Alternatori difettosi: Renault brancola nel buio

21 settembre 2012 11:05 Scritto da: Davide Reinato

Alla Renault hanno ammesso che i problemi all’alternatore non sono ancora stati risolti del tutto. Dopo il recente stop di Vettel a Monza, preceduto da quello a Valencia per lo stesso guasto, il motorista francese guarda al finale di questo mondiale con preoccupazione.

Subito dopo Monza, Renault Sport ha iniziato nuove indagini per capire i motivi dei problemi che hanno colpito la Red Bull… e non solo! Anche l’alternatore della Lotus E20 di Jerome D’Ambrosio pare fosse in procinto di cedere, ma il belga comunque avuto la fortuna di poter concludere la corsa, al contrario del Campione del Mondo in carica.

Qualcuno vocifera di alternatori sottodimensionati, ma dalla Renault fanno sapere che il problema sembra limitato a specifici componenti interni. Tuttavia, non si sa ancora quali siano le parti difettose. Nelle prove libere di oggi, i motorizzati Renault testeranno i nuovi alternatori portati qui dalla casa francese, ma già da sabato verranno poi montati le vecchie specifiche, utilizzati senza problemi dopo Valencia e fino a Spa.

Remi Taffin, capo delle operazioni per Renault Sport F1, ha spiegato: “Serve onestà in queste cose e finché non avremo la prova che non c’è nessun problema a fare una, due o tre gare, allora non possiamo ritenerci soddisfatti. Speriamo di essere in grado di fare più di una gara con un alternatore, ma non potrò dire che sarà al 100%. Abbiamo potuto osservare che al suo interno qualcosa non andava bene e questo ci ha dato una nuova direzione in cui guardare”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!