…”

Dichiarazioni schiette, sincere, passate in sordina perchè rilasciate a un’emittente “lontana”. L’eco è bassa, ma il contenuto è fragoroso come un tuono.

Perchè Felipe e Maranello sembrano per la prima volta “istituzionalmente” più lontani. Perchè il mercato piloti è una giostra di sogni e nomi che sta per mettersi in moto. Escludendo i “sogni” Raikkonen ed Hamilton, in lizza ci sono piloti come Nico Rosberg e Nico Hulkenberg che corrispondono alla perfezione all’identikit tracciato da Montezemolo.

Aspettando le decisioni di Lewis e del kaiser, il destino di Massa dipende da un “effetto domino” soltanto in parte legato alle performance in pista del paulista.

26 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!