GP Singapore 2012: i numeri e le statistiche

20 settembre 2012 07:30 Scritto da: Andrea Facchinetti

4 EDIZIONI – La gara notturna di Singapore è giunta alla sua quinta  edizione. Entrata a far parte del calendario nel 2008, la corsa singaporiana si disputa sul tracciato cittadino di Marina Bay, ossia la zona portuale della città.

3 VINCITORI – Su quattro edizioni, Fernando Alonso se ne è aggiudicate due (2008 e 2010). Le altre due sono state vinte da Lewis Hamilton (2009) e Sebastian Vettel (2011).

4 TEAMS VINCENTI – Renault, McLaren, Ferrari e Red Bull hanno vinto un’edizione a testa, rispettivamente quella del 2008, del 2009, del 2010 e del 2011.

4 POLEMAN – Quattro i piloti ad aver centrato la Pole Position a Marina Bay: sono Massa (2008), Hamilton (2009), Alonso (2010) e Vettel (2011).

3 PILOTI CON GPV – Anche in questa classifica, primeggia Alonso con due Giri più veloci (2009 e 2010), seguito da Raikkonen (2008) e Button (2011) con uno.

3 POLE + VITTORIA – Lewis Hamilton, Fernando Alonso e Sebastian Vettel hanno vinto partendo dalla Pole Position.

1 HAT TRICK E GRAND CHELEM – Fernando Alonso nel 2010 è riuscito a centrare la Pole Position, la vittoria e il giro più veloce, disputando tutta la gara al comando.

4 ROOKIE – Quattro i piloti che non hanno mai corso in F1 il GP di Singapore: sono i francesi Vergne e Pic, e i piloti dell’HRT De La Rosa e Karthikeyan.

ALTRI DATI – La prima edizione del GP di Singapore, oltre a rappresentare la prima gara in notturna della storia, è stata la gara numero 800. Nelle quattro edizioni finora disputate la SC è sempre entrata in pista.

MARINA BAY STREET CIRCUIT – Il circuito cittadino singaporiano conta 23 curve (14 a sinistra, 9 a destra), misura 5.073 Km e in gara dovrà essere percorso 61 volte. Pole Position 2011: 1:44.381, S. Vettel, Red Bull-Renault.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!